Varie SACE - 11 luglio 2022

Nuova sede SACE a Venezia-Mestre: oltre 7.700 operazioni a supporto delle imprese del Triveneto per 9 miliardi di risorse mobilitate dal 2021

Inaugurata oggi la nuova sede in condivisione con CDP in via Poerio 28 per servire le imprese del territorio

Investimenti green, sostegno alla liquidità, export e internazionalizzazione: sono più di 7.700 le operazioni perfezionate dalle imprese del Triveneto insieme al Gruppo SACE dal 2021 per 7,8 miliardi di risorse mobilitate, a cui si aggiungono 1,2 miliardi di euro nei primi 5 mesi del 2022

Oltre 5.000 le imprese del Triveneto che hanno già realizzato i propri piani di crescita insieme a SACE: da multinazionali tascabili come Maschio Gaspardo, a marchi simbolo del Made in Italy come Fedon e Novamobili, dalle PMI Grafiche Antiga e Sartorilegno, fino alle medie e grandi realtà industriali di Florian, Pietro Fiorentini e Fantoni

 

Una nuova sede nel cuore di Venezia-Mestre, un team di esperti rafforzato, più di 7.700 progetti già realizzati per oltre 9 miliardi di euro in risorse mobilitate dal 2021. Questi i punti di forza di SACE in un territorio strategico come il Triveneto, dove è presente da più di vent’anni per accompagnare le imprese nei loro progetti di crescita in Italia e nel mondo.

 

SACE, il gruppo assicurativo-finanziario tornato sotto il controllo diretto del Ministero dell’Economia e delle Finanze lo scorso Marzo, conta oggi su 14 uffici lungo tutta la Penisola e la presenza a Venezia fin dal 2004 riflette l’importanza del Triveneto per l’economia nazionale e in particolare per l’export, le cui vendite di beni oltreconfine hanno raggiunto i 27 miliardi di euro nei primi tre mesi del 2022.

 

Oltre 5.000 le imprese del Triveneto che hanno già realizzato i propri piani di crescita insieme al Gruppo SACE: da multinazionali tascabili come Maschio Gaspardo, a marchi simbolo del Made in Italy come Fedon e Novamobili, dalle PMI Grafiche Antiga e Sartorilegno, fino alle medie e grandi realtà industriali di Florian, Pietro Fiorentini e Fantoni.

 

È ampia la gamma dei progetti che vede il Gruppo impegnato al fianco delle imprese di questo territorio – che da solo rappresenta circa il 20% degli impegni di SACE in Italia -, tra investimenti green, sostegno alla liquidità con Garanzia Italia e attività di export e internazionalizzazione: ammontano a 7,8 miliardi le risorse mobilitate dal Gruppo SACE nel 2021, a cui si aggiungono 1,2 miliardi di euro dei primi 5 mesi del 2022.
“Sono orgoglioso di far parte della squadra SACE e servire le imprese del Triveneto e i suoi distretti che rappresentano un vero e proprio motore dell’economia del Paese e della nostra storia – ha dichiarato Marco Martincich, Responsabile Nord Est di SACE da maggio 2022 – Con un team di 16 persone siamo pronti ad affiancare le imprese e fare la nostra parte per supportarle nei loro investimenti green e nei progetti di crescita in Italia e nel mondo”.

 

La nuova sede di Via Poerio 28 a Venezia Mestre, condivisa con il Gruppo CDP, offre spazi moderni e funzionali per gli incontri con le imprese, all'interno di un complesso storico, che include anche uno spazio espositivo aperto al territorio.
Inoltre, le imprese possono contare su numerose partnership locali che SACE ha sviluppato per rispondere al meglio alle esigenze del territorio quali Confindustria Veneto e altre realtà confindustriali a Verona, Vicenza, Veneto Centro, Udine, Venezia e Rovigo, Belluno, Alto Adriatico, Trento e Assoimprenditori Alto Adige, Promex, Provincia Autonoma di Trento, Finest e Informest Consulting.

 

CASE HISTORY – STORIE DI SUCCESSO

 

Di seguito alcune operazioni recenti che descrivono nel concreto il supporto del Gruppo SACE alle aziende del Triveneto – dalle grandi alle piccole e medie - per progetti di crescita sui mercati esteri, di sviluppo in chiave sostenibile e supporto alla liquidità con Garanzia Italia.

 

VENETO

NOVAMOBILI

Treviso. Novamobili, del gruppo Battistella Company nato nel 1953 a Pieve di Soligo, è tra le più significative aziende nella produzione di arredi e sistemi. La crescita sostenibile è al centro del progetto di sviluppo dell’azienda, infatti, ha sostituito un complesso industriale ormai datato con uno nuovo in grado di contenere il consumo di energia termica ed elettrica, con finanziamento supportato da Garanzia Green di SACE.

Grafiche Antiga

Treviso. Nasce oltre 50 anni fa dalla passione tipografica dei fratelli Antiga ed è oggi una realtà industriale di eccellenza nel settore delle arti grafiche, offrendo servizi di stampa, prestampa, legatoria, cartotecnica, editoria e logistica. Nel 2021 ha redatto il proprio bilancio di sostenibilità, ponendosi ambiziosi obiettivi ESG ed ha acquistato una nuova macchina da stampa ecosostenibile, prima in assoluto in Italia e seconda in Europa con il sostegno di SACE attraverso Garanzia Green.

FLORIAN

Treviso. Il Gruppo è rilevante a livello internazionale nel settore della lavorazione e commercializzazione del legno e, per aumentare la competitività sui mercati internazionali, ha finalizzato quest’anno l’emissione di un bond emesso con garanzia Italia SACE - lo strumento del Decreto Liquidità destinato al sostegno delle imprese italiane per fronteggiare l’emergenza Covid-19 - per installare impianti “industry 4.0” e ottenere una maggiore automazione dei processi produttivi.

PIETRO FIORENTINI

Vicenza. Pietro Fiorentini ha oltre 80 anni di esperienza ed è tra le migliori imprese manifatturiere medio-grandi per dinamicità, crescita di fatturato e redditività con forte spinta green. Realizza prodotti e servizi tecnologicamente avanzati per la distribuzione e l’utilizzo del gas naturale. È cliente di SACE dal 2005 ed è un’eccellenza italiana grazie allo sviluppo di tecnologie legate alla transizione energetica. L’ultima operazione risale a fine 2021, in cui SACE è stata al suo fianco per fornire in Uzbekistan contatori smart per la misurazione del gas naturale con il fine di monitorare i consumi effettivi degli utenti per conto del Governo.

TORRI

Vicenza. Da oltre 50 anni produce e commercializza scaffalature e soppalchi industriali per lo stoccaggio di prodotti. La sua quota di export supera il 50% del fatturato. SACE è stata al fianco di Torri nel 2021 per la fornitura di soppalchi e porta pallet finalizzati alla realizzazione di un magazzino automatico in Svezia per una grande realtà attiva nella GDO.

MORATO PANE

Vicenza. È nata nel 1970 come una piccola bottega nel centro della città e oggi è composta da 8 stabilimenti in Italia e rappresenta il secondo player nel mercato del pane industriale in Italia e in Spagna. Negli anni il supporto di SACE è stato e sarà sempre più rilevante per lo sviluppo sostenibile del Gruppo e sui mercati esteri. Per sostenere il capitale circolante e i costi del personale SACE è stata al suo fianco con Garanzia Italia.

MASCHIO GASPARDO

Padova. Il Gruppo è un player mondiale nella produzione di macchine per la lavorazione del terreno, semina, fertilizzazione, trattamento delle colture, manutenzione del verde e fienagione. Fondato a Campodarsego nel 1964, impiega nel mondo 2mila dipendenti in 8 stabilimenti produttivi, di cui 3 all’estero - Cina, India e Romania - e in 13 filiali commerciali. È un cliente SACE da tanti anni e, nel 2021, è stato supportato nella fase di riassetto industriale e finanziario con Garanzia Italia.

FEDON

Belluno. Si tratta di una storica azienda con forti radici nel territorio e una spiccata vocazione internazionale. La storia della produzione di astucci per occhiali, accessori per l’occhialeria e pelletteria inizia nel 1919 in un piccolo laboratorio artigianale, che presto si trasformerà e allargherà i suoi confini fino a diventare un grande gruppo internazionale. SACE con Garanzia Italia ha supportato il piano di sviluppo dell’azienda con due obiettivi di miglioramento ESG: ridurre l’impatto ambientale per l’approvvigionamento e adottare policy interne per garantire la parità di genere.

 

TRENTINO ALTO ADIGE

PAMA

Rovereto. L’azienda trentina, fondata nel 1926, è attiva nel campo dell’alesatura e fresatura ed è oggi leader fra i costruttori di macchine utensili. La produzione è destinata per oltre l’80% in mercati quali l’India, la Germania, gli Stati Uniti e la Cina. E proprio a quest’ultimo Paese, Pama ha fornito macchinari utensili dei metalli in particolare di fresatura e tornitura con il supporto di SACE.

Pohl Immobilien

Adige. L’azienda altoatesina, che sviluppa e realizza progetti immobiliari in ottica sostenibile di grande valore non solo sul proprio territorio ma in tutta Italia, è stata fondata nel 1981 a Laces, in Val Venosta. I fratelli Peter Paul e Siegfried Pohl hanno trasformato la lunga tradizione artigianale di famiglia in un’azienda di successo e hanno realizzato numerosi edifici e strutture abitative in Alto Adige e non solo. Grazie a SACE, attraverso SACE BT società del Gruppo specializzata nell’assicurazione dei crediti nelle cauzioni e nei rischi della costruzione, da 7 anni Pohl Immobilien è coperta da 42 polizze in 11 cantieri per costruzione, progettazione e consegna dei lavori.

Sartorilegno

Trento. L’azienda trentina attiva dal 1981 è all’avanguardia nella produzione di imballaggi in legno investendo in innovazione e ricerca per valorizzare la materia prima, seguendo i principi cardine della sostenibilità e della rigenerazione ambientale delle foreste. E per rafforzare il proprio impegno, nel 2021 ha chiesto il supporto di SACE con una Garanzia Green per il finanziamento destinato all’acquisto e all’installazione di un impianto per la produzione di pellet da scarti di legno provenienti dalle lavorazioni.

EF Solare

Trento. EF Solare Italia è tra i primi operatori del fotovoltaico in Italia con un portafoglio di oltre 300 impianti situati in quasi tutta Italia (oltre che in Spagna) e una capacità installata di oltre 850 MW. L’obiettivo dell’azienda è guidare la crescita del fotovoltaico in Italia attraverso l’eccellenza operativa e l’innovazione tecnologica. Lo scorso anno ha avviato un processo di ammodernamento e repowering degli impianti fotovoltaici sul territorio nazionale per migliorarne l’efficienza e incrementarne la produttività chiedendo un finanziamento con Garanzia Green di SACE.

FRIULI VENEZIA-GIULIA

Gruppo Pezzutti

Pordenone. E’ uno storico brand friulano attivo da più di 50 anni nella produzione, lavorazione e stampaggio di materie plastiche, in particolare per l’arredamento e gli accessori per la casa, il packaging alimentare e il settore industriale. Nasce come piccola officina nel ’66 e oggi può contare su 4 stabilimenti e 2 centri logistici che impiegano oltre 260 persone. Ha una forte vocazione all’export con una quota del 63% destinata al mercato europeo, il 7% al Nord America e il restante 30% in altri Paesi. Attualmente nei propri stabilimenti l’azienda friulana realizza prodotti derivati al 100% da materiali riciclati, soprattutto r-PET, un Pet riciclato ottenuto riutilizzando più di 250 milioni di bottiglie pari a 10 mila tonnellate all’anno, anche grazie all’intervento di SACE.

Fantoni

Udine. Il Gruppo è conosciuto per la produzione di pannelli truciolari, MDF grezzi e nobilitati, carte impregnate e laminati: da queste produzioni prendono vita anche collezioni di arredi per l’ufficio, che comprendono lo sviluppo di nuovi concept integrando innovazioni tecnologiche così da rendere gli ambienti più collaborativi e facilitare il lavoro creativo. Con SACE è stato concluso un finanziamento per le spese di acquisizione di nuovi impianti e per la produzione di pannelli di legno che permetteranno un maggior efficientamento produttivo, con relativo incremento della competitività sui mercati esteri.

 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 07 febbraio 2023
Previsti 6,8 milioni di euro di nuovi finanziamenti per la riattivazione della capacità produttiva di Bottecchia, entrata a far parte del Gruppo Fantic dal luglio 2022, e per i piani di sviluppo sostenibile di Fantic Motor
Accordi SACE - 06 febbraio 2023
Al via la garanzia SACE, contro garantita dallo Stato, in favore di Reale Mutua e Italiana Assicurazioni, società appartenenti a Reale Group, di cui Reale Mutua è la Capogruppo
Operazioni SACE - 03 febbraio 2023
Dalla banca linea di credito da 8 milioni di euro con garanzia Sace per l’incremento capacità produttiva finalizzata a una crescita sui mercati esteri. Focus su Cina, Usa e Francia