Operazioni SACE - 19 maggio 2022

SACE supporta Pohl Immobilien nella costruzione di case ed edifici sostenibili

SACE, attraverso SACE BT società del Gruppo specializzata nell’assicurazione dei crediti nelle cauzioni e nei rischi della costruzione, supporta Pohl Immobilien con garanzie sui cantieri per la costruzione di immobili in Alto Adige. Grazie all’offerta integrata di  prodotti che SACE BT ha messo a disposizione per la gestione dei lavori, Pohl immobilien ha lavorato in sicurezza valorizzando il proprio territorio e tenendo sotto controllo tutti gli aspetti operativi e gestionali delle polizze.

In dettaglio, Sace BT assiste da circa 7 anni il Gruppo seguendo ad oggi 11 cantieri con 42 polizze emesse, a copertura dell’intero iter di costruzione, dalla progettazione alla consegna dei lavori, tra cui, ad esempio, le cauzioni sugli anticipi e le garanzie che coprono gli immobili per i 10 anni successivi alla costruzione.

L’aspetto fondamentale che contraddistingue il Gruppo Pohl Immobilien è rappresentato dalla ricerca continua di progettualità innovative nella  costruzione di ambienti, case e spazi in cui lavorare e vivere in sintonia con l’ambiente. SACE BT riconosce l’importanza di questi valori e ha supportato l’azienda attraverso una copertura a 360 gradi dell’attività del gruppo.

I lavori svolti dal gruppo in Alto Adige e non solo sono all’insegna della sostenibilità, con interventi basati sul rispetto del paesaggio circostante. Un esempio è rappresentato dalle nuove costruzioni a Laveno, sulle sponde del Lago Maggiore, un progetto dell’architetto Marca Casamonti, oppure l’intervento all’Antonianum a Merano, in un’area verde, progettato dall’architetto Roman Delugan, fondatore del rinomato studio Delugan Meissl Associated Architects di Vienna.

L’azienda altoatesina, che sviluppa e realizza progetti immobiliari in ottica sostenibile di grande valore non solo sul proprio territorio ma in tutta Italia, è stata fondata nel 1981 a Laces, un paese della Val Venosta. Un’impresa nata dall’intuizione di Peter Paul Pohl e Siegfried Pohl, che hanno unito creatività e competenza ingegneristica. I due fratelli in pochi anni hanno trasformato la lunga tradizione artigianale di famiglia in un’azienda di successo e hanno realizzato numerose case unifamiliari, bifamiliari e a schiera, complessi residenziali, ville, uffici, hotel, centri commerciali ed edifici a uso commerciale o industriale in Alto Adige e non solo.

«Realizziamo progetti che apportano un contributo positivo all’ambiente che ci circonda. Per lo sviluppo e la realizzazione dei nostri puntiamo quindi su concetti innovativi, nuove tecnologie e materiali d’alta qualità. Per noi trasparenza e integrità nella gestione degli affari commerciali sono i pilastri principali su cui crescere: per questo abbiamo scelto una linea assicurativa che copre a 360 gradi chi lavora con noi e i nostri clienti. Una collaborazione proficua con SACE BT:  in questo modo offriamo ai nostri collaboratori un ambiente di lavoro positivo e sicuro. Su queste basi vogliamo realizzare nuove comunità», spiega Hans Martin Pohl, ceo del gruppo Pohl Immobilien.

SACE BT crede fortemente nel concetto di innovazione e nella ricerca di soluzioni che forniscano strumenti pratici per la crescita delle aziende nel settore costruzioni - ha dichiarato Giusy Gangi, direttore commerciale di SACE BTe, in quest’ottica, siamo lieti di supportare Pohl Immobilien nella sua opera di sviluppo e rinnovamento del territorio”.

 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 01 dicembre 2022
Salov realizzerà un impianto di stoccaggio di oli alimentari di nuova generazione, grazie al finanziamento erogato da Intesa Sanpaolo e assistito dalla Garanzia Green di SACE S-loan è il finanziamento ideato da Intesa Sanpaolo per supportare le imprese virtuose a conseguire obiettivi ESG
Varie SACE - 30 novembre 2022
Premiato il modello di business di SACE che riflette il forte profilo finanziario, la diversificazione delle operatività ed i rischi operativi contenuti. Confermato il giudizio nonostante il contesto particolarmente complesso
Operazioni SACE - 29 novembre 2022
Grazie al finanziamento erogato dalla Banca di 20 milioni di euro, di cui 14,5 sostenuti dalla Garanzia Green di SACE, l’azienda realizzerà investimenti green nello stabilimento produttivo di Fano