Visore_Sostenibilità Visore_Sostenibilità Visore_Sostenibilità Visore_Sostenibilità Visore_Sostenibilità

Bilancio di sostenibilità 2020

Il Bilancio di Sostenibilità 2020 per noi di SACE rappresenta non solo un insieme di risultati, ma un punto di partenza per gli anni a venire, un inizio verso un cambiamento ed un futuro che si diriga verso un nuovo modello di sviluppo equilibrato ed inclusivo per il nostro Pianeta.  

Grazie al grande lavoro di squadra e alla collaborazione di tutte le nostre persone, anche durante un anno non facile, è stato rafforzato e ampliato il nostro raggio d'azione oltre il tradizionale sostegno all’export, rendendo SACE a tutti gli effetti un’Istituzione a supporto dello sviluppo del Sistema Paese. Durante lo scorso anno il totale delle risorse mobilitate a supporto dell’economia reale è stato pari a 46 miliardi di euro: 25 miliardi per l’export e l’internazionalizzazione – in crescita del 18% rispetto al 2019 – a cui si sono aggiunti altri 21 miliardi per Garanzia Italia e 300 milioni delle garanzie ‘green’.

Un nuovo ruolo sempre al fianco delle imprese italiane, prima nella fase emergenziale, quindi in quella strategica a supporto della transizione ecologica del Paese, come leva per gli investimenti del PNRR e come attuatore del Green New Deal italiano

Ed è proprio nella speranza di poter sostenere quante più aziende possibili che vogliamo fondare il nostro credo e contribuire in modo sostanziale alla trasformazione ecologica italiana, perché alla fine, quel che davvero conta, è fare insieme le cose giuste per le ragioni giuste.

I nostri valori - la nostra identità

In SACE abbiamo da sempre l'obbiettivo di migliorare lo sviluppo del Sistema Paese e questo viene fatto quotidianamente attraverso le nostre attività e le relazioni con gli stakeholder.

I valori culturali che ci contraddistinguono sono:

Valorizzazione
Da sempre la nostra priorità è mettere al centro le nostre persone, valorizzandole e garantendone il rispetto dell'integrità fisica, morale e culturale. Riconosciamo il lavoro di squadra e il contributo del singolo.
Valorizzazione
Per noi di SACE è essenziale sapere di agire sempre nel rispetto della legislazione e del Codice Etico. Sia internamente che con il rapporto con gli stakeholder, tutto ruota attorno al principio della correttezza, della lealtà e del rispetto reciproco.
Valorizzazione
Siamo orgogliosi di prestare le nostre competenze al servizio del Paese, improntando ogni attività con il fine ultimo di migliorare, nel lungo periodo, l’economia e il benessere dell’Italia.
Valorizzazione
La sostenibilità, la cura e l’attenzione per l’ambiente sono per noi di SACE importantissimi ed è per questo che siamo fieri di promuovere soluzioni innovative e green per migliorare l’impatto ambientale connessi con l’operatività quotidiana.
Riservatezza
Un punto cardine del nostro lavoro con gli stakeholder è quello di mantenere sempre i valori di riservatezza, trasparenza e completezza delle informazioni, senza favorire alcun gruppo d’interesse o singoli individui.
Valorizzazione
Ogni nostra persona e collaboratore viene trattato da noi di SACE con il rispetto dovuto, garantendo atteggiamenti imparziali ed evitando ogni forma di discriminazione: culturale, di razza, genere, religione o verso la cumunità LGBTQI+.
Valorizzazione
Il cliente come centro delle nostre attività. Gli obbiettivi che ci siamo prefissi sono: crescente qualità e offerta mirata, migliorando costantemente i prodotti e i servizi ed essendo sempre pronti alle mutevoli esigenze del mercato.
Collaborazione
Il nostro credo si basa sulla collaborazione e sul lavoro di squadra. Noi di SACE con le nostre controllate possiamo vantare un patrimonio conoscitivo distinguibile, che è ancora più accentuato quando l’obbiettivo è il risultato di ascolto e forza del confronto tra le varie parti.

Il nostro 2020: un anno complesso al fianco delle imprese

In SACE ci siamo sempre occupati primariamente di export e internazionalizzazione, ma sulla scia della crisi sanitaria in atto, il nostro mandato è stato ampliato e rafforzato per supportare maggiormente il Sistema Paese nella fase di gestione dell’emergenza e in quella successiva di ripartenza.

Il nostro intervento è stato progressivamente definito attraverso il Decreto Liquidità, il Decreto Rilancio e il Decreto Semplificazioni. Questa nuova direttiva ci ha guidati sotto la direzione e il coordinamento del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Ad oggi le linee direttrici delle nostre attività si posso riassumere in: sostegno all'export e alle eccellenze del Made in Italy, supporto a 360° alle imprese in Italia e nel mondo ed infine ad un impegno verso il Green New Deal e la transizione ecologica del Paese.

0 mld €
Totale risorse mobilitate

di cui

25 mld €
Export e internazionalizzazione
(+18% rispetto al 2019)
21 mld €
Garanzia Italia
300 mln €
Green New Deal

Le nostre operazioni green

Green New Deal SACE - 14 ottobre 2021
Il finanziamento di 100 milioni - assistito da garanzia green di SACE ed erogato da Crédit Agricole Italia, anche nel ruolo di banca agente, Banco BPM, Intesa Sanpaolo e UniCredit - è destinato a incrementare la capacità produttiva di bioplastiche. La performance aziendale sarà misurata in base al cosiddetto “fatturato rigenerativo”, che rappresenta la percentuale di fatturato legata alla circolarità dell’azienda.
Green New Deal SACE - 26 agosto 2021
Banco BPM ha supportato SAIB Spa, impresa leader nella produzione del pannello truciolare grezzo e nobilitato, con un finanziamento di 12 milioni di euro della durata di 8 anni, garantito per il 70% dalla garanzia Green di SACE, nell’ambito dell’attività di supporto della banca allo sviluppo di tematiche connesse all’economia circolare
Green New Deal SACE - 23 luglio 2021
L’operazione di finanziamento sostenuto dalla Garanzia Green di SACE è erogato dalla Banca in Italia, per un valore di 2 milioni di euro a sostegno del consorzio nazionale
Green New Deal SACE - 19 luglio 2021
Stanziato un finanziamento S-loan di 30 milioni di euro, sostenuto dalla garanzia green di SACE ed erogato da Intesa Sanpaolo. L’azienda realizzerà nuove linee ferroviarie elettriche e rinnoverà quelle preesistenti contribuendo allo sviluppo di una mobilità sostenibile ed efficiente sul territorio nazionale
Green New Deal SACE - 07 giugno 2021
Grazie al finanziamento di 35 milioni di euro, sostenuto dalla garanzia green di SACE ed erogato dal pool di istituti finanziari, l’azienda cuneese realizzerà uno dei poli più importanti a livello europeo nel riciclo delle bottiglie in PET
Green New Deal SACE - 18 maggio 2021
Sottoscritto un contratto di finanziamento per 31,5 milioni di euro, con Garanzia Green di SACE, a cui si aggiungono 4,5 milioni della Commissione Europea per una bettolina che sarà dedicata al rifornimento di gas naturale nel Mediterraneo
Green New Deal SACE - 12 maggio 2021
SACE è intervenuta con operazioni di smobilizzo di crediti IVA a beneficio della società agricola e startup innovativa che sta realizzando la vertical farm più grande e avanzata d’Europa, a Cavenago, in provincia di Milano
Green New Deal SACE - 27 aprile 2021
L’istituto tedesco ITQF e il suo Media Partner La Repubblica Affari & Finanza hanno premiato SACE tra le 200 aziende più sostenibili in Italia con il sigillo di qualità “Green Star-Sostenibilità 2021” nel settore Assicurazioni
Green New Deal SACE - 30 marzo 2021
Nuova operazione targata Green New Deal per SACE, che ha garantito una tranche di 10 milioni di euro dell’emissione obbligazionaria emessa da Saxa Gres che permetterà all'azienda di investire nella sostenibilità dell’impianto di Roccasecca (Frosinone).
Green New Deal SACE - 04 marzo 2021
Con la garanzia “verde” di SACE, l’Azienda leader in Italia nel fotovoltaico ottiene un finanziamento di 160 milioni destinato a migliorare la produttività degli impianti sul territorio nazionale
Green New Deal SACE - 18 gennaio 2021
E’ destinata agli investimenti “green” di Ghella la nuova operazione targata SACE e finanziata da BNL Gruppo BNP Paribas per il Green New Deal.
Green New Deal SACE - 08 gennaio 2021
L'operazione è destinata a investimenti “green” del Gruppo. il finanziamento beneficia anche di un sistema premiante in funzione del raggiungimento di determinati parametri di sostenibilità nel ciclo produttivo dell’acciaio
Green New Deal SACE - 07 gennaio 2021
Firmata la Convenzione operativa con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, in arrivo le prime garanzie “verdi” a sostegno del Green New Deal italiano, nell’ambito del perimetro definito dal Decreto Semplificazioni. Oltre 200 aziende potenziali beneficiarie già incontrate nell’ultimo mese

La nostra idea di sostenibilità: una priorità imprescindibile

Con il Bilancio di Sostenibilità 2020 abbiamo voluto intraprendere il percorso dell'analisi di materialità per poter delineare in modo chiaro quali fossero per noi di SACE i pilastri su cui basare il nostro lavoro da qui in poi.

I nostri pilastri

Tutela della salute, della sicurezza e della qualità della vita aziendale

Finanza sostenibile

Impegno diretto in ambito ambientale

Supporto alle PMI e imprese ad alto potenziale

Rigore nella condotta aziendale

Attenzione cura del cliente

Trasparenza e semplificazione

Innovazione e Digitalizzazione

Specializzazione delle competenze “territoriali” di settore

Matrice di materialità 2020

matrice-di-materialita-6

 

I temi che hanno superato la soglia di rilevanza sono risultati essere, tra gli altri:

  • tutela della salute, della sicurezza e della qualità della vita aziendale. In particolare il benessere delle nostre persone è al centro del nostro credo aziendale ed è per questo che il nostro obbiettivo è quello di creare un ambiente di lavoro stimolante ed accogliente. A tal proposito, siamo fortemente convinti che sia giusto prendere la strada verso la tutela della gender equality in tutto il percorso che una delle nostre persone intraprendere con noi, dalla selezione con HR al suo percorso in azienda.
  • Con l’impegno diretto in ambito ambientale noi di SACE ci siamo attivati in prima persone nelle iniziative a tutela dell’ambiente e le iniziative messe in atto in questi anni sono state diverse. Grazie al risparmio di bottigliette di plastica e bicchiere, l'inserimento di boccioni d'acqua e delle borracce per tutti i dipendenti è stato possibile raggiungere un risparmio di 19 tonnellate di emissioni di CO2. Abbiamo anche implementato la riduzione dei consumi energetici con lampade a led e ci siamo migliorati nel riciclaggio dei rifiuti, raccolta differenziata e nuovo utilizzo a vecchi materiali dell'ufficio ancora in buone condizioni.
  • supporto alla PMI e imprese ad alto potenziale. SACE infatti da sempre considera l’export e l’internazionalizzazione delle imprese italiane motore fondamentale della crescita del Paese.

Le nostre direttrici: l'impegno per lo sviluppo del Paese

Nel nostro concetto di sviluppo del paese rientrano diversi fattori, tutti per noi egualmente importanti e su cui, in questi anni abbiamo lavorato e continueremo a farlo, per offrire ai nostri clienti il miglior servizio possibile.

Crediamo nell’internazionalizzazione del Made in Italy e nel sostegno che una realtà come la nostra può dare alle PMI del Paese. Crediamo nella formazione e nel potere della conoscenza ed è per questo che siamo promotori attivi di webinar, meeting e tavole rotonde con i massimi esperti di business, finanza ed export. Crediamo anche nel progresso sia in ambito sostenibile che digitale, due rami in cui i nostri sforzi si vedono realizzati nel Green New Deal e nella digitalizzazione di quasi tutti i nostri servizi.

Valorizziamo l’eccellenza delle imprese italiane, con un’attenzione particolare alle PMI, affiancandole lungo l’intera filiera dell’export e dell’internazionalizzazione, attraverso un’ampia gamma di strumenti e servizi offerti.
La finanza sostenibile per noi si basa su tre pilastri, quali il rispetto degli standard ambientali e sociali autorevoli, la valutazione della capacità di gestire gli aspetti ambientali, sociali e di governance ed infine la verifica della capacità di contribuire agli obbiettivi ambientali del Green New Deal.
Innovazione e digitalizzazione rappresentano una leva strategica che pervade tutto il Gruppo: dalla cultura aziendale, ai processi operativi e gestionali, fino alle infrastrutture tecnologiche.

La nostra comunità: l'attenzione che ci circonda

Tutta la nostra attenzione si concentra sul nostro cliente, costruendo un modello operativo che si basa sulla relazione di valore, progettando soluzioni personalizzate a seconda dei reali bisogno dell'azienda.

I dati che sono emersi dimostrano che il nostro percorso intrapreso in tal senso stia dando ottimi risultati, con una customer experience giudicata dall'80% dei nostri clienti positiva.

Anche l’awareness delle persone nei nostri confronti risulta positiva, con il 70% delle persone intervistate che dichiarano di conoscere SACE e le sue controllate prima di avvalersi dei suoi servizi. Per noi è fondamentale poter essere riconosciuti su tutto il territorio come un ente competente, sicuro e che agisce nel rispetto della privacy dei suoi clienti.

La nostra attenzione, però, non è rivolta solo all’esterno. Siamo molto attenti anche alle nostre persone, a creare per loro il percorso lavorativo più gratificante e formativo possibile, mantenendo sempre il rispetto dei principi di Diversity and Inclusion e facendo un modo di sviluppare un organico che segua l’equità di genere.

ico-personale-under-40
44 %
personale con meno di 40 anni
ico-personale-under-40
51 %
dipendenti donne

Il nostro impegno green: la riduzione dell'impatto sull'ambiente

Essendo una grande realtà riteniamo di avere l'obbligo morale di impegnarci ogni giorno per ridurre il più possibile il nostro impatto ambientale sia con le nostre attività quotidiane, sia formando le nostre persone e i nostri fornitori ad agire al meglio. L'attenzione nei confronti dell'ambiente la testimoniamo con l'assenza, durante gli ultimi tre anni, di multe o sanzioni per il mancato rispetto di regolamenti e leggi in materia ambientale. Ci siamo mossi su vari fronti per diventare più efficienti e green, intraprendendo un percorso sempre più orientato alle rinnovabili, oggi fonte dalla nostra energia totale per il 68%; introducendo le lampade a led e riducendo, in generale, sia i consumi elettrici che idrici.

Sono stati definiti 27 obiettivi legati all’impegno in ambito ambientale

tra i più significativi

icon-riduzione-consumi
L’adozione di strategie e misure eco-friendly come la riduzione dei consumi energetici
icon-riciclaggio
La raccolta differenziata e il riciclaggio dei rifiuti
icon-mobility-management
Sviluppo di programmi di Mobility Management
icon-zero-plastic
Campagna “zero plastic”, sostituzione dei bicchieri e di tutte le bottigliette di plastica con delle borracce
icon-paperless
Iniziativa paperless che ha visto gli uffici di SACE svuotarsi dalla carta superflua e dimezzare il numero di stampanti
icon-no-print
Campagna di sensibilizzazione contro l’uso della carta e l’incoraggiamento all’utilizzo del digitale
box big jump desktop box big jump mobile
Scarica il bilancio di sostenibilità
Scarica

 

 

Il presente Bilancio di sostenibilità non costituisce la Dichiarazione di carattere non finanziario di cui al D.Lgs 254/2016 predisposta a livello consolidato dalla controllante Cassa Depositi e prestiti S.p.A..