header senza scritta header senza scritta header senza scritta header senza scritta header senza scritta
18 maggio - 05:00

Conflitto Russia Ucraina: sfide e prospettive per la filiera agroalimentare italiana

Corsi Education

Scopri l'evento

Progetto

Il quadro macroeconomico internazionale è mutato rapidamente a seguito dello scoppio del conflitto tra Russia e Ucraina a fine febbraio, con ripercussioni già visibili nella fiducia delle imprese, marcatamente in peggioramento, e nelle previsioni in termini di volume di scambi globali di merci, riviste al ribasso (circa 4% secondo le stime di Oxford Economics e Fondo Monetario Internazionale).

Il conflitto russo-ucraino ha innescato un effetto domino sulla filiera agro-alimentare globale a causa dell’interruzione della produzione e dell’esportazione di prodotti agricoli tra cui grano, mais e olio di semi di girasole, alla base del commercio internazionale di Kiev e Mosca. 

Lo scoppio del conflitto ha comportato significativi effetti anche in Italia, su cui impattano taglio alla produzione, sanzioni e restrizioni all’export, nonché l’aumento della difficoltà nella logistica.

Il terzo appuntamento del ciclo di web talk “Conflitto Russia-Ucraina” sarà l’occasione per approfondire l’impatto che il prolungarsi del conflitto in Ucraina sta avendo sul commercio e sulla logistica internazionale, con un focus sulla filiera agroalimentare e sulle ripercussioni operative che la carenza e il rialzo dei prezzi di alcune materie prime sta avendo sull’operatività delle nostre imprese. 

La diversificazione geografica delle fonti di approvvigionamento risulta essere la principale strategia per mitigare gli effetti delle disruptions a cui stiamo assistendo sulla filiera alimentare, ma come organizzarsi per ricostruire la propria supply chain in questo nuovo scenario? 

Le iscrizioni sono chiuse.

 

Programma

Rivivi il webinar

 

Apertura lavori
A cura di Mariangela Siciliano, Head of SACE Education

I contraccolpi del conflitto sulle filiere e sui prezzi delle materie prime
Amedeo Teti, Dirigente Generale Ministero Sviluppo Economico e coordinatore del GdL sull’impatto industriale del conflitto Russia-Ucraina

Settore agroalimentare in Italia: rischi, opportunità e mercati di sbocco alternativi
Marina Benedetti, Senior Economist, Ufficio Studi SACE Scarica le slide 

Crisi delle materie prime e le nuove sfide del settore agroalimentare
Riccardo Fargione, Coordinatore del Centro studi Divulga - Coldiretti Scarica le slide 

La logistica e trasporto per il settore agroalimentare e macchinari: nuove sfide per le imprese italiane attive in Russia e Ucraina
Davide Tentori, Research Fellow, ISPI

Focus Ucraina: effetti del conflitto sul "paniere d'Europa"
Tony Corradini, Responsabile Help Desk ICE Ucraina Scarica le slide 

Q&A e Chiusura lavori
Modera: Mariangela Siciliano, Head of SACE Education

box big jump desktop box big jump mobile
Calendario eventi SACE
Consulta gratuitamente il nostro calendario eventi, potrai trovare l’elenco aggiornato di tutti i nostri convegni, seminari e workshop.
Scopri