Operazioni SACE - 28 febbraio 2023

UniCredit e SACE per una nuova flotta di autovetture green a Sicily by Car

Sicily by Car, azienda siciliana leader a livello nazionale nel settore dell’autonoleggio, ha finalizzato due finanziamenti con UniCredit per complessivi 20 milioni di euro. In dettaglio, si tratta di un finanziamento ESG assistito dalla garanzia green di SACE per 15 milioni di euro finalizzato all’acquisto di diverse tipologie di vetture ibride ed elettriche a basse emissioni di CO2 e un altro finanziamento di 5 milioni di euro per l’acquisto di altri veicoli.

SACE, il Gruppo assicurativo-finanziario specializzato nel sostegno alle imprese e al tessuto economico nazionale direttamente controllato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, ha un ruolo di primo piano nella transizione ecologica italiana. L’azienda, infatti, può rilasciare garanzie green su progetti domestici in grado di agevolare la transizione verso un'economia a minor impatto ambientale, integrare i cicli produttivi con tecnologie a basse emissioni per la produzione di beni e servizi sostenibili e promuovere iniziative volte a sviluppare una nuova mobilità a minori emissioni inquinanti. Questa operazione rientra nell’ambito della convenzione green con UniCredit, grazie alla quale SACE può intervenire con una garanzia a copertura di finanziamenti destinati sia a grandi progetti di riconversione industriale, sia alle PMI che intendono ridurre il proprio impatto ambientale e avviare una trasformazione sostenibile.

Sicily by Car, azienda a capitale interamente italiano, è stata fondata da Tommaso Dragotto, attuale Presidente, e conta ad oggi un indotto di oltre 500 risorse ed una flotta di 15.000 mezzi tutti di ultimissima generazione. La società operativa principale - Sicily by Car spa - è presente con uffici operativi in tutti gli aeroporti italiani e nelle maggiori città a vocazione turistica oltre a vantare una presenza a Malta, in Albania, in Francia, in Austria e in Polonia, Montenegro e Croazia.

L’azienda, contraddistinta da una strategia di espansione e di sviluppo incentrata sulla qualità del servizio e sulla professionalità del personale, ha conquistato negli ultimi anni crescenti quote di mercato.  Dopo le operazioni di aggregazione aziendale, che hanno interessato alcune imprese del settore, il Gruppo Sicily by Car è il 1° operatore indipendente in Italia sia per volume d’affari che per dimensioni della flotta, escludendo le società appartenenti a gruppi multinazionali con sede estera. Il parco veicoli si è inoltre arricchito di auto e furgoni 100% elettrici: un’ulteriore testimonianza della priorità verso i progetti rivolti alla mobilità ecosostenibile di Sicily by Car, da sempre impegnata nell’offrire servizi innovativi in risposta alla domanda di un mercato sempre più esigente e qualitativamente attento.

“Prosegue il nostro impegno - commenta Salvatore Malandrino, Responsabile Regione Sicilia di UniCredit Italiaad offrire soluzioni finanziarie a supporto della trasformazione green del sistema economico e della transizione energetica di tutte le Pmi che hanno o vogliono elaborare una strategia di sostenibilità.  Con questa operazione sosteniamo i piani di crescita di Sicily by Car e aiutiamo l’azienda a realizzare la transizione verso modelli di produzione a minore impatto ambientale, anche in coerenza con gli obiettivi del PNRR. In UniCredit la sostenibilità è un elemento fondamentale del modello di business e la banca ha intrapreso da anni un percorso con azioni e obiettivi concreti”.  

Il Presidente di Sicily by Car, Tommaso Dragotto, dichiara: “Questo finanziamento testimonia il nostro impegno ESG a favore della riconversione della flotta aziendale e la responsabilità, che sentiamo di avere, nel proporre ai nostri clienti soluzioni sempre più diversificate, per una mobilità a zero emissioni inquinanti” e prosegue: “Le nuove risorse finanziarie sono di fondamentale supporto ai progetti di espansione strategica della Sicily by Car che ha già intrapreso un piano di sviluppo internazionale con l’obiettivo di presidiare l’Europa intera.”

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

SACE - 21 giugno 2024
SACE pubblica il Bilancio d’esercizio individuale e consolidato per il 2023.
Operazioni SACE - 19 giugno 2024
• L’operazione, la prima Push di SACE con una banca multilaterale di sviluppo, rafforza gli obiettivi del Piano Mattei • Obiettivo promuovere la crescita e lo sviluppo sostenibile in Africa, aprendo la via al coinvolgimento delle imprese italiane in progetti all’interno dei 25 Stati africani membri della Trade Development Bank • Unicredit è la prima banca ad aderire al nuovo strumento SACE sul territorio nazionale.
Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale