Accordi SACE - 20 luglio 2023

SACE insieme all’Università Ca’ Foscari Venezia: firmata l’intesa per rafforzare il Made in Italy

L’accordo, firmato da Alessandra Ricci, Amministratore Delegato di SACE e da Tiziana Lippiello, Rettrice dell’Università, si inserisce nel più ampio progetto della SACE Academy, l’hub accademico di SACE Education che offre a giovani talenti e aziende italiane, in particolare PMI, una formazione manageriale altamente specializzata, che unisce l'esperienza del mondo SACE con le migliori professionalità del mondo accademico.

L’accordo è stato stipulato con l’obiettivo di progettare attività di formazione congiunta in tema di internazionalizzazione di impresa, sostenibilità, digital transformation e nuovi modelli di business.

Grazie alla collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia, SACE erogherà due borse di studio per l’Executive Program in Export Management, il corso di formazione specialistica, erogato da Ca’ Foscari Challenge School, che partirà il prossimo ottobre dedicato ai manager e ai professionisti dell’export con l’obiettivo di trasferire conoscenze, competenze e tecniche fondamentali per poter gestire al meglio le funzioni di import/ export nella crescente complessità dei mercati globali, allineando i profili professionali dell’Export/Import Manager (EXIM) alle richieste delle aziende secondo la norma UNI 11823. Il corso mira, inoltre, a sviluppare le relazioni con l’ecosistema dell’export, che coinvolge, oltre SACE, Confindustria Veneto Est, ITA, Assocamerestero, Simest ed AICE.

La Rettrice di Ca’ Foscari Tiziana Lippiello: “La collaborazione con SACE, che ringrazio per il supporto, permetterà di sostenere un progetto di alta formazione dedicato allo sviluppo del Made in Italy e di unire le competenze didattiche e specialistiche del nostro Ateneo con le esigenze delle aziende presenti sul mercato internazionale che necessitano di figure professionali sempre più qualificate e capaci di gestire funzioni commerciali complesse. Sinergie come questa sono un bell'esempio di innovazione e sostegno al territorio e alla sua crescita, con l'obiettivo di rendere più competitive le nostre imprese anche grazie a figure professionali specifiche formate con un approccio internazionale e interdisciplinare. Ringrazio Giancarlo Corò, delegato alla cooperazione internazionale e alle politiche di sviluppo, per aver stimolato questa collaborazione".

“Per noi di SACE, accompagnare le aziende nel loro processo di crescita e internazionalizzazione rappresenta, da sempre, il pilastro della nostra missione - ha dichiarato Alessandra Ricci, Amministratore Delegato di SACE - Per questo, in un contesto globale sempre più complesso, siamo sicuri che investire nella formazione e nelle competenze sia di fondamentale importanza per i professionisti dell’export. Grazie alla collaborazione con un ateneo prestigioso come l’Università Ca’ Foscari puntiamo così a rafforzare ed ampliare gli strumenti a disposizione delle aziende, in particolare PMI, per sviluppare le proprie strategie di crescita sostenibile in Italia e all’estero”.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Previsioni di export SACE - 11 aprile 2024
Un ponte digitale e innovativo da Nord a Sud che coinvolge Roma, Milano, Bologna, Napoli e Venezia sullo stesso palcoscenico dell’evento phygital per le imprese italiane. SACE For Made in Italy: l’evento rientra nella due settimane di iniziative che SACE ha organizzato con il patrocinio del Ministero delle imprese e del Made in Italy Tra le tematiche di approfondimento della Where to export Map: andamento dell’export, mercati di destinazione ed export regionale Protezione Rischio Clima: SACE ha lanciato il nuovo strumento digitale per assicurare le imprese dalla crescente esposizione a fenomeni geologici e ambientali estremi sempre più frequenti.
Operazioni SACE - 15 aprile 2024
Garanzia Futuro è lo strumento digitale, facile e veloce dedicato a tutte le imprese italiane, ed in particolare alle PMI, per sostenere gli investimenti in Italia e all’estero, in innovazione tecnologica, digitalizzazione, infrastrutture Obiettivo dell’operazione: l’acquisto di un nuovo stabilimento in provincia di Messina per aumentare la capacità produttiva L’impresa ha accelerato i piani di crescita e sviluppo grazie alla partecipazione dal 2019 all’ELITE Lounge di Intesa Sanpaolo e del Gruppo Euronext
Operazioni SACE - 18 aprile 2024
• L’operazione è finalizzata ad investimenti per una spesa complessiva di circa 12 milioni di euro da realizzare nel triennio 2023-2025 • Obiettivi green, di risparmio energetico, riduzione dei materiali di imballo, economia circolare e utilizzo di energia da fonti rinnovabili • Miglioramento della sostenibilità dei processi di produzione, imbottigliamento e packaging riciclabile per favorire l’economia circolare.