Accordi SACE - 27 ottobre 2015

SACE con Jointly per orientare i giovani nel mondo del lavoro

SACE aderisce a Push to Open, progetto di Jointly nato per avvicinare i giovani a un mondo del lavoro in continuo cambiamento, attraverso un confronto diretto e interattivo con professionisti, esperti delle aziende e ragazzi che hanno percorso con successo questo cammino.

 

L’obiettivo è aiutare i giovani a fare una scelta ragionata sul proprio futuro lavorativo e a orientarsi nella complessità di un mondo che vede il tasso di disoccupazione giovanile superiore al 40%. Secondo AlmaDiploma, il 41% dei giovani ritiene di aver sbagliato il proprio percorso universitario, mentre il 55% abbandona l’università prima della laurea. E, secondo un’indagine di McKinsey, solo il 29% dei giovani sceglie il proprio percorso universitario tenendo conto delle effettive possibilità occupazionali.

 

La prima edizione del programma, a cui hanno aderito dieci società tra cui Circor, Credit Agricole, Natixis, SEA e Unipol, e l’Associazione Lavoratori di Intesa Sanpaolo, prevede un ciclo di webcast e incontri in azienda rivolti ai ragazzi e ai genitori che si svolgeranno nel corso dei prossimi sei mesi.

 

“Si tratta di un programma per i giovani, non per proteggerli, ma per responsabilizzarli – ha dichiarato Roberta Marracino, direttore studi e comunicazione di SACE –. Bisogna avere piena informazione di come funziona la realtà essendo consapevoli delle mille opportunità e dei rischi che si affrontano scegliendo un determinato percorso scolastico o professionale. Cominciamo quindi col responsabilizzare i ragazzi e incentivarli a fare scelte autonome e informate”.

 

"Accompagniamo i ragazzi a conoscere da vicino mondo del lavoro, cercando di incuriosirli e stimolarli utilizzando il loro linguaggio e i loro canali di comunicazione – ha commentato Francesca Rizzi, Amministratore Delegato di Jointly - Push to Open è un programma altamente interattivo dove i ragazzi saranno chiamati a rendersi protagonisti attivi del proprio futuro".

 

“Un percorso di orientamento professionale per i ragazzi è fondamentale perché possano arrivare a dialogare con le aziende avendo consapevolezza delle loro capacità e essendo in grado di valorizzare le loro esperienza scolastiche e di vita” ha aggiunto Barbara Spangaro, Responsabile Sviluppo Risorse Umane e Welfare di SEA.

 

Il primo incontro, dedicato ai genitori e disponibile a questo link>>, è stato ospitato da SACE a Milano e ha visto la partecipazione di oltre 350 persone. Per il programma dei prossimi incontri, clicca qui>>.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Accordi SACE - 14 giugno 2024
Firmato un protocollo di collaborazione per iniziative e progetti legati ai temi dell’evento che si terrà in Giappone Saranno incentivati strumenti di sostegno finanziario, implementate iniziative di promozione del sistema italiano dell’innovazione e favorite opportunità di crescita delle esportazioni e degli investimenti esteri nei Paesi asiatici dell’area del Pacifico
Operazioni SACE - 13 giugno 2024
Finanziamento da 115 milioni (65 UniCredit e 50 Cassa Depositi e Prestiti) con garanzia SACE sulla quota dedicata all’internazionalizzazione Lo storico Gruppo di abbigliamento e accessori sportivi avvia un percorso di crescita sul mercato tedesco mirato ad ampliare la propria offerta commerciale Il progetto prevede anche un potenziamento della rete sia in Germania che in Italia con l’apertura di nuovi punti vendita
Operazioni SACE - 12 giugno 2024
L’obiettivo del MoU è sostenere la ripresa dell'Ucraina, valorizzando il potenziale del credito all'esportazione e del sostegno agli investimenti diretti esteri