Operazioni SACE - 29 gennaio 2013

Coeclerici cresce in Indonesia con SACE: garantiti USD 57,8 milioni per l'acquisto di 4 piattaforme off-shore

• L’investimento consentirà a Coeclerici di movimentare fino a 18 milioni di tonnellate di carbone ogni anno al servizio del gruppo minerario PT Berau Coal, primario operatore indonesiano nel mercato del carbone.

 

• L’intervento di SACE a garanzia del 50% dell’importo complessivo del finanziamento ha reso possibile la costituzione del pool a supporto del finanziamento, erogato da primari istituti bancari europei, tra i quali la banca italiana Carige.
 

 

SACE ha garantito una linea di credito di USD 57,8 milioni per l’espansione delle attività sul mercato indonesiano del Gruppo Coeclerici, primario operatore internazionale nella fornitura di servizi integrati per l’approvvigionamento delle materie prime, in particolare carbone, per il mondo dell’industria siderurgica ed energetica.

 

Il finanziamento, erogato da primari istituti bancari europei, tra i quali la banca italiana Carige e garantito da SACE al 50%, consentirà a Coeclerici di finanziare in parte l’acquisto di quattro navi FTS (Floating Transfer Stations) destinate, tramite contratti di durata decennale, al trasbordo del carbone dalle miniere dell’East Kalimantan (Borneo) a grandi navi oceaniche in rada, per conto di PT Berau Coal, quinto produttore ed esportatore di carbone in Indonesia e cliente strategico per i piani di crescita di Coeclerici in Asia.

 

Sono molto positive le prospettive di medio-termine per il mercato del carbone nella Regione. L’attività estrattiva di minerali e fonti energetiche è una voce importante nell’economia indonesiana: alimentata dal costante aumento dei consumi connessi allo sviluppo sociale e industriale del Paese, contribuisce al 22% degli investimenti diretti esteri (pari a USD 19 miliardi nel 2011) e al 33% dell’export (USD 66,5 miliardi). La domanda delle principali economie emergenti asiatiche, Cina e India in primis, fa del carbone la principale materia prima esportata dal Paese, pari al 13,4% delle esportazioni totali. Secondo le previsioni di SACE, l’Indonesia offrirà crescenti opportunità all’export italiano, con un tasso di crescita medio del 10,7% nei prossimi due anni.

 

È la seconda operazione in cui SACE supporta il Gruppo Coeclerici nella sua espansione sui mercati internazionali negli ultimi due anni; la prima essendo la garanzia concessa sul 50% di un finanziamento di USD 90 milioni relativo all’acquisto di due unità transhipper, denominate Bulk Zambesi e Bulk Limpopo, ora operanti in Mozambico per conto del colosso minerario Vale.
 

 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Accordi SACE - 14 giugno 2024
Firmato un protocollo di collaborazione per iniziative e progetti legati ai temi dell’evento che si terrà in Giappone Saranno incentivati strumenti di sostegno finanziario, implementate iniziative di promozione del sistema italiano dell’innovazione e favorite opportunità di crescita delle esportazioni e degli investimenti esteri nei Paesi asiatici dell’area del Pacifico
Operazioni SACE - 13 giugno 2024
Finanziamento da 115 milioni (65 UniCredit e 50 Cassa Depositi e Prestiti) con garanzia SACE sulla quota dedicata all’internazionalizzazione Lo storico Gruppo di abbigliamento e accessori sportivi avvia un percorso di crescita sul mercato tedesco mirato ad ampliare la propria offerta commerciale Il progetto prevede anche un potenziamento della rete sia in Germania che in Italia con l’apertura di nuovi punti vendita
Operazioni SACE - 12 giugno 2024
L’obiettivo del MoU è sostenere la ripresa dell'Ucraina, valorizzando il potenziale del credito all'esportazione e del sostegno agli investimenti diretti esteri