Accordi SACE - 03 ottobre 2022

Caro energia, garanzie SACE alle compagnie di assicurazione per la dilazione delle bollette fino a 24 mesi

Prende il via l’operatività delle garanzie SACE prevista dal Decreto Legge n.21 del 21 marzo 2022, con l’obiettivo di contenere gli effetti economici negativi derivanti dall’aumento dei prezzi delle forniture energetiche per le imprese consumatrici e i fornitori di energia.

A tal fine, SACE rilascerà le proprie garanzie in favore delle Compagnie di Assicurazione, rendendo così disponibili servizi di assicurazione del credito commerciale e rilascio di cauzioni in favore delle imprese di qualsiasi dimensione consumatrici di energia, favorendo la rateizzazione delle bollette fino a 24 mesi.

Le garanzie, conformemente a quanto previsto dal precedente schema di convenzione già adottato nel 2020 per contrastare gli effetti economici negativi derivanti dall’emergenza Covid, saranno concesse e gestite da SACE secondo le modalità previste dallo schema di convenzione condiviso con l’ANIA, in rappresentanza degli operatori del mercato assicurativo, che sarà pubblicato sul sito internet www.sace.it. Le garanzie assunte da SACE in favore delle Compagnie di Assicurazione che aderiranno saranno controgarantite dallo Stato. La misura ha ottenuto l’approvazione della Commissione Europea.

 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 07 febbraio 2023
Previsti 6,8 milioni di euro di nuovi finanziamenti per la riattivazione della capacità produttiva di Bottecchia, entrata a far parte del Gruppo Fantic dal luglio 2022, e per i piani di sviluppo sostenibile di Fantic Motor
Accordi SACE - 06 febbraio 2023
Al via la garanzia SACE, contro garantita dallo Stato, in favore di Reale Mutua e Italiana Assicurazioni, società appartenenti a Reale Group, di cui Reale Mutua è la Capogruppo
Operazioni SACE - 03 febbraio 2023
Dalla banca linea di credito da 8 milioni di euro con garanzia Sace per l’incremento capacità produttiva finalizzata a una crescita sui mercati esteri. Focus su Cina, Usa e Francia