Varie SACE - 29 ottobre 2018

SACE SIMEST (Gruppo CDP) con Nexa Resources per gli esportatori italiani del settore minerario

Si terrà domani, 29 ottobre, presso la sede di Milano di SACE SIMEST, il primo incontro di business matching tra la società brasiliana Nexa Resources, importante realtà del settore estrattivo e minerario, e le imprese italiane, in particolare PMI, interessate a conoscere le opportunità offerte dal piano strategico di Nexa.

 

L’incontro rientra nel programma Push Strategy sviluppato da SACE SIMEST con ha l’obiettivo di facilitare l’ingresso a esportatori italiani nelle catene di fornitura di big player internazionali, mettendo a loro disposizione linee di credito a medio-lungo termine (fino a 10 anni) a un tasso competitivo e creando occasioni di business matching con le potenziali fornitrici italiane.

 

Nello specifico di Nexa, SACE ha garantito un finanziamento da 62,5 milioni di dollari, erogato da Banco Bilbao Vizcaya Argentaria SA - Milan branch, in favore dell’azienda brasiliana che ha intrapreso un piano di espansione e diversificazione dei propri fornitori esteri e prevede di effettuare investimenti per 280 milioni di dollari nel 2018, finalizzati all’espansione delle attività minerarie in essere e all’esplorazione di nuovi giacimenti di zinco in America Latina.

 

L’Italia vanta tante imprese eccellenti nel settore minerario estrattivo, che nel 2017 ha esportato beni per 3,7 miliardi di euro (+5,5%), e sta proseguendo con un’ulteriore accelerazione nei primi sei mesi del 2018 (+15,3%). 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 01 dicembre 2022
Salov realizzerà un impianto di stoccaggio di oli alimentari di nuova generazione, grazie al finanziamento erogato da Intesa Sanpaolo e assistito dalla Garanzia Green di SACE S-loan è il finanziamento ideato da Intesa Sanpaolo per supportare le imprese virtuose a conseguire obiettivi ESG
Varie SACE - 30 novembre 2022
Premiato il modello di business di SACE che riflette il forte profilo finanziario, la diversificazione delle operatività ed i rischi operativi contenuti. Confermato il giudizio nonostante il contesto particolarmente complesso
Operazioni SACE - 29 novembre 2022
Grazie al finanziamento erogato dalla Banca di 20 milioni di euro, di cui 14,5 sostenuti dalla Garanzia Green di SACE, l’azienda realizzerà investimenti green nello stabilimento produttivo di Fano