Accordi SACE - 24 novembre 2015

SACE-Seychelles: accordo per il ripagamento anticipato del debito e sostegno alla blue economy

A margine del Forum del Paris Club, SACE e il Governo delle Seychelles hanno firmato un importante accordo destinato a migliorare il profilo debitorio e sostenere lo sviluppo del Paese.

 

 

L’accordo, in applicazione dell’Intesa Multilaterale raggiunta nell’ambito del Paris Club lo scorso 25 febbraio, è stato firmato da Didier Dogley, Ministro dell’Ambiente delle Seychelles, e da Michal Ron, Managing Director International Business di SACE.

  

 

In base ad esso, il Governo delle Seychelles ripagherà in via anticipata parte del debito maturato nei confronti dell’Italia. Il vantaggio finanziario derivante dall'operazione permetterà al Governo delle Seychelles di finanziare in iniziative per l’adattamento ai cambiamenti climatici e la conservazione delle risorse marine, grande patrimonio dell’economia nazionale.  

  

 

L’operazione riflette gli importanti passi avanti realizzati dalle Seychelles per quanto riguarda sia la performance economica sia la gestione del debito dopo l’avvio del processo di ristrutturazione nell’ambito del Club di Parigi del 2009.  L’esperienza rappresenta inoltre una best practice in materia di sostegno alla blue economy, modello di sviluppo fondato sulla valorizzazione delle risorse naturali e l’azzeramento degli impatti ambientali per alimentare percorsi di crescita sostenibili.  

 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

SACE_LOGO_2022
Operazioni SACE - 25 novembre 2022
SACE_LOGO_2022
Siglato l’accordo tra A2A, attraverso la controllata A2A Energia, e SACE per facilitare le richieste di rateizzazione delle bollette di energia elettrica e gas
alessandra-ricci-amministratore-delegato-sace
Varie SACE - 23 novembre 2022
alessandra-ricci-amministratore-delegato-sace
Approvato dal Consiglio di Amministrazione di SACE il Piano Industriale INSIEME 2025, che guiderà scelte strategiche, operatività e modello di business del Gruppo per sostenere l’evoluzione di aziende e Sistema Paese Garantire maggior resilienza al tessuto economico nazionale, rilanciare la competitività sui mercati esteri e consolidare la crescita sul mercato domestico: con questi obiettivi, il Gruppo punta a sostenere investimenti e garantire liquidità per 111 miliardi di euro in tre anni, servendo 65mila PMI Sostenibilità al centro del nuovo modello di business disegnato da SACE con INSIEME 2025 per un supporto più ampio e incisivo alle imprese, con particolare attenzione alle PMI, grazie allo sviluppo di tecnologie e competenze specifiche Un Piano Industriale pensato e disegnato dalle persone di SACE, che punta su un modello culturale coerente con gli obiettivi di sostenibilità, e identifica nell’orgoglio, nello spirito di servizio e nel valore del fare insieme gli elementi cardine di una squadra ego-less, in cui le professionalità dei singoli confluiscono in un grande progetto comune per il Paese
Paola Valerio (11)
Nomine SACE - 22 novembre 2022
Paola Valerio (11)
Paola Valerio, Responsabile delle Relazioni Internazionali di SACE, è stata eletta Presidente del Working Party on Export Credit and Credit Guarantees (ECG) dell’OCSE, ricoprendo anche la carica di Vicepresidente del Gruppo dei Participants