Accordi SACE - 28 giugno 2021

SACE e Consiglio Nazionale dei Commercialisti: si rafforza la partnership per supportare al meglio le PMI italiane

È stato siglato oggi tra SACE e il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili(CNDCEC) un accordo che punta ad aggiungere iniziative di formazione e tavoli di lavoro congiunti, un nuovo importante tassello alla partnership nata nel 2015 e già ampliata nel 2019.

Al centro dell’accordo nuove iniziative formative destinate ai Commercialisti che prestano la propria consulenza a imprese, soprattutto PMI, che intendono far crescere il proprio business in Italia e all’Estero, con l’obiettivo di rafforzare le competenze specifiche per rilanciare le imprese tanto in ambito export e internazionalizzazione, che sul mercato domestico. Queste iniziative verranno individuate all’interno delle attività di SACE Education, l’hub formativo di SACE, e avranno come oggetto la crescita sostenibile, la gestione del rischio aziendale e le strategie di internazionalizzazione.

Inoltre, l’accordo prevede tavoli di lavoro congiunti, anche a livello locale, ai quali potranno partecipare, oltre ai Professionisti iscritti al Consiglio, anche le PMI clienti, facilitando così il contatto con la Rete di SACE, presente in tutta Italia con 14 uffici attivi sul territorio.

L’accordo è stato firmato da Pierfrancesco Latini, Amministratore Delegato di SACE, e da Massimo Miani, Presidente dell’Ordine Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

“Siamo lieti di rinnovare e ampliare oggi una partnership di successo, che ci permette di sostenere da vicino un maggior numero di PMI interessate, dopo un anno particolarmente complesso, a sfruttare a pieno le opportunità dell’export e l’internazionalizzazione per ripartire e crescere – ha dichiarato Pierfrancesco Latini, Amministratore Delegato di SACE –. La mission di SACE è di essere al fianco delle aziende italiane, ed è per noi davvero importante poter contare su un partner come il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili che, grazie ai suoi professionisti, raggiunge ogni giorno migliaia di aziende italiane, ne conosce le esigenze specifiche e le supporta nelle loro attività”.

“Quello dell’internazionalizzazione – ha spiegato il presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti, Massimo Miani – è un settore sul quale abbiamo molto investito in questi anni. In questo ambito la collaborazione con SACE è per noi un elemento strategico importante, una collaborazione che non a caso ampliamo ulteriormente con l’intesa siglata oggi. I commercialisti italiani vivono quotidianamente al fianco delle imprese e sempre più spesso le accompagnano nei loro investimenti all’estero. Questo accordo punta molto sulla formazione: avere colleghi sempre più e meglio formati favorirà l’ulteriore crescita della nostra professione e delle imprese che assistiamo”.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Garanzia SupportItalia SACE - 26 gennaio 2023
UniCredit ha perfezionato un’operazione di finanziamento da 6,66 milioni di euro nei confronti di SECAP SpA, impresa di costruzioni che da oltre cent’anni è un punto di riferimento nel settore dell’edilizia italiana e torinese in particolare
Varie SACE - 25 gennaio 2023
L’ultimo Report dell’Osservatorio Terziario di Manageritalia, realizzato in collaborazione con SACE, evidenzia per le esportazioni italiane di servizi una progressiva crescita nel corso dei prossimi anni, con una stima di 135 miliardi di euro nel 2026. Lombardia e Lazio figurano tra le regioni trainanti (26,5 e 15 miliardi di euro rispettivamente nel 2021), seguite da Piemonte (5,2 miliardi), Veneto (4,5 miliardi) ed Emilia-Romagna (4,3 miliardi). Importanti margini di crescita possono derivare da una maggiore spinta in termini di competitività e digitalizzazione, per compensare le criticità in termini di produttività, competenza e formazione e grado di apertura di molti mercati
Varie SACE - 19 gennaio 2023
Il nuovo percorso formativo specialistico e gratuito, in partenza il 25 gennaio, è pensato con l’obiettivo di valorizzare il capitale intellettuale femminile delle imprese meridionali rafforzandone le competenze tecnico-manageriali. Le iscrizioni si chiudono il 23 gennaio