Education SACE - 12 maggio 2022

Riparte “Esportare in Digitale”: il ciclo di webinar di SACE e Promos Italia per approfondire le opportunità dell’export digitale

Dopo il grande successo della prima edizione, SACE e Promos Italia lanciano il nuovo ciclo di webinar “Esportare in Digitale” rivolto alle imprese italiane, in particolare PMI, che vogliono approfondire le opportunità di business e i processi digitali a supporto dell’export verso mercati strategici per il Made in Italy. Il primo appuntamento si terrà giovedì 12 maggio ed avrà come focus il mercato USA.

Con questa iniziativa SACE, nell’ambito del programma di SACE Education, mira a fornire alle aziende uno strumento, innovativo e gratuito, per orientarsi in un contesto internazionale sempre più incerto e competitivo, supportando la creazione delle competenze necessarie per mettere a punto efficaci strategie di ingresso nei mercati di destinazione e sfruttare al meglio le opportunità derivanti dall’export digitale.

Grazie a questa iniziativa Promos Italia, in linea con le politiche del sistema camerale in tema di innovazione e digitalizzazione, offre alle imprese dei territori delle camere socie l’occasione di approfondire le opportunità di business in alcuni mercati strategici internazionali e la possibilità di comprendere le potenzialità offerte dagli strumenti digitali anche in ottica export.

La prima edizione ha visto la partecipazione di oltre 800 aziende italiane – soprattutto PMI -, attirando principalmente quelle attive nei settori più strategici del Made in Italy come, ad esempio, agroalimentare e meccanica, spinte dall’interesse per una futura espansione su nuovi mercati internazionali dove non erano ancora presenti.

I 6 live webinar previsti nel 2022 di “Esportare in Digitale” saranno dedicati ad alcune delle geografie più promettenti per il Made in Italy nell’ottica digitale. Durante gli incontri saranno presentati il quadro macro-economico dei Paesi, le opportunità di business per le imprese italiane e lo scenario digitale che garantisce, oggi più che mai, nuove modalità di accesso ai mercati.

 

“L’export digitale italiano di beni è cresciuto del 15% nel 2021, toccando un valore complessivo di 15,5 miliardi di euro. – ha dichiarato Mariangela Siciliano, Head of Education di Sace – Nonostante questo, la diffusione dell’e-commerce tra le imprese italiane resta ancora contenuta. È ormai evidente quanto la trasformazione digitale sia strategica per le nostre imprese e per far ripartire il Made in Italy nel mondo. Attraverso questi appuntamenti, SACE e Promos Italia vogliono fornire alle aziende le soluzioni e gli strumenti per strutturare una strategia di export digitale adatta al mercato di riferimento, sottolineando ancora una volta il proprio ruolo al fianco delle imprese”.

“Gli eventi di questi ultimi due anni hanno stravolto gli scenari economici, modificato le rotte del commercio internazionale e rivoluzionato il business delle imprese italiane, soprattutto a livello internazionale – ha spiegato Alessandro Gelli, Direttore di Promos Italia – I canali digitali sono diventati strumenti chiave per promuoversi e per vendere all’estero e la geografia dell’export del Made in Italy ha subito un repentino cambiamento. Il ciclo di eventi Promos Italia e SACE ha proprio l’obiettivo di far comprendere meglio alle imprese questi cambiamenti e fornire loro gli strumenti per interpretarli e coglierne le opportunità”.

 

Questi le date degli appuntamenti e i mercati che verranno trattati:

•           12 maggio 2022 - USA

•           25 maggio 2022 - Singapore

•           08 giugno 2022 - Brasile

•           21 settembre 2022 - Cina

•           04 ottobre 2022 - India

•           23 novembre 2022 - Kenya-Nigeria

 

Sace Education è l’hub formativo che si è recentemente rafforzato anche in risposta alle esigenze legate alla nuova operatività di SACE - oltre alla tradizionale attività di Export Credit Agency (ECA) nazionale - in virtù del mandato conferitole dal Governo con il Decreto Semplificazioni per la gestione delle Garanzie a supporto del Green New Deal e con il Decreto Liquidità per le misure anti-crisi come Garanzia Italia. Con il rafforzamento della sua offerta formativa SACE conferma la sua mission a supporto della crescita del Sistema Paese, offrendo un accompagnamento a 360° rivolto non solo al mondo delle imprese e dei professionisti, ma anche alle future generazioni che sono chiamate a raccogliere le sfide attuali e disegnare un nuovo modo di fare impresa potendo contare su strumenti e soluzioni di carattere finanziario e assicurativo.

Promos Italia è l’agenzia nazionale del sistema camerale che supporta le imprese italiane nei processi di internazionalizzazione e affianca le istituzioni nello sviluppo dell’economia locale e nella valorizzazione del territorio. La sua mission è di preparare all’export nuove potenziali imprese esportatrici e ampliare il business internazionale di quelle già attive nei mercati esteri. Queste finalità vengono perseguite mettendo a disposizione delle PMI italiane un’ampia gamma di servizi a supporto dell’internazionalizzazione: informazione specialistica, formazione qualificata, assistenza personalizzata, incontri b2b in Italia e all’estero con operatori selezionati, soluzioni per il digital export e supporto all’accesso agli strumenti finanziari per l’internazionalizzazione. Le camere di commercio socie di Promos Italia sono: Milano-MonzaBrianza-Lodi, Bergamo, Caserta, Catanzaro, Cosenza, Genova, Modena, Pisa, Ravenna, Sondrio, Umbria e Udine, oltre a Unioncamere, Unioncamere Lombardia e Unioncamere Emilia-Romagna.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a ufficio.stampa@sace.it

Ultimi comunicati

Varie SACE - 27 maggio 2022
La comunicazione di SACE è stata, per il terzo anno consecutivo, certificata da Eikon Strategic Consulting, al termine di un articolato processo di audit basato su criteri quali-quantitativi. Tra le principali evidenze emerse l’ascolto, la trasparenza e la condivisione come pilastri di una comunicazione che ha posto al centro l’impegno concreto di SACE a sostegno del tessuto economico italiano.
Sostenibilità SACE - 27 maggio 2022
· Il finanziamento erogato da Intesa Sanpaolo è finalizzato all’elettrificazione del parco macchinari della società e si avvale della Garanzia Green di SACE · L’operazione rientra nel nuovo plafond da 8 miliardi di euro per la Circular Economy messo a disposizione da Intesa Sanpaolo per le imprese · Grazie ai finanziamenti per la Circular Economy e agli S-Loan ideati dal primo gruppo bancario già erogato in Lombardia oltre 1 miliardo di euro per supportare PMI virtuose a conseguire obiettivi ESG
Accordi SACE - 26 maggio 2022
SACE interviene con la Garanzia Green sui finanziamenti erogati dalla Banca per supportare le imprese nei loro processi di trasformazione sostenibile, in linea con gli indirizzi del PNRR Da BNL stanziato un plafond di 1 miliardo euro