Risultati economici e assetto aziendale SACE - 14 maggio 2013

Primo trimestre 2013: in aumento del 16% le operazioni assicurate, utile netto a € 96 milioni (+32%)

Il Consiglio di Amministrazione di SACE SpA ha esaminato oggi la relazione trimestrale al 31 marzo 2013.

Nei primi tre mesi dell’anno sono state assicurate € 1,9 miliardi di nuove operazioni, in aumento del 16% rispetto allo stesso periodo del 2012. Il 77,6% dei volumi assicurati riguarda transazioni a sostegno di export o investimenti all'estero; il rimanente 22,4% si riferisce a finanziamenti erogati a imprese italiane con forte vocazione all’export (in prevalenza Pmi) per attività di internazionalizzazione o esigenze di capitale circolante.

Si riportano di seguito i principali risultati al 31 marzo 2013:

 

  • i premi lordi ammontano a € 23,9 milioni, in calo rispetto ai € 47 milioni del primo trimestre 2012
  • i sinistri ammontano a € 37,4 milioni, in aumento rispetto agli € 8,5 milioni del primo trimestre 2012, riferiti principalmente a indennizzi corrisposti ad aziende italiane per esportazioni in Iran, dove le sanzioni internazionali hanno determinato crescenti difficoltà al rimborso dei prestiti
  • l'utile netto è pari a € 96 milioni (+32%).

Il portafoglio di operazioni assicurate si attesta a € 31,9 miliardi. La Russia si conferma il primo mercato estero per esposizione con € 5 miliardi di impegni in essere, seguita da Regno Unito (€ 1,6 miliardi), Brasile e Qatar (entrambi con oltre € 1,4 miliardi di esposizione), Arabia Saudita e Turchia (€ 1,3 miliardi). Particolare dinamismo registra l’esposizione in Brasile (+13%) e in paesi asiatici quali l’India, dove gli impegni hanno superato gli € 900 milioni (+51%), la Cina (dove sono quintuplicati, raggiungendo € 113 milioni), le Filippine e la Corea del Sud, entrambe con tassi di crescita a doppia cifra.

Anche nel primo trimestre 2013 è stato dato forte impulso all’operatività dedicata alle Pmi, con l’obiettivo di facilitarne l’accesso al credito e sostenerne i piani di crescita in Italia e all’estero. Un impegno confermato da PMI NO-STOP (www.sace.it/pminostop), l’iniziativa che mette a disposizione delle imprese di piccola e media dimensione sei linee di prodotto “a misura di Pmi”, condizioni commerciali particolarmente vantaggiose e servizi di assistenza dedicati.
 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Varie SACE - 12 luglio 2024
La seconda edizione dell’evento dedicato al Venture Capital organizzato da SACE e Roma Startup ha visto la partecipazione di BEI, Ministero degli Esteri, Cdp Venture Capital, Lazio Innova, B-Yond Ventures, Zest Group, Lumen Ventures, Plug & Play Ventures, ELIS e Open Venture, Aeroporti di Roma, Terna, Rialto Ventures.
Operazioni SACE - 11 luglio 2024
L’operazione consentirà all’azienda di mobilità e trasporti del capoluogo ligure anticipazioni sui finanziamenti PNRR e PSNMS per elettrificare il trasporto pubblico locale
Prodotti SACE - 08 luglio 2024
BNL BNP Paribas, in partnership con One Underwriting - Agenzia del Gruppo Aon, ha l’esclusiva di distribuzione del prodotto “Protezione Rischio Clima” da parte di SACE per il canale bancassurance della Banca.