Accordi SACE BT - 03 maggio 2012

Partnership Fidindustria Puglia – SACE BT insieme per assicurare i crediti all’estero delle PMI

Fidindustria Puglia e SACE BT, società del Gruppo SACE specializzata nell’assicurazione del credito, nelle cauzioni e nella protezione dei rischi della costruzione, hanno finalizzato l’accordo per avviare una collaborazione che consentirà alle PMI associate a Fidindustria Puglia di accedere più facilmente agli strumenti di protezione del fatturato estero sviluppati da SACE BT.

Si tratta di un’iniziativa di importanza strategica grazie alla quale le imprese socie di Fidindustria Puglia potranno sottoscrivere a condizioni vantaggiose le polizze per assicurare contro i rischi di mancato pagamento le proprie vendite realizzate con clienti esteri e con quelli domestici.

Fidindustria Puglia Consorzio Fidi, attivo dal 1979, conta oltre 2000 imprese socie e 100 milioni di affidamenti garantiti, oltre a offrire assistenza finanziaria alle imprese socie, ha appositamente studiato specifiche linee di credito export assicurate da SACE BT.


Presenti alla firma dell’accordo di partnership Vitopaolo Nitti, Presidente Fidindustria Puglia, Nicola Didonna, Responsabile Comitato Tecnico Fidindustria Puglia, Stefano Meneghel, Responsabile Sviluppo Commerciale SACE BT e Francesco Rossiello, Agente SACE BT per la Puglia.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

SACE - 21 giugno 2024
SACE pubblica il Bilancio d’esercizio individuale e consolidato per il 2023.
Operazioni SACE - 19 giugno 2024
• L’operazione, la prima Push di SACE con una banca multilaterale di sviluppo, rafforza gli obiettivi del Piano Mattei • Obiettivo promuovere la crescita e lo sviluppo sostenibile in Africa, aprendo la via al coinvolgimento delle imprese italiane in progetti all’interno dei 25 Stati africani membri della Trade Development Bank • Unicredit è la prima banca ad aderire al nuovo strumento SACE sul territorio nazionale.
Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale