Accordi SACE - 03 settembre 2013

Pagamenti PA: nel Nord Ovest smobilizzo più facile per i fornitori

Più servizi per migliorare, attraverso il factoring, la liquidità delle imprese fornitrici della Pubblica Amministrazione in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

SACE Fct e la Federazione delle Banche di Credito Cooperativo di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria (per conto di Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe, Roero e del Canavese, Banca Alpi Marittime, Cassa Rurale e Artigiana di Boves, Banca di Credito Cooperativo di Caraglio, del Cuneese e della Riviera dei Fiori, Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura, Banca di Credito Cooperativo di Cherasco, Banca di Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca de’ Baldi) hanno firmato un accordo per consentire ai fornitori della Pubblica Amministrazione di accedere più facilmente ai servizi sviluppati dalla società di factoring del gruppo SACE e cedere i crediti vantati in cambio di liquidità.

Le imprese del territorio potranno chiedere informazioni sui servizi di factoring e su come attivare le richieste presso SACE Fct rivolgendosi direttamente agli sportelli BCC: una rete di 224 filiali su tutto il territorio.

La collaborazione tra SACE Fct e le BCC di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria prevede anche la valutazione di iniziative commerciali e la realizzazione di operazioni congiunte grazie a un maggior monitoraggio delle esigenze delle aziende fornitrici della Pubblica Amministrazione nelle Regioni di riferimento.

“Tutte le aziende oggi cercano strumenti per migliorare la propria liquidità e garantirsi pagamenti in tempi certi. I servizi di factoring che noi offriamo sono una valida soluzione per ottimizzare la gestione dei flussi di cassa. Insieme alle BCC li mettiamo alla portata di chi lavora sul territorio, anche nei centri più piccoli dove arrivano le filiali del Credito Cooperativo” .
Franco Pagliardi, Direttore Generale di SACE Fct

“Come banche del territorio, abbiamo il dovere di rispondere ai nostri clienti con servizi sempre più mirati, cercando di venire incontro alle esigenze delle imprese. Come BCC, cogliamo la firma di questo accordo con la SACE come un passo di avvio di un rapporto che potrebbe portare allo sviluppo di nuovi servizi per il sostegno alle imprese”.
Felice Cerruti, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Federazione

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Accordi SACE - 14 giugno 2024
Firmato un protocollo di collaborazione per iniziative e progetti legati ai temi dell’evento che si terrà in Giappone Saranno incentivati strumenti di sostegno finanziario, implementate iniziative di promozione del sistema italiano dell’innovazione e favorite opportunità di crescita delle esportazioni e degli investimenti esteri nei Paesi asiatici dell’area del Pacifico
Operazioni SACE - 13 giugno 2024
Finanziamento da 115 milioni (65 UniCredit e 50 Cassa Depositi e Prestiti) con garanzia SACE sulla quota dedicata all’internazionalizzazione Lo storico Gruppo di abbigliamento e accessori sportivi avvia un percorso di crescita sul mercato tedesco mirato ad ampliare la propria offerta commerciale Il progetto prevede anche un potenziamento della rete sia in Germania che in Italia con l’apertura di nuovi punti vendita
Operazioni SACE - 12 giugno 2024
L’obiettivo del MoU è sostenere la ripresa dell'Ucraina, valorizzando il potenziale del credito all'esportazione e del sostegno agli investimenti diretti esteri