Varie SACE - 26 aprile 2017

Missione India: ICE, SACE e SIMEST (Gruppo CDP), pubblicano la guida per le imprese

In occasione della Missione in India guidata dal Ministero dello Sviluppo Economico, l’Agenzia ICEcon SACE e SIMEST, oggi unite nel Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, pubblicano la prima Guida congiunta dedicata alle imprese italiane che vogliono esportare o investire nel Paese.  

 

 

Tra i contenuti, le “10 regole d’oro per fare business in India”, le informazioni per accedere ai prodotti e servizi di ICE, SACE e SIMEST, e una overview  su valori e business etiquette per muovere i primi passi nel Paese in modo efficace e tempestivo. 

 

 

L’iniziativa, che mette a fattor comune le expertise sui temi dell’export e dell’internazionalizzazione di ICE e del Gruppo CDP, rappresenta quindi uno strumento utile per affacciarsi su un mercato ad alto potenziale di sviluppo per il Made in Italy, ma che risente ancora di criticità da non sottovalutare.

 

 

Con tassi di crescita del Pil superiori a quelli della Cina (7%), una domanda interna sostenuta da una popolazione in espansione e un ambizioso piano di riforme che punta ad attrarre know how e capitali dall’estero, l’India è oggi una grande potenza regionale in grado di offrire importanti opportunità di business. Nonostante la quota di mercato sia ancora ridotta (1,1%), l’export Made in Italy nel Paese è triplicato dal 2000 ad oggi (3,3 miliardi di euro) e nuove occasioni arriveranno soprattutto dai settori della meccanica strumentale, automotive, infrastrutture e costruzioni, IT, farmaceutica ed energie rinnovabili, per i quali si prevede un incremento dell’export di 1,3 miliardi di euro entro il 2019.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

SACE_LOGO_2022
Operazioni SACE - 25 novembre 2022
SACE_LOGO_2022
Siglato l’accordo tra A2A, attraverso la controllata A2A Energia, e SACE per facilitare le richieste di rateizzazione delle bollette di energia elettrica e gas
alessandra-ricci-amministratore-delegato-sace
Varie SACE - 23 novembre 2022
alessandra-ricci-amministratore-delegato-sace
Approvato dal Consiglio di Amministrazione di SACE il Piano Industriale INSIEME 2025, che guiderà scelte strategiche, operatività e modello di business del Gruppo per sostenere l’evoluzione di aziende e Sistema Paese Garantire maggior resilienza al tessuto economico nazionale, rilanciare la competitività sui mercati esteri e consolidare la crescita sul mercato domestico: con questi obiettivi, il Gruppo punta a sostenere investimenti e garantire liquidità per 111 miliardi di euro in tre anni, servendo 65mila PMI Sostenibilità al centro del nuovo modello di business disegnato da SACE con INSIEME 2025 per un supporto più ampio e incisivo alle imprese, con particolare attenzione alle PMI, grazie allo sviluppo di tecnologie e competenze specifiche Un Piano Industriale pensato e disegnato dalle persone di SACE, che punta su un modello culturale coerente con gli obiettivi di sostenibilità, e identifica nell’orgoglio, nello spirito di servizio e nel valore del fare insieme gli elementi cardine di una squadra ego-less, in cui le professionalità dei singoli confluiscono in un grande progetto comune per il Paese
Paola Valerio (11)
Nomine SACE - 22 novembre 2022
Paola Valerio (11)
Paola Valerio, Responsabile delle Relazioni Internazionali di SACE, è stata eletta Presidente del Working Party on Export Credit and Credit Guarantees (ECG) dell’OCSE, ricoprendo anche la carica di Vicepresidente del Gruppo dei Participants