Operazioni SACE - 30 novembre 2021

Il Gruppo Scarapicchia si espande con un resort extralusso alle Maldive grazie a SACE

Il Gruppo Scarapicchia, che gestisce strutture 5 stelle lusso nell’Oceano Indiano, ai Caraibi e nell’Africa orientale, conferma i propri piani di espansione alle Maldive con un secondo resort esteso su un’area di circa 7 ettari. L’operazione è stata realizzata grazie anche a un finanziamento erogato da un pool di banche.

Nel dettaglio SACE è intervenuta a supporto del Gruppo Scarapicchia, attraverso il Gruppo Emerald, con un impegno assicurativo di 36 milioni di euro a copertura dei rischi politici per l’acquisizione e la successiva ristrutturazione di un complesso turistico-alberghiero già esistente. Si tratta del secondo Resort del Gruppo sulle isole dell’arcipelago consolidando così la posizione nel mercato della luxury hospitalty. Infatti, anche il nuovo complesso farà parte degli Emerald Resort e sarà affiliato alla prestigiosa catena “Leading Hotels of the world” (LHW). Il Gruppo Scarapicchia è presente da oltre 40 anni nel settore turistico-alberghiero sia come tour operator sia per la gestione di due strutture in Italia e anche all’estero di cui tre a Zanzibar, due in Messico, una in Kenya e una alle Maldive.

“Siamo felici di aver concluso questa operazione, consolidando così un rapporto iniziato nel 2019. –ha dichiarato Pierfrancesco Latini, Amministratore Delegato di SACE – Il Gruppo Scarapicchia è ambasciatore dell’eccellenza italiana in un settore importante come quello dell’ospitalità, che più di altri ha sofferto le conseguenze delle restrizioni degli ultimi mesi. Con questa operazione SACE conferma il proprio costante impegno a supporto dei piani di crescita delle imprese italiane nel mondo anche a copertura dei rischi politici”.

“Dato il grande successo ottenuto dalla nostra prima struttura, l’Emerald Maldives Resort & Spa, abbiamo deciso di replicare con un nuovo resort, operativo dalla prima metà del 2022, che intende proporsi come la punta di diamante dell’ospitalità di lusso alle Maldive con servizi esclusivi su un’isola di sette ettari nell’atollo di Raa circondata da una laguna privata di 100 ettari con barriera corallina. – ha dichiarato Ermenegildo Scarapicchia, Ceo di The Emerald Collection - Tutto questo è stato possibile con l’intervento di SACE, con cui eravamo in ottimi rapporti già da qualche anno, alla quale va un ringraziamento particolare per la fiducia accordata al Gruppo che rappresento e che ci spinge, con entusiasmo, ad affrontare le sfide future che certamente ci vedranno protagonisti”. 

SACE è stata assistita dallo Studio Gianni & Origoni. Lo Studio Pierallini ha assistito il Gruppo nell’operazione di acquisizione.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale
Accordi SACE - 14 giugno 2024
Firmato un protocollo di collaborazione per iniziative e progetti legati ai temi dell’evento che si terrà in Giappone Saranno incentivati strumenti di sostegno finanziario, implementate iniziative di promozione del sistema italiano dell’innovazione e favorite opportunità di crescita delle esportazioni e degli investimenti esteri nei Paesi asiatici dell’area del Pacifico
Operazioni SACE - 13 giugno 2024
Finanziamento da 115 milioni (65 UniCredit e 50 Cassa Depositi e Prestiti) con garanzia SACE sulla quota dedicata all’internazionalizzazione Lo storico Gruppo di abbigliamento e accessori sportivi avvia un percorso di crescita sul mercato tedesco mirato ad ampliare la propria offerta commerciale Il progetto prevede anche un potenziamento della rete sia in Germania che in Italia con l’apertura di nuovi punti vendita