Operazioni SACE - 14 gennaio 2014

Con BPER e SACE, Servizi Italia cresce in Brasile

Un mutuo di 10 milioni di euro, erogato da Banca popolare dell’Emilia Romagna e garantito da SACE, consentirà a Servizi Italia S.p.A. – società quotata al segmento STAR del MTA di Borsa Italiana S.p.A. e principale operatore in Italia nel settore dei servizi integrati di noleggio, lavaggio e sterilizzazione di materiali tessili e strumentario chirurgico per le strutture ospedaliere - di continuare la crescita internazionale e proseguire la strategia di sviluppo sul mercato brasiliano.

In particolare, la linea di credito è destinata agli investimenti che Servizi Italia ha già sostenuto e sosterrà in operazioni di crescita nel mercato brasiliano, per proseguire una strategia di sviluppo di siti produttivi specializzati su tecnologie innovative nei servizi di lavanderia, nonché di sviluppare i servizi di noleggio e sterilizzazione.

In Brasile, particolarmente nello Stato di San Paolo, il mercato delle lavanderie sanitarie presenta un tasso di penetrazione superiore al 55% e con gran parte dei servizi di lava-nolo non ancora affidati in outsourcing a operatori privati specializzati e pertanto presenta forti potenzialità di sviluppo.

Servizi Italia S.p.A., che insieme alle società controllate italiane ed estere formano il Gruppo Servizi Italia, nel 2012 ha ottenuto un fatturato pari a 211 milioni di Euro e può contare sul lavoro di oltre 2.500 dipendenti. Possiede una piattaforma produttiva, tecnologicamente all’avanguardia, articolata in 14 siti produttivi di lavanderia in Italia e 3 nello Stato di S. Paolo-Brasile, 6 centrali di sterilizzazione biancheria, 16 centrali di sterilizzazione di strumentario chirurgico e numerosi guardaroba. Servizi Italia si rivolge principalmente alle aziende sanitarie pubbliche e private del centro/nord Italia e dello Stato di S. Paolo in Brasile, con un’offerta ampia e diversificata. (www.si-servizitalia.com)

Con questa operazione SACE, che è presente in Emilia-Romagna con una sede a Modena ([email protected]), conferma la partnership al fianco del gruppo bancario BPER con cui da anni collabora per facilitare l’accesso al credito e sostenere i progetti di crescita all’estero delle imprese italiane.
 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

SACE - 21 giugno 2024
SACE pubblica il Bilancio d’esercizio individuale e consolidato per il 2023.
Operazioni SACE - 19 giugno 2024
• L’operazione, la prima Push di SACE con una banca multilaterale di sviluppo, rafforza gli obiettivi del Piano Mattei • Obiettivo promuovere la crescita e lo sviluppo sostenibile in Africa, aprendo la via al coinvolgimento delle imprese italiane in progetti all’interno dei 25 Stati africani membri della Trade Development Bank • Unicredit è la prima banca ad aderire al nuovo strumento SACE sul territorio nazionale.
Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale