Operazioni SACE - 13 dicembre 2022

Caro bollette: SACE e Dolomiti Energia a supporto delle PMI italiane

Siglato l’accordo tra il Gruppo Dolomiti Energia e SACE per facilitare le richieste di rateizzazione delle bollette di energia elettrica e gas. L’obiettivo dell’intesa è creare le condizioni più favorevoli ai clienti di Dolomiti Energia, società che opera nella vendita di energia elettrica e gas, per negoziare la dilazione del pagamento delle bollette attraverso Cauzione Energia PMI, una soluzione interamente digitale, messa in campo da SACE BT - la società del Gruppo SACE specializzata nell’assicurazione dei crediti commerciali a breve termine, nelle cauzioni e nella protezione dei rischi della costruzione - per sostenere le PMI italiane colpite dall’aumento dei costi energetici.

Lo strumento, ideato per agevolare la concessione dei piani di rateizzazione per gli importi relativi ai consumi di energia elettrica e gas, consente alle aziende di offrire una garanzia di pagamento, sotto forma di cauzione, rilasciata solo dopo la valutazione del merito del credito, di importo pari alle fatture dilazionate.

Le PMI, dopo aver negoziato la struttura del piano di rateizzazione di una o più fatture per i consumi di energia con Dolomiti Energia, potranno richiedere la cauzione direttamente sul sito sace.it, dove è disponibile un simulatore che, sulla base dei dati di bilancio 2021, restituisce in tempo reale una prima indicazione sull’accoglibilità della richiesta e sul costo della cauzione stessa. SACE BT analizzerà la richiesta e, in caso di esito positivo del processo di valutazione, emetterà, in formato digitale, la garanzia da presentare al fornitore di energia.

“Questo accordo - ha commentato Donata Dallavo Direttore Operation di Dolomiti Energia - rappresenta un ulteriore tassello del costante impegno della Società per essere vicina alle piccole e medie imprese nostre clienti in questo momento così critico dal punto di vista economico”.

“L’accordo con Dolomiti Energia conferma tutto l’impegno che noi del Gruppo SACE stiamo mettendo in campo ogni giorno, direttamente sul territorio, al fianco delle aziende del settore per supportare le imprese italiane a fronteggiare le conseguenze del caro energia, assicurando continuità alle loro attività con risposte concrete alle loro reali esigenze”, dichiara Giusy Gangi, Direttore Commerciale di SACE BT. “In un contesto particolarmente complesso, anche attraverso Cauzione Energia PMI, SACE BT sta dimostrando la capacità di offrire alle piccole e medie realtà un’offerta di soluzioni a 360° accessibili e digitalizzate”.

Nell’ambito dei prodotti messi a punto da SACE, in questo particolare contesto di mercato, va ricordato anche il ruolo di SACE FCT con i propri prodotti finanziari a supporto della filiera produttiva e della clientela, dal Confirming per MID e Large Corporate, all’acquisto pro soluto dei crediti verso PMI assistite dalla cauzione emessa da SACE BT.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Previsioni di export SACE - 11 aprile 2024
Un ponte digitale e innovativo da Nord a Sud che coinvolge Roma, Milano, Bologna, Napoli e Venezia sullo stesso palcoscenico dell’evento phygital per le imprese italiane. SACE For Made in Italy: l’evento rientra nella due settimane di iniziative che SACE ha organizzato con il patrocinio del Ministero delle imprese e del Made in Italy Tra le tematiche di approfondimento della Where to export Map: andamento dell’export, mercati di destinazione ed export regionale Protezione Rischio Clima: SACE ha lanciato il nuovo strumento digitale per assicurare le imprese dalla crescente esposizione a fenomeni geologici e ambientali estremi sempre più frequenti.
Operazioni SACE - 15 aprile 2024
Garanzia Futuro è lo strumento digitale, facile e veloce dedicato a tutte le imprese italiane, ed in particolare alle PMI, per sostenere gli investimenti in Italia e all’estero, in innovazione tecnologica, digitalizzazione, infrastrutture Obiettivo dell’operazione: l’acquisto di un nuovo stabilimento in provincia di Messina per aumentare la capacità produttiva L’impresa ha accelerato i piani di crescita e sviluppo grazie alla partecipazione dal 2019 all’ELITE Lounge di Intesa Sanpaolo e del Gruppo Euronext
Operazioni SACE - 18 aprile 2024
• L’operazione è finalizzata ad investimenti per una spesa complessiva di circa 12 milioni di euro da realizzare nel triennio 2023-2025 • Obiettivi green, di risparmio energetico, riduzione dei materiali di imballo, economia circolare e utilizzo di energia da fonti rinnovabili • Miglioramento della sostenibilità dei processi di produzione, imbottigliamento e packaging riciclabile per favorire l’economia circolare.