Accordi SACE - 27 giugno 2011

BNL e SACE: € 200 milioni di nuovi finanziamenti a sostegno dell'internazionalizzazione delle imprese

BNL-Gruppo BNP PARIBAS e SACE annunciano oggi il rinnovo della partnership avviata nel 2010, con la firma di un accordo che consentirà l’erogazione di € 200 milioni di nuovi finanziamenti a supporto dei progetti di crescita e sviluppo sui mercati internazionali delle imprese italiane.

L’accordo permetterà a tutte le imprese - con fatturato non superiore a € 250 milioni, generato per almeno il 10% all’estero - di richiedere ed accedere a finanziamenti, erogati da BNL e garantiti da SACE fino al 70%. I fondi sono destinati ad attività connesse alla crescita delle aziende sui mercati esteri, quali ad esempio:

  • acquisto, riqualificazione o rinnovo degli impianti e dei macchinari, nonché delle attrezzature industriali e commerciali
  • promozione, pubblicità, tutela di marchi e brevetti, ricerca, sviluppo e partecipazione a fiere internazionali
  • acquisizione di partecipazioni non finanziarie all’estero
  • acquisto di terreni e loro riqualificazione, immobili e loro ristrutturazioni
  • accordi di cooperazione e di joint venture con imprese estere.
     

I finanziamenti, di durata compresa tra 3 e 8 anni, andranno da un minimo di € 100 mila ad un massimo di € 5 milioni.

«Attraverso quest’accordo, la capacità distributiva e l’expertise di SACE e BNL nella valutazione e nell’assunzione dei rischi si uniscono per offrire alle aziende un sostegno concreto nella crescita all’estero – ha spiegato Raoul Ascari, COO di SACE-. Questa partnership rafforza la nostra vicinanza alle imprese, che possono contare sulle sedi territoriali di SACE per identificare i prodotti assicurativo-finanziari più idonei a sostenere i loro progetti di sviluppo, e sulla nostra rete di uffici all’estero per muoversi al meglio in contesti operativi nuovi e complessi».

«L’internazionalizzazione delle imprese - ha dichiarato Paolo Alberto De Angelis, Responsabile Divisione Corporate BNL - è un fattore fondamentale per rafforzare lo sviluppo economico del nostro Paese. BNL, grazie alla rete di BNP PARIBAS presente in oltre 80 Paesi al mondo, vuole essere un vero e proprio partner delle aziende, in grado di affiancarle, mettendo a loro disposizione non solo la normale attività bancaria e finanziaria, ma anche servizi consulenziali e informativi direttamente in quei Paesi, grazie a personale specializzato e, in molti casi, di cultura e lingua italiana».
 

Per le imprese che vogliono crescere sui mercati internazionali, BNL ha creato, già nel 2007, una rete di Italian desk - strutture dedicate alle aziende, con personale specializzato di lingua italiana, attualmente presenti in Francia, Marocco, Algeria, Tunisia, Egitto, Paesi del Golfo Persico, Turchia, India, Cina e Stati Uniti. La Banca opera inoltre nell’interscambio con l’estero anche con 5 Trade Center – a Roma, Milano, Bologna, Firenze e Napoli con 20 specialisti per il commercio internazionale – inseriti nel network di BNP PARIBAS di 90 Trade Center in 55 paesi nel mondo.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale
Accordi SACE - 14 giugno 2024
Firmato un protocollo di collaborazione per iniziative e progetti legati ai temi dell’evento che si terrà in Giappone Saranno incentivati strumenti di sostegno finanziario, implementate iniziative di promozione del sistema italiano dell’innovazione e favorite opportunità di crescita delle esportazioni e degli investimenti esteri nei Paesi asiatici dell’area del Pacifico
Operazioni SACE - 13 giugno 2024
Finanziamento da 115 milioni (65 UniCredit e 50 Cassa Depositi e Prestiti) con garanzia SACE sulla quota dedicata all’internazionalizzazione Lo storico Gruppo di abbigliamento e accessori sportivi avvia un percorso di crescita sul mercato tedesco mirato ad ampliare la propria offerta commerciale Il progetto prevede anche un potenziamento della rete sia in Germania che in Italia con l’apertura di nuovi punti vendita