Garanzia Italia SACE - 29 aprile 2021

Banca MPS finanzia con 8 milioni Carron S.p.A. con Garanzia Italia di SACE

Carron S.p.A, gruppo industriale trevigiano specializzato nella realizzazione di grandi opere civili e infrastrutturali e riconosciuto come una delle più importanti realtà italiane nel campo dell’edilizia e del restauro, ha sottoscritto con Banca Monte dei Paschi di Siena un finanziamento da 8 milioni di euro garantito da SACE nell'ambito del programma Garanzia Italia.

L’operazione strutturata, con una durata di 4 anni, consentirà alla società di fronteggiare l'incremento della necessità di circolante dovuta all’interruzione dell'attività a causa dell’emergenza epidemiologica Covid-19. La liquidità ottenuta, inoltre, verrà utilizzata per sostenere la nuova strategia di posizionamento sul mercato più focalizzata sul settore Long Term Care (LTC) e delle Residenze Sanitarie Assistite (R.S.A.) in accordo con il Piano Industriale 2019 – 2022.

Carron S.p.A. inizia la sua attività nel 1963, anno in cui il Cav. Angelo Carron fonda l’Impresa Edile nella sede storica di San Zenone degli Ezzelini in provincia di Treviso. Negli anni ’80 l’azienda, in piena espansione, inizia a diversificare la propria attività: dalla realizzazione di opere d’edilizia civile alle infrastrutture, per continuare con il restauro di immobili storici. Negli anni successivi prosegue l’espansione e la diversificazione delle attività fino ad arrivare agli anni duemila: col passaggio generazione l’azienda si consolida investendo in innovazione, sicurezza e formazione. Il tema dell’edilizia sostenibile diventa centrale e Carron ottiene appalti di grande importanza sociale come la ricostruzione post terremoto de L’Aquila o il progetto social housing a Milano. Oggi Carron S.p.A. è una tra le più importanti realtà nazionali con un giro d’affari da 250 milioni di euro all’anno.

“Attraverso Garanzia Italia permettiamo alle imprese italiane di accedere alla liquidità necessaria per affrontare questo momento complesso ed avviare una strategia di rilancio  – ha dichiarato Alberto Turchetto, Responsabile Mid Corporate del Nord-Est di SACE –. Per queste ragioni, siamo lieti di poter continuare a sostenere i piani di sviluppo di un importante e storico gruppo come Carron, eccellenza nazionale nel campo dell’edilizia e delle infrastrutture, uno dei settori strategici per la ripartenza dell’economia italiana”.

“Con questa operazione MPS si conferma attenta a supportare concretamente le imprese  del territorio sostenendone i livelli occupazionali e lo sviluppo dell’indotto che, aziende importanti come Carron, creano ogni giorno - ha affermato Donatella Vernisi, General Manager Area Territoriale Nord Est di Banca MPS -. Il finanziamento permetterà a questa importante realtà di perseguire gli obiettivi del piano industriale e continuare il processo di espansione e consolidamento, con benefici per l’economia locale, contribuendo alla ripresa e allo sviluppo del tessuto economico nazionale”.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Accordi SACE - 07 dicembre 2022
Al via la nuova edizione dell’Export Champion Program, il percorso di formazione specializzato e gratuito promosso da SACE, attraverso l’hub formativo Education, e dedicato alle imprese esportatrici italiane che vogliono approfondire, affrontare e rafforzare la propria presenza in Brasile, Messico e Colombia Focus sull’America Latina, un’area geografica in crescita dal grande potenziale per il Made in Italy in linea con gli obiettivi di lNSIEME 2025, il Piano Industriale di SACE per il prossimo triennio Il programma di formazione prevede sei sessioni formative via webinar e un incontro in presenza
Operazioni SACE - 07 dicembre 2022
Il finanziamento di 8 milioni erogato da UniCredit e assistito dalla Garanzia Green di SACE, contribuirà a supportare il piano di investimenti di AIM Srl, società del Gruppo OVV Spa, a seguito dell'acquisto degli assets della azienda Alcar
Green New Deal SACE - 05 dicembre 2022
SOTTOSCRITTO UN FINANZIAMENTO DI 7,5 MILIONI PER I NUOVI INVESTIMENTI IN EFFICIENTAMENTO ENERGETICO, PROMOZIONE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE E GREEN ECONOMY