Accordi SACE - 21 novembre 2023

Alibaba.com e SACE insieme per promuovere il digital export B2B italiano

Alibaba.com, tra i marketplace B2B leader a livello mondiale e SACE, il gruppo assicurativo-finanziario italiano direttamente controllato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze specializzato nel sostegno alle imprese e al tessuto economico nazionale, hanno firmato un protocollo d’intesa per supportare l’internazionalizzazione delle PMI italiane grazie alle potenzialità dell’export digitale.

 

L’accordo vedrà Alibaba.com e SACE lavorare in sinergia per individuare e costruire una serie di iniziative e programmi rivolti alle imprese italiane, in particolare PMI, per promuoverne i percorsi di export e la conoscenza degli strumenti digitali e tecnologici utili a favorirne l’espansione sui mercati globali.

 

In particolare, tra le aree principali sulle quali Alibaba.com e SACE uniranno le forze:

 

  • Eventi dedicati e altre attività promozionali e di business matching multisettoriali tra aziende, in particolare PMI italiane e potenziali compratori esteri, al fine di massimizzare l’incontro tra offerta e domanda e aprire nuove opportunità di Business.
  • Attività congiunte di marketing multi-canale e multi-formato, per informare le aziende, in particolare PMI italiane, delle opportunità, soluzioni e prodotti messi a disposizione da entrambe le parti per facilitare le attività di export.
  • Training e formazione su aspetti tecnici e pratici dell’export digitale come business risk management, strategie di internazionalizzazione, strumenti e tecnologie per l’e-commerce; un focus speciale sull'imprenditoria femminile e molti altri contenuti – erogati da entrambe le parti anche grazie all’accesso all’HUB Formativo di SACE Education

 

“Collaborare in sinergia con un partner internazionale come Alibaba.com è per noi di SACE estremamente rilevante: l’e-commerce e la digitalizzazione dei processi sono ormai imprescindibili per far viaggiare il Made in Italy nel mondo e rappresentano un asset fondamentale del nostro piano industriale “Insieme 2025” – ha dichiarato Alessandra Ricci, Amministratore Delegato di SACE – Siamo orgogliosi di poter supportare le imprese italiane, soprattutto PMI, con il nostro know-how, l’HUB Formativo di SACE Education e le nostre attività di  business matching per rafforzare la cultura dell’export e dell’internazionalizzazione nel nostro Paese e crescere in maniera sostenibile sui mercati internazionali”.

 

Giancarlo Pastano, Country Manager France, UK, Poland & EU Strategic Partnership Director di Alibaba.com ha commentato: "Questo protocollo di intesa, che rafforza la nostra relazione con SACE, farà da apripista a nuove iniziative che hanno come unico obiettivo quello di sostenere l'imprenditoria italiana nel mondo valorizzando le migliori produzioni italiane attraverso le potenzialità del digitale. Sappiamo bene che per le aziende, in particolare le PMI, vincere la sfida della transizione digitale significa implementare le migliori soluzioni tecnologiche e comprendere le necessità dei nuovi mercati per cogliere per tempo le traiettorie di internazionalizzazione del futuro. Il nostro obiettivo come Alibaba.com è accompagnarle in questo viaggio affinché sia vantaggioso per il loro business e l’Italia".

 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 21 febbraio 2024
Banco BPM ha perfezionato un finanziamento di 5 milioni di euro assistito da Garanzia Green di SACE a favore di Sibeg Coca-Cola, società con sede a Catania che dal 1960 produce, imbottiglia e sviluppa tutti i prodotti a marchio The Coca-Cola Company in Sicilia.
Operazioni SACE - 19 febbraio 2024
Supportata l’acquisizione della texana HPF con un finanziamento di 8 milioni di euro e garanzia di SACE
Operazioni 15 febbraio 2024
Presente da oltre quarant’anni in Romania, con la firma di questo accordo il Gruppo Ansaldo Energia consolida il suo ruolo strategico nelle politiche energetiche del paese e quello di capofila della filiera nucleare in Italia.