cover-persone cover-persone cover-persone cover-persone cover-persone

SACE per le persone

Le persone sono la nostra eccellenza

 

Le nostre persone sono essenziali per le nostre attività e servizi. Promuoviamo la valorizzazione di tutti i dipendenti e la qualità della loro vita attraverso programmi e iniziative mirate a migliorare sia la sfera professionale sia quella personale.

SACE e SIMEST complessivamente contano un organico di 1004 dipendenti, di cui 507 donne e 497 uomini (50,5% donne - 49,5% uomini). I dipendenti in possesso di un titolo di studio superiore o uguale alla laurea triennale, rappresentano l’82% della popolazione totale e hanno un’età media di 42 anni. Il 79% della popolazione femminile è in possesso di un titolo di studio superiore o uguale alla laurea triennale e presenta un’età media di 43 anni; l’85% della popolazione maschile possiede un titolo di studio superiore o uguale alla laurea triennale, con un’età media di 42 anni.

Offriamo ai nostri collaboratori numerosi programmi di welfare che riguardano il work-life balance, le politiche di promozione del ruolo femminile e del dialogo intergenerazionale e la piena integrazione delle risorse umane diversamente abili.

Sosteniamo attivamente la genitorialità garantendo al rientro della maternità obbligatoria, fino al primo anno di vita del bambino, il telelavoro, lo smart working e qualora le lavoratrici lo richiedessero, il part time. Alle lavoratrici madri inoltre vengono riconosciuti una serie di permessi straordinari retribuiti, da usufruire durante l’orario di lavoro, per le differenti necessità a cui vanno incontro, tra cui l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie (esteso quest’ultimo anche ai padri).

Agli istituti di welfare previsti dai Contratti Collettivi di Settore (assicurativo e bancario), si aggiungono per i dipendenti le numerose prestazioni integrative previste dalla Contrattazione di II Livello e dai Regolamenti Aziendali, quali ad esempio, il riconoscimento di un contributo socio scolastico, il contributo mutuo e la previdenza integrativa. Inoltre, in un’ottica di tutela e prevenzione della salute, vengono previste specifiche coperture assistenziali (polizza sanitaria estesa anche ai componenti del nucleo familiare del dipendente, polizza infortuni e copertura TCM), oltre alla possibilità di usufruire di un check up.

Nel 2020 diversi sono stati i programmi di people caring rivolti ai dipendenti genitori per supportarli nella crescita dei figli in ottica di una migliore work life integration: programmi, specifici per le diverse età dei loro figli, per affrontare con successo le principali sfide della genitorialità, nelle fasi critiche della crescita.

Inoltre è stato attivato a favore di tutti i dipendenti, un servizio di supporto telefonico a distanza, gratuito e anonimo a cui rivolgersi se si sente il bisogno di ascolto, di sostegno, o si ha la necessità di avere informazioni specifiche negli ambiti legale e finanziario. La linea di ascolto telefonico vuole aiutare a gestire al meglio il quotidiano, a limitare i fattori di stress e a favorire il benessere e la qualità di vita al lavoro.

0 %

Donne in organico

0 h
Ore di formazione per i dipendenti

Il nostro impegno per la collettività

 

Con le nostre iniziative e attività rivolte all’esterno puntiamo alla creazione di valore con il sostegno alle comunità locali.

  • Sostegno all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, una delle strutture sanitarie  coinvolte in prima linea nella gestione dell’emergenza Covid-19
  • Collaborazione con Fondazione l’Albero della Vita Onlus, per dare speranza e assistenza ai bambini e alle famiglie italiane più colpite dalla crisi generata dalla pandemia globale. Con il supporto di SACE l’Albero della Vita potrà garantire, per 3 mesi, il soddisfacimento dei bisogni primari (alimenti, farmaci, detergenti, ecc.) di 150 bambini, appartenenti a 60 famiglie del quartiere Ponticelli di Napoli, che hanno perso ogni tipo di entrata economica.
  • Supporto alla Fondazione Isaia per un progetto di recupero sociale in un’area in cui SACE è presente con un Ufficio. Si tratta di un percorso di formazione sartoriale, destinato a 15 giovani provenienti da quartieri e/o famiglie disagiate che, nell'ambito della loro comunità, hanno dimostrato un potenziale superiore alla media (rendimento scolastico, creatività, volontà).
  • Iniziativa per una Borsa di studio a nome di Giuseppe Travaglino, collega scomparso, per un iscritto al Master in Finanza Avanzata e Risk Management dell'IPE – Business School


Le certificazioni che abbiamo ottenuto

A testimonianza del nostro impegno per la sicurezza e la salute dei lavoratori abbiamo ottenuto la certificazione UNI ISO 45001:2018 (allegato), come descritto dalla nostra Politica integrata Ambiente e Salute e Sicurezza sul Lavoro – SACE e società controllate.

box big jump desktop box big jump mobile
Desideri ulteriori informazioni?

Contattaci al numero verde 800.020.030.
In alternativa, compila il modulo e ti risponderemo al più presto.

Compila il modulo