SACE-visore SACE-visore SACE-visore SACE-visore SACE-visore

SACE

Il partner delle imprese italiane che esportano

Sosteniamo l’export e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, guidandole nella scelta dei mercati e nella gestione dei rischi connessi all’operatività in geografie nuove e spesso poco conosciute.

Forti di un’esperienza di oltre 40 anni nella valutazione, assunzione e gestione dei rischi connessi all’operatività sui mercati esteri, offriamo un’ampia gamma di prodotti e servizi assicurativo-finanziari per sostenere la competitività delle imprese italiane e aiutarle a crescere in sicurezza, in ogni fase dei loro progetti di sviluppo sui mercati esteri.

Le attività di SACE sono disciplinate dalla normativa dell’Unione Europea e dall’Accordo sui Crediti all’Esportazione Ufficialmente Sostenuti, firmato in sede Ocse. SACE rispetta i principi stabiliti dalla Berne Union, organismo internazionale che riunisce le società di credito all’esportazione e agenzie per il sostegno degli investimenti. 

SACE è parte del Gruppo Cassa depositi e prestiti.

Detiene la totalità delle partecipazioni di SACE BT e SACE Fct e il 76% di SIMEST, insieme alla quale costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo Cassa depositi e prestiti.


Governance

Consiglio di Amministrazione

Già membro del Consiglio di Amministrazione di SACE dal 2017 al 2019 e del Comitato Parti Correlate della Società, ha ampia esperienza in Investment Banking, Strategic Advisory e Finance.

È Senior Partner di Cartesius Advisory Network, global merchant focalizzata nell’attività di Strategic Advisory e Investment Banking. In precedenza Senior Advisor di EY con focus nelle attività di Finance, con particolare riferimento ai settori Infrastructuring, Energy e Oil&Gas. In qualità di equity partner di Simmons & Simmons e poi di DLA Piper ha prestato attività di assistenza e consulenza nel Corporate Finance per la strutturazione di operazioni di leveraged e management buy-out, nella costituzione di joint venture e nelle operazioni di Private Equity e M&A.

Quanto all’attività nell’area Banking e Finance, ha prestato attività professionali a favore di diverse banche e istituzioni finanziarie nazionali e internazionali in relazione ai settori: Banking, Project Finance e PPP, Real Estate Finance, Acquisition Finance (contratti di finanziamento, prestiti sindacati, emissione di bond, finanza strutturata, rilascio di garanzie e security package).

Ha inoltre maturato esperienze nei processi di privatizzazione, con particolare riferimento ai settori liberalizzati, energia, acqua e servizi pubblici essenziali. È stato board member di Sofipa, Arena, Metro5, Aurelys asset management.

Rodolfo-Errore

Da giugno 2016 a dicembre 2019 ha ricoperto il ruolo di Chief Risk Officer del gruppo Cassa Depositi e Prestiti, con responsabilità sulle aree Risk Management, Risk Operations, Risk Governance, Compliance e Anti-Money Laundering.

È inoltre membro del Comitato Investitori dell’Italian Recovery Fund, del Consiglio di Amministrazione Airfirm e del Technical Expert Group on Sustainable Finance (TEG) sulla Finanza Sostenibile per la Commissione Europea. Ha fatto inoltre parte del Consiglio di Amministrazione di Ansaldo Energia.

Dal 2008 al 2016 ha lavorato nel Gruppo BNP Paribas, dove ha ricoperto il ruolo di Chief Risk Officer di BNL e del gruppo BNP Paribas per l’Italia. È stato membro del comitato di Direzione di BNL e del Risk Executive Committee del Gruppo, oltre a rivestire incarichi di consigliere di amministrazione di BNPP Leasing Solution, Ifitalia International Factors, Business Partner Italia, CRIF e dell’Associazione Italiana Financial Industry Risk Managers.

Prima dell’ingresso nel Gruppo BNPP, ha ricoperto ruoli manageriali in primari Gruppi Bancari.

Pierfrancesco-Latini
Ilaria Bertizzolo è Responsabile del Coverage Imprese Large di CDP S.p.A dal maggio 2019 e da fine 2019 è Consigliere di Amministrazione di SACE S.p.A., Simest S.p.A., CDP Equity e FSI Investimenti S.p.A.

Prima di entrare a far parte del Gruppo CDP, Ilaria è stata Responsabile per l’Italia di NatWest, ruolo ricoperto anche per The Royal Bank of Scotland plc dal dicembre 2015, dopo aver guidato il team di Corporate Coverage per RBS in Italia dall’aprile 2012 ed avendo avuto la responsabilità del Corporate Debt Capital Markets per ABN Amro / RBS a partire dal 2001. Precedentemente, Ilaria era stata Responsabile DCM per UBM a Milano, venendo da un’esperienza di cinque anni come analista Fixed Income nell’Ufficio Studi di Caboto SIM.  

Dopo aver conseguito la Laurea a pieni voti in Scienze Politiche presso l’Università Alfieri di Firenze, Ilaria ha completato il proprio percorso formativo con il Master in Economics all’Università Bocconi di Milano, e il Programma di Specializzazione in Financial Economics della London Business School presso la Bocconi a Milano.

Ilaria-Bertizzolo
 
 
 

Dal dicembre 2019 è consigliere di SACE. è professore straordinario di Storia delle Relazioni Internazionali all’Università Stranieri di Perugia.

È stato Vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione e Sottosegretario agli Affari Esteri dal maggio 2013 al giugno 2018. Dal novembre 2011 all’aprile 2013 è stato consigliere del prof. Andrea Riccardi, Ministro della Cooperazione e dell’Integrazione, e capo della struttura di missione della cooperazione a Palazzo Chigi.

Precedentemente è stato responsabile dell’ufficio Africa e Medio Oriente del Dipartimento Internazionale della CISL.

Membro della Comunità di Sant’Egidio dal 1975, è stato coinvolto in programmi concernenti l’Africa, in particolare nelle mediazioni di pace e il dialogo interreligioso. Noto esperto in mediazioni di conflitti armati a livello globale e si è occupato di numerose trattative di pace. Nel 2010 ha ricevuto il premio “Pace Preventiva” della Fondazione Chirac.

Autore di paper e ricerche sul tema della globalizzazione e della cooperazione internazionale, ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con quotidiani nazionali e internazionali.

Mario-Giro
Dal dicembre 2019 è membro indipendente del Consiglio di Amministrazione di SACE e Presidente del Comitato Parti Correlate. Dottore Commercialista e Revisore Legale, ha maturato una lunga esperienza in materia di predisposizione e revisione di Bilanci, Consulenza fiscale per Società (anche quotate) e gruppi societari, contenzioso tributario, Transfer Pricing e predisposizione di Modelli Organizzativi D.Lgs. 231/01. La sua esperienza professionale si è consolidata negli ultimi quindici anni in Deloitte &Touche SpA.

Ha svolto diversi incarichi di Revisore Legale ed è stata dal 2008 al 2018 Sindaco dell’ACEN. E’ componente del Comitato Pari Opportunità istituito presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Napoli. E’ docente a contratto presso la facoltà di Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Relatore in Convegni specialistici in materia di Bilancio ed in materia fiscale (Ordini dei Dottori Commercialisti, Confindustria, Università degli Studi “Federico II” di Napoli, Università degli Studi di Salerno).

MonicaScipione
Da giugno 2016 è membro indipendente del consiglio di amministrazione di SACE. È amministratore delegato di Arpinge e Adjunct Professor presso la Business School della LUISS, dove è anche titolare del corso di International Finance nel Master di economia. Ha maturato un’estesa esperienza in materia di project financing, fondi immobiliari e private equity, con ruoli dirigenziali, in Mediocredito Centrale e Schroder, e al vertice di realtà quali ANCE, F2i, Ream SGR e Fimit SGR. È stato consigliere d’amministrazione di diverse società tra le quali BNP Paribas REIM SGR, Invimit SGR e Geoweb. Tra gli incarichi internazionali è stato membro del gruppo di esperti istituito dalla Commissione Europea su fondi chiusi e immobiliari e del Club di Francoforte. Autore di paper e ricerche su temi di innovazione finanziaria, sistema del credito e mercati finanziari, ha all’attivo diverse pubblicazioni e collaborazioni con quotidiani nazionali.
Merola

Collegio Sindacale

Dal dicembre 2019 è sindaco effettivo di SACE. Laureato con lode in Economia e Commercio presso l’Università di Parma, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in “Economia Aziendale” (XI ciclo) presso l’Università Commerciale “L. Bocconi” di Milano e l’Università di Pavia. Presso l’Università di Parma ha ricoperto il ruolo di Ricercatore Universitario e di Professore associato. Attualmente è Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari ed è docente senior della SDA Bocconi School of Management, dove ha condotto negli anni numerosi workshop e tenuto corsi di formazione per alcuni dei maggiori esponenti dei settori bancari e assicurativi italiani e internazionali. Presso la SDA Bocconi ha ricevuto numerosi riconoscimenti: il premio come miglior docente dei corsi executive; il “Premio all’Imprenditorialità”; il “Premio Eccellenza nel Coordinamento”; il Premio “Internationalization and Innovation”; il Premio “Innovation in Technology-Based Learning”.

Iscritto all’albo dei Consulenti Tecnici d’Ufficio presso il Tribunale di Milano, ha ricoperto il ruolo di Consulente Tecnico d’Ufficio in diversi importanti procedimenti per i Tribunali di Bologna, di Milano, di Lodi e di Parma. È stato sindaco e consigliere di amministrazione di importanti intermediari finanziari. Dall’ottobre 2017 è Presidente di Fondazione Cariparma. Dal novembre 2017 è membro del Consiglio dell’Acri, dove ricopre anche la carica di Presidente della Commissione “Gestione del Patrimonio”. Autore di paper e ricerche su temi di asset management, gestione dei rischi, previdenza e assicurazioni, ha all’attivo diverse pubblicazioni.

Gino Gandolfi

Management

Da giugno 2016 a dicembre 2019 ha ricoperto il ruolo di Chief Risk Officer del gruppo Cassa Depositi e Prestiti, con responsabilità sulle aree Risk Management, Risk Operations, Risk Governance, Compliance e Anti-Money Laundering.

È inoltre membro del Comitato Investitori dell’Italian Recovery Fund, del Consiglio di Amministrazione Airfirm e del Technical Expert Group on Sustainable Finance (TEG) sulla Finanza Sostenibile per la Commissione Europea. Ha fatto inoltre parte del Consiglio di Amministrazione di Ansaldo Energia.

Dal 2008 al 2016 ha lavorato nel Gruppo BNP Paribas, dove ha ricoperto il ruolo di Chief Risk Officer di BNL e del gruppo BNP Paribas per l’Italia. È stato membro del comitato di Direzione di BNL e del Risk Executive Committee del Gruppo, oltre a rivestire incarichi di consigliere di amministrazione di BNPP Leasing Solution, Ifitalia International Factors, Business Partner Italia, CRIF e dell’Associazione Italiana Financial Industry Risk Managers.

Prima dell’ingresso nel Gruppo BNPP, ha ricoperto ruoli manageriali in primari Gruppi Bancari.

Pierfrancesco-Latini
In SACE dal 2004, attualmente è responsabile in SACE dell’Area ROS, composta dalle Divisioni Risorse Umane, Organizzazione, Sistemi Informativi e Servizi Generali. Ha maturato un’esperienza decennale in una società di consulenza ICT coordinando diverse iniziative progettuali principalmente per il Gruppo Fiat, Imi, Citibank e Alitalia. Successivamente ha ricoperto il ruolo di Direttore Sviluppo Applicazioni presso la compagnia Euler Hermes SIAC. A maggio 2016 è stato nominato Presidente di SACE BT.
marco-traditi
In SACE dal 2017, attualmente è responsabile dell’Area Marketing & Business Innovation, composta dalle Divisioni di Pianificazione Commerciale & Iniziative Commerciali, Product Development, CRM e Education to Export. Precedentemente ha lavorato per 14 anni in UniCredit Group, ricoprendo ruoli di crescente responsabilità - in Italia e all’estero. Tra le quali la guida delle attività di Network Development & Optmization per la Divisione Central Eastern Europe, la responsabilità del Segmento Privati in Unicredit Bank Russia e, infine, responsabile Prodotti, Marketing e Multichannel di Bank Austria.
frezza_2
Da marzo 2017 Michele De Capitani è Chief Financial Officer e dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili di SACE. In precedenza ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità in General Electric - in Italia e all’estero -, ha guidato le attività di pianificazione e controllo di FinecoGroup e Capitalia, e assunto diversi ruoli in UniCredit Group, dove è stato responsabile pianificazione e controllo in Germania, CEO di UniCredit Bank Ireland e, infine, Chief Financial Officer di UniCredit Bank Russia.
Michele-de-capitani
In SACE dal 2018, ricopre la carica di Chief Underwriting and Business Innovation Officer. Precedentemente ha lavorato per undici anni in General Electric, dove ha ricoperto ruoli di responsabilità nelle attività di project financing, corporate strategy & business development, corporate finance and investment banking, fino a ricoprire la carica di Global Head of Government and Export Finance, gestendo i rapporti di General Electric con le società di credito all’esportazione e le istituzioni finanziarie internazionali. In precedenza ha lavorato al Council of Europe Development Bank e presso la Commissione Europea. Gran parte del suo percorso professionale si è svolto all’estero, tra Francia, Svizzera, Russia, Regno Unito e Stati Uniti.
Liguti
Simonetta Acri è in SACE dal 2003, dove ha ricoperto vari ruoli di primo livello, contribuendo allo sviluppo di nuovi ambiti operativi e dando forte impulso alla rete commerciale. In precedenza ha lavorato in qualità di Regional Head Structured Trade & Export Finance per la Divisione Corporates & Investment Bank di Deutsche Bank con responsabilità per il mercato italiano e South Eastern Europe ed è stata a capo dell’unità Trade Finance di Morgan Grenfell. Ricopre oggi la carica di Chief Sales Officer.
Simonetta-Acri
In SACE da luglio 2017, Letterio Merlino riveste la carica di Chief Risk Officer. Prima di approdare in CDP, nel 2016, all’interno della Direzione Rischi, ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità in alcuni dei principali gruppi bancari, con particolare focalizzazione in ambito risk management. Ha iniziato la sua carriera al Banco di Sicilia per poi passare in SanPaolo IMI e UniCredit Group. Inoltre ha maturato un’esperienza pluriennale in Accenture nella consulenza strategica in campo finanziario e bancario.
ERIO
 
In SACE dal 2009, Rodolfo Mancini attualmente riveste le cariche di Chief Legal Officer di SACE e di Presidente di SACE Fct. In precedenza, è stato per quattordici anni nel management di Mediocredito Centrale (Gruppo Unicredit) come Responsabile del Servizio Legale, Compliance e Affari Societari. Agli inizi della sua carriera ha lavorato in studi legali italiani ed esteri, maturando una significativa esperienza nella finanza strutturata e nel mercato dei capitali.
rodolfo-mancini
 
 
 
 
 
Da luglio 2011 Valerio Ranciaro è Direttore Generale di SACE SRV. Ha una esperienza pluriennale nel settore assicurativo e, prima di assumere l’attuale posizione, ha ricoperto in SACE i ruoli di responsabile del Servizio Indennizzi e Recuperi e vice-responsabile della Divisione Gestione Portafoglio e Ristrutturazioni.
valerio-ranciaro
In SACE dal 2005, Paolo Alfieri attualmente riveste la carica di Direttore Generale di SACE Fct. Ha maturato esperienze in General Electric dapprima nella gestione e recupero crediti internazionali in GE Oil & GAS, e successivamente in GE Capital Finance quale operations manager della società di factoring. In precedenza, oltre a un breve periodo come direttore rischi di Banque PSA Finance, ha collaborato come consulente nel Gruppo Capitalia nella società di gestione e recupero crediti del gruppo.
paolo-alfieri
In SACE dal 1° aprile 2017 come Direttore Generale di SACE BT, Valerio Perinelli vanta un’esperienza ventennale in Euler Hermes, sia in Italia che all'estero. Nell’ultimo biennio ha ricoperto la carica di Amministratore Delegato di Euler Hermes UK & Ireland, dopo essere stato di base in Francia per otto anni alla guida della direzione Commerciale e Marketing a livello mondiale della World Agency, l'unità di Euler Hermes responsabile per gli affari multinazionali, facendo parte del Comitato Direttivo della società.
perinelli

Accesso aree riservate

SACE - ExportPlus

Indirizzo sede

SACE S.p.A.

Sede Legale
Piazza Poli 37/42, 00187, Roma

Reg. Imp.Roma, C.F. e P. IVA 05804521002

Cap. soc: Euro 3.730.323.610,00 Società soggetta alla direzione e coordinamento di Cassa depositi e prestiti (socio unico)

Documenti