Operazioni SACE - 19 febbraio 2024

UniCredit e SACE accompagnano la crescita internazionale di Poggipolini

UniCredit e SACE sostengono il Gruppo Poggipolini, azienda innovativa che realizza sistemi di fissaggio speciali e componenti meccanici di precisione per l'industria aerospaziale, difesa e automobilistica, in un’operazione di crescita sul mercato statunitense.

La banca, infatti, ha erogato un finanziamento di 8milioni di euro per l’acquisizione di HPF, Houston Precision Fasteners, competitor texano da 15 milioni di fatturato attivo nei sistemi di fissaggio.

L’operazione, supportata al 50% dalla garanzia di Sace, ha una durata di 7 anni, di cui uno di preammortamento.

L’acquisizione di HPF, realtà con circa 80 dipendenti e uno stabilimento produttivo a Houston di 5mila mq a 40 miglia dallo Space Center della Nasa, apre le porte degli States, primo mercato mondiale dell'industria aerospaziale e della difesa, alla storica azienda bolognese di sistemi critici di fissaggio e di componenti meccaniche in titanio e leghe speciali. Poggipolini attesta così la sua scalata per diventare azienda di riferimento internazionale e tra i produttori leader in fissaggi speciali per l’industria aerospaziale.

Poggipolini SpA è leader mondiale nella progettazione e produzione di organi di fissaggio critici stampati a caldo e sistemi meccanici ad altissima precisione in titanio e leghe speciali, con clienti come Leonardo, Boeing, Safran e Ferrari.

Michele Poggipolini, CEO of Poggipolini dichiara: “Questa acquisizione strategica è perfettamente allineata alla nostra visione: accelerare la crescita internazionale del gruppo e proporre soluzioni innovative nell’intera catena del valore del mercato Aerospaziale, specialmente nei settori dello Spazio e della Difesa. Le esperienze combinate delle due aziende puntano a rivoluzionare il settore, un posizionamento d’eccellenza che offrirà importante know-how a clienti e stakeholder”.  

Dichiara Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit: “Il nostro supporto al Gruppo Poggipolini in questa importante operazione di sviluppo internazionale conferma, ancora una volta, la nostra vicinanza alle eccellenze produttive del territorio. Riusciamo ad essere al fianco di aziende innovative e a sostenere la loro crescita grazie ad una expertise riconosciuta e ad un’offerta completa di servizi e prodotti competitiva sul mercato. Continuiamo ad accompagnare i nostri clienti in iniziative di valore, dimostrando di essere un partner rilevante e un punto di riferimento per la crescita di settori strategici come l’automotive e l’aerospace”.

Maria Luisa Miccolis, Director Sales PMI di SACE dichiara: “Come SACE da sempre siamo al fianco alle eccellenze del Made in Italy, soprattutto in settori strategici come l’automotive e l’aerospace ad elevato contenuto tecnologico e innovativo. Con orgoglio supportiamo lo sviluppo sul mercato statunitense della storica PMI bolognese, nata negli anni ’50 come piccola officina meccanica di famiglia ora diventata un punto di riferimento al livello nazionale e internazionale con un focus particolare sull’hi-tech con la loro nuova startup”.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Accordi SACE - 12 aprile 2024
Nell’ambito della Milano Design Week 2024, Archiproducts organizzerà una serie di incontri dal 16 al 19 aprile sulla Terrazza del Made in Italy di SACE, per le aziende del settore, architetti e buyer internazionali
Operazioni SACE - 12 aprile 2024
L’operazione è finalizzata a sostenere l’azienda in un’importante fornitura di beni a favore di una controparte estera. A Yachtline il primo finanziamento con garanzia Futuro di SACE in Toscana di Intesa Sanpaolo
Accordi SACE - 10 aprile 2024
Banca CF+, challenger bank specializzata in soluzioni di finanziamento alle imprese in situazioni performing e re-performing, rinnova la partnership con SACE, siglando le Convenzioni “Futuro” e “Green”.