Varie SACE - 14 marzo 2022

Torna il Graduate Program di SACE. Al via le candidature per giovani talenti con profilo internazionale

Per 15 brillanti neolaureati e neolaureate con profilo internazionale torna un’opportunità di carriera da cogliere al volo. Si aprono oggi le candidature per il Graduate Program 2022 di SACE che prevede l’inserimento in azienda di 15 giovani talenti in tre aree professionali: Export Finance, Relationship Management e Project Management.

Il programma ha una durata complessiva di 18 mesi e prevede tre job rotation e una ricca proposta formativa, dedicata all’apprendimento di soft & technical skills. Al termine dei 18 mesi è previsto l’inserimento in azienda con un contratto a tempo determinato di un anno per una formazione on the job e la successiva trasformazione a tempo indeterminato.

Le aree professionali di inserimento sono:

  1. Export Finance: un percorso nelle attività di istruttoria, strutturazione, assunzione e gestione delle operazioni di export finance, finanza strutturata e ristrutturazione;
  2. Relationship Management: un percorso all’interno delle funzioni che curano le attività commerciali rivolte alle piccole e medie imprese: dalla gestione della relazione allo sviluppo della rete, fino alle attività di marketing e innovazione dei prodotti;
  3. Project Management: un percorso nelle funzioni che curano la pianificazione strategica, il monitoraggio e la gestione del portafoglio progetti, il presidio delle attività di governo e gestione dei rischi.
SACE, che da oltre quarant’anni, è il partner di riferimento per le imprese italiane che esportano e crescono nei mercati esteri, da inizio Pandemia ha ampliato la propria mission a sostegno del mercato domestico senza tralasciare il sostegno all’internazionalizzazione delle aziende. Un impegno che è stato ulteriormente rafforzato attraverso un’ampia gamma di prodotti assicurativo-finanziari integrati e digitalizzati e servizi di accompagnamento.
 
I partecipanti al Graduate Program potranno, quindi, confrontarsi da subito con attività pratiche e maturare una preziosa esperienza sul campo, contribuendo alla crescita del core business dell’azienda guidata da Pierfrancesco Latini.
 
Le candidature, che si chiudono il 31 marzo, possono essere inviate visitando la pagina dedicata.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Previsioni di export SACE - 11 aprile 2024
Un ponte digitale e innovativo da Nord a Sud che coinvolge Roma, Milano, Bologna, Napoli e Venezia sullo stesso palcoscenico dell’evento phygital per le imprese italiane. SACE For Made in Italy: l’evento rientra nella due settimane di iniziative che SACE ha organizzato con il patrocinio del Ministero delle imprese e del Made in Italy Tra le tematiche di approfondimento della Where to export Map: andamento dell’export, mercati di destinazione ed export regionale Protezione Rischio Clima: SACE ha lanciato il nuovo strumento digitale per assicurare le imprese dalla crescente esposizione a fenomeni geologici e ambientali estremi sempre più frequenti.
Operazioni SACE - 15 aprile 2024
Garanzia Futuro è lo strumento digitale, facile e veloce dedicato a tutte le imprese italiane, ed in particolare alle PMI, per sostenere gli investimenti in Italia e all’estero, in innovazione tecnologica, digitalizzazione, infrastrutture Obiettivo dell’operazione: l’acquisto di un nuovo stabilimento in provincia di Messina per aumentare la capacità produttiva L’impresa ha accelerato i piani di crescita e sviluppo grazie alla partecipazione dal 2019 all’ELITE Lounge di Intesa Sanpaolo e del Gruppo Euronext
Operazioni SACE - 18 aprile 2024
• L’operazione è finalizzata ad investimenti per una spesa complessiva di circa 12 milioni di euro da realizzare nel triennio 2023-2025 • Obiettivi green, di risparmio energetico, riduzione dei materiali di imballo, economia circolare e utilizzo di energia da fonti rinnovabili • Miglioramento della sostenibilità dei processi di produzione, imbottigliamento e packaging riciclabile per favorire l’economia circolare.