Operazioni SACE - 10 luglio 2018

SACE SIMEST supporta lo sviluppo commerciale del Gruppo Carraro in Perù

SACE SIMEST, il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, ha sostenuto le esportazioni in Perù di Carraro, azienda padovana leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi di trasmissione (assali e trasmissioni) e di trattori specializzati.

 

Gruppo-CarraroLe esportazioni assicurate in questa fase hanno per oggetto un lotto di trattori specializzati destinati al mercato peruviano per un importo complessivo di oltre 300mila euro e hanno beneficiato di un doppio intervento da parte di SACE SIMEST, prima con l’assicurazione del credito – conclusa direttamente online su www.sacesimest.it, e successivamente con lo sconto dei crediti da parte della società di factoring SACE Fct. Si tratta ormai di un rapporto consolidato, quello tra SACE SIMEST e Carraro, che ha usufruito delle soluzioni di protezione del credito e di sconto delle fatture anche in geografie più vicine come Turchia e Romania.

 

“La storica relazione tra Carraro e SACE, iniziata negli anni ’90 con l’avvio dell’internazionalizzazione del Gruppo, prosegue con successo anche oggi. – ha commentato il CFO del Gruppo Carraro, Enrico Gomiero – Il rinnovato supporto a favore delle nostre attività commerciali in Perù è solo un tassello di un percorso che continua e che auspichiamo ci possa vedere nuovamente partner in futuri progetti di sviluppo”.

Il Perù, mercato ad oggi ancora poco esplorato dall’export italiano, è in realtà tra le destinazioni più promettenti individuate nel Rapporto Export 2018 “Keep calm & Made in Italy” di SACE SIMEST, che sarà presentato a Stra (VE) presso Villa Foscarini Rossi, mercoledì 11 luglio alle 16.30. Il Rapporto prevede una crescita delle esportazioni italiane nel Paese del 5,6% medio annuo tra il 2018 e il 2021, con le migliori opportunità proprio per i settori della meccanica strumentale e dei mezzi di trasporto in particolare, la cui domanda sarà trainata dallo sviluppo e dall’upgrade della filiera agroalimentare, dall’attività estrattiva e dal settore infrastrutturale, quest’ultimo sostenuto dalla politica di diversificazione portata avanti dal governo peruviano.

 

 

Gruppo Carraro – Profilo

 

Carraro è un gruppo internazionale leader nei sistemi di trasmissione per veicoli off-highway e trattori specializzati, con un fatturato consolidato 2017 di 606 milioni di Euro.

 

Le attività del Gruppo si suddividono in due Aree di Business:

 

  • Sistemi di trasmissione e componenti

    Attraverso le controllate Carraro Drive Tech e SIAP il Gruppo progetta, produce e commercializza sistemi di trasmissione (assali e trasmissioni) prevalentemente per macchine agricole e movimento terra, nonché di un’ampia gamma di ingranaggi destinati a settori altamente differenziati, dall’automotive al material handling, dalle applicazioni agricole al movimento terra.

  • Trattori
    Attraverso la divisione Agritalia il Gruppo progetta e produce trattori specializzati (vigneto e frutteto, tra i 60 e i 100 cavalli) rivolti a terze parti, ovvero a marchio John Deere, Massey Ferguson e Claas, oltre ad una gamma specialistica a marchio Carraro; Agritalia sviluppa inoltre servizi d’ingegneria finalizzati alla progettazione di gamme innovative di trattori.

 

Il Gruppo, la cui holding Carraro SpA è quotata alla Borsa Italiana da 1995 (CARR.MI), ha sede principale a Campodarsego (Padova), impiega al 31.12.2017 3.156 persone – di cui 1.408 in Italia – ed ha insediamenti produttivi in Italia (4), India, Cina, Argentina e Brasile. Per ulteriori informazioni carraro.com. 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 13 giugno 2024
Finanziamento da 115 milioni (65 UniCredit e 50 Cassa Depositi e Prestiti) con garanzia SACE sulla quota dedicata all’internazionalizzazione Lo storico Gruppo di abbigliamento e accessori sportivi avvia un percorso di crescita sul mercato tedesco mirato ad ampliare la propria offerta commerciale Il progetto prevede anche un potenziamento della rete sia in Germania che in Italia con l’apertura di nuovi punti vendita
Operazioni SACE - 12 giugno 2024
L’obiettivo del MoU è sostenere la ripresa dell'Ucraina, valorizzando il potenziale del credito all'esportazione e del sostegno agli investimenti diretti esteri
Innovazione SACE - 11 giugno 2024
Dal 13 al 27 giugno, SACE lancia una serie di iniziative per supportare la transizione e l’innovazione delle imprese italiane, soprattutto PMI