Operazioni SACE - 02 agosto 2013

SACE garantisce finanziamento da € 8 milioni per l’espansione verdeoro del gruppo Proma

auto-1819158_960_720SACE ha garantito un finanziamento da € 8 milioni erogato da Cariparma per sostenere la crescita in Brasile di Proma, azienda casertana specializzata in forniture per l’automotive.

Attiva dal 1980 in Italia e dagli anni novanta nei mercati internazionali, Proma è leader nello stampaggio a freddo di acciai destinati al settore auto, specializzata nelle strutture per sedili, ed è presente in 10 paesi nel mondo, con almeno una sede in ogni Continente e 16 stabilimenti produttivi.

Il finanziamento garantito da SACE ed erogato da Cariparma contribuirà alla realizzazione di un nuovo stabilimento produttivo a Goiana (Pernambuco), situato a fianco a quello di Fiat Brasile, di cui Proma è uno dei principali fornitori.

Il Brasile rappresenta per le imprese della componentistica e ricambistica di veicoli a motore un mercato di forte interesse, con un giro di affari di circa 52,4 miliardi di dollari nel 2013 (il 35% dei quali rappresentato da importazioni) e in crescita del 7,7%rispetto al 2012. L’Italia costituisce per il Brasile il settimo partner commerciale e il secondo nell’area UE dopo la Germania. Le esportazioni verso il Paese sono composte principalmente da meccanica strumentale (37,3%), autoveicoli (14,8%) e prodotti chimici (8%).

Una partnership di rilievo, pienamente riflessa negli impegni in essere di SACE che, con un’esposizione di circa € 1,4 miliardi in Brasile e un ufficio a São Paulo, trova nel paese verdeoro il terzo mercato estero nel proprio portafoglio. Nel 2012 l’operatività SACE è cresciuta del 13,2% rispetto all’anno precedente, prevalentemente nei settori delle infrastrutture, delle telecomunicazioni e della meccanica strumentale.
 


Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale
Accordi SACE - 14 giugno 2024
Firmato un protocollo di collaborazione per iniziative e progetti legati ai temi dell’evento che si terrà in Giappone Saranno incentivati strumenti di sostegno finanziario, implementate iniziative di promozione del sistema italiano dell’innovazione e favorite opportunità di crescita delle esportazioni e degli investimenti esteri nei Paesi asiatici dell’area del Pacifico
Operazioni SACE - 13 giugno 2024
Finanziamento da 115 milioni (65 UniCredit e 50 Cassa Depositi e Prestiti) con garanzia SACE sulla quota dedicata all’internazionalizzazione Lo storico Gruppo di abbigliamento e accessori sportivi avvia un percorso di crescita sul mercato tedesco mirato ad ampliare la propria offerta commerciale Il progetto prevede anche un potenziamento della rete sia in Germania che in Italia con l’apertura di nuovi punti vendita