Accordi SACE - 10 settembre 2015

SACE e Yapi Kredi: accordo per espandere le opportunità di business tra Italia e Turchia

SACE e il principale gruppo bancario privato turco Yapı Kredi hanno finalizzato un importante accordo di collaborazione destinato a espandere le opportunità di interscambio e investimento tra Italia e Turchia, facilitando la realizzazione di iniziative di reciproco interesse.  

 

L’accordo prevede il rafforzamento dei canali di comunicazione e informazione tra SACE e  Yapı Kredi al fine di identificare progetti strategici e sostenere l’accesso ai finanziamenti necessari da parte di aziende che operano nel mercato turco e che sono interessate ad acquistare prodotti e servizi dall’Italia.

 

L’accordo è stato annunciato di fronte a una platea di esecutivi e manager di circa 150 aziende e istituzioni finanziarie nel corso di un grande evento di business organizzato da SACE a Istanbul (Grand Tarabya Hotel) insieme a Yapı Kredi e UniCredit, in occasione del quinto anniversario di attività dell’Ufficio turco di SACE.

 

Intervenendo all’evento, Niccolo Ubertalli, Deputy CEO di Yapı Kredi ha dichiarato: “Questo accordo comprova la solidità e l’esperienza di Yapı Kredi in materia di trade finance. A tal fine, UniCredit dimostra ancora una volta di essere vicino ai propri clienti turchi e fortemente impegnato a sostenerli con soluzioni finanziarie facili e adeguate.”

 

Durante la cerimonia, Michal Ron, Managing Director, Responsabile della Rete Internazionale di SACE ha dichiarato nel suo intervento: “Negli ultimi anni, gli impegni di SACE in Turchia sono molto aumentati fino a raggiungere i 2,3 miliardi di euro, facendo di questo uno dei mercati più strategici nel nostro portafoglio. L’accordo di oggi rappresenta un fondamentale passo in avanti, che pone le basi per una più forte collaborazione con un attore chiave come Yapı Kredi. Siamo pronti a esplorare nuove vie per facilitare le opportunità di interscambio e investimenti tra Italia e Turchia, per esempio in comparti come il leasing”. 

 

Infine, Refet Gurkaynak, Rettore della Facoltà di Economia dell’Università Bilkent, ha condotto la presentazione “Il presente e il futuro dell’economia turca”.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

SACE_LOGO_2022
Operazioni SACE - 25 novembre 2022
SACE_LOGO_2022
Siglato l’accordo tra A2A, attraverso la controllata A2A Energia, e SACE per facilitare le richieste di rateizzazione delle bollette di energia elettrica e gas
alessandra-ricci-amministratore-delegato-sace
Varie SACE - 23 novembre 2022
alessandra-ricci-amministratore-delegato-sace
Approvato dal Consiglio di Amministrazione di SACE il Piano Industriale INSIEME 2025, che guiderà scelte strategiche, operatività e modello di business del Gruppo per sostenere l’evoluzione di aziende e Sistema Paese Garantire maggior resilienza al tessuto economico nazionale, rilanciare la competitività sui mercati esteri e consolidare la crescita sul mercato domestico: con questi obiettivi, il Gruppo punta a sostenere investimenti e garantire liquidità per 111 miliardi di euro in tre anni, servendo 65mila PMI Sostenibilità al centro del nuovo modello di business disegnato da SACE con INSIEME 2025 per un supporto più ampio e incisivo alle imprese, con particolare attenzione alle PMI, grazie allo sviluppo di tecnologie e competenze specifiche Un Piano Industriale pensato e disegnato dalle persone di SACE, che punta su un modello culturale coerente con gli obiettivi di sostenibilità, e identifica nell’orgoglio, nello spirito di servizio e nel valore del fare insieme gli elementi cardine di una squadra ego-less, in cui le professionalità dei singoli confluiscono in un grande progetto comune per il Paese
Paola Valerio (11)
Nomine SACE - 22 novembre 2022
Paola Valerio (11)
Paola Valerio, Responsabile delle Relazioni Internazionali di SACE, è stata eletta Presidente del Working Party on Export Credit and Credit Guarantees (ECG) dell’OCSE, ricoprendo anche la carica di Vicepresidente del Gruppo dei Participants