Operazioni SACE - 16 giugno 2023

SACE e UniCredit supportano Energia Corrente S.r.l. Erogato un finanziamento da 6 milioni di euro

Energia Corrente S.r.l., nata nel 2007 dalla controllante Consorzio per le Risorse Energetiche S.C.p.A., fornitrice di elettricità, gas, soluzioni green e servizi di mobilità elettrica per imprese e famiglie, ha beneficiato di un finanziamento di 6 milioni di euro concesso da UniCredit.

L’operazione, ha una durata di 6 anni, è assistita da Garanzia SupportItalia di SACE e finalizzata a supportare e dare continuità agli investimenti a sostegno dell’attività svolta dall’azienda con sede a Cesena che si distingue per i continui progressi in innovazione e sostenibilità.

Si tratta, nel dettaglio, di un Finanziamento Futuro Sostenibile, soluzione studiata dalla banca per sostenere le imprese che si impegnano a migliorare il proprio profilo di sostenibilità. UniCredit, infatti, al momento dell'erogazione, riconosce all’azienda una riduzione del tasso di interesse, con successiva verifica del raggiungimento di almeno due obiettivi di miglioramento in ambito ESG, prefissati alla stipula del finanziamento.
Nello specifico Energia Corrente S.r.l.  punta al risparmio di emissioni dirette/indirette di CO2/gas serra e alla formazione del personale su temi ESG.
La banca si impegna inoltre a monitorare l'andamento dei risultati ottenuti dall'azienda.

Garanzia SupportItalia è lo strumento straordinario del Gruppo SACE previsto dal Decreto Aiuti per sostenere le esigenze di liquidità e investimenti delle imprese italiane impattate dal conflitto russo-ucraino, in particolar modo in relazione all’aumento dei costi produttivi ed energetici.

Luca Bellocchi, Direttore Amministrazione e Finanza di Energia Corrente ha commentato: “Noi riteniamo che la sostenibilità debba essere parte integrante dei valori e della strategia di ogni azienda ed apprendiamo con grande favore che le normative ESG, alle quali il nostro Gruppo è particolarmente attento e sensibile da tempo, si stiano diffondendo a livello globale. Ai nostri clienti proponiamo energia verde proveniente da fonti rinnovabili e soluzioni di efficienza energetica. Abbiamo una flotta auto ibrida o elettrica. Sono scelte semplici, per un impegno concreto nei confronti dell’ambiente e delle future generazioni.”.

Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit ha commentato: "Il nostro Gruppo è impegnato a promuovere e sostenere una forte accelerazione delle strategie ESG da parte delle PMI italiane.  L’operazione appena conclusa con Energia Corrente Srl ne è un esempio concreto. Grazie a soluzioni mirate riusciamo infatti a erogare credito agevolato alle aziende del territorio, accompagnandole in un percorso volto a migliorare la sostenibilità del proprio business, offrendo loro le leve per cogliere nuove opportunità di crescita”.

“Per noi di SACE affiancare le imprese che investono in sostenibilità e sui criteri ESG è un obiettivo al cuore della nostra missione, per questo siamo orgogliosi di sostenere Energia Corrente nel suo processo di transizione verde e digitale - ha dichiarato Marco Mercurio, Regional Director Business Network di SACE -.  Come SACE confermiamo il nostro impegno, in linea con il piano industriale INSIEME 2025, a supportare le imprese verso nuove opportunità di business, promuovendo e accelerando i processi di crescita sostenibile in Italia e nel mondo”.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 19 febbraio 2024
Supportata l’acquisizione della texana HPF con un finanziamento di 8 milioni di euro e garanzia di SACE
Operazioni 15 febbraio 2024
Presente da oltre quarant’anni in Romania, con la firma di questo accordo il Gruppo Ansaldo Energia consolida il suo ruolo strategico nelle politiche energetiche del paese e quello di capofila della filiera nucleare in Italia.
Studi SACE - 14 febbraio 2024
Il terziario conferma e amplia il suo ruolo di traino della crescita, anche a livello di commercio mondiale. Si aprono quindi nuove interessanti opportunità soprattutto grazie alla digitalizzazione dei servizi, che diventa supporto anche alla crescita di un’industria già competitiva come la nostra. Questo il forte messaggio che esce dall’ultimo report dell’Osservatorio Terziario di Manageritalia sviluppato in collaborazione con SACE.