Accordi SACE - 14 ottobre 2022

SACE e ITF Srl: una partnership per facilitare l’accesso delle imprese italiane ai servizi di factoring

Le piccole e medie imprese italiane potranno accedere alle soluzioni finanziarie di SACE FCT, la società del Gruppo SACE specializzata nel sostegno alla liquidità e alla gestione dei flussi di cassa, grazie all’integrazione con ITF, mediatore creditizio e fornitore di Servizi Fintech per Software House. La partnership sarà lanciata ufficialmente in occasione del XIII° Forum dei Centri Servizi Digitali Strategie e Percorsi di Innovazione, organizzato da ITF e a cui parteciperà SACE, che si terrà il 13 ottobre a Milano.

In dettaglio, sulla piattaforma di itfinance.it un’azienda interessata al servizio potrà visualizzare, direttamente dal proprio gestionale, le caratteristiche dell’offerta dedicata e, qualora voglia richiedere un affidamento, accedere automaticamente alla piattaforma di SACE FCT e avviare il percorso di istruttoria in modalità completamente digitale e automatizzata. L’integrazione tra le piattaforme permetterà inoltre, nella gestione ordinaria del rapporto, successiva alla delibera, importanti semplificazioni operative nella formalizzazione delle cessioni e dei relativi finanziamenti.

“La collaborazione con ITF rappresenta un elemento strategico importante per SACE FCT.  Nel corso dell’ultimo anno, abbiamo registrato una forte crescita operativa con un aumento del numero di aziende servite, reso possibile anche grazie all’importante progetto di digitalizzazione intrapreso - ha dichiarato Paolo Alfieri, Direttore Generale di SACE FCT – Attraverso questa partnership miriamo a consolidare ulteriormente questo percorso rendendo la nostra offerta di prodotti sempre più accessibile, nel solco della nuova strategia commerciale del Gruppo SACE che risponde all’evoluzione delle esigenze delle PMI italiane”.

“L'offerta di servizi ITF si arricchisce di un tassello fondamentale, dando la possibilità a centinaia di migliaia di PMI italiane di accedere ai servizi di SACE FCT direttamente dal loro software gestionale integrato con ITF. Questo rappresenta di certo un importante passo in avanti nella strategia di digitalizzazione dei processi delle PMI”- ha dichiarato Giovanni Maria Martingano,  Amministratore di ITF.

ITF, oltre che mediatore creditizio, è la prima azienda informatica in Italia ad aver sviluppato un set completo di servizi finanziari, dedicato al mondo IT e integra le proprie soluzioni tecnologiche con qualsiasi sistema gestionale, arricchendolo di servizi finanziari, di soluzioni per il credit risk management, il recupero crediti e le informazioni commerciali.

SACE FCT è la società di factoring del Gruppo SACE nata nel 2009 per rispondere alle esigenze di sostegno alla liquidità e rafforzamento della gestione dei flussi di cassa delle imprese italiane. Nel corso degli anni ha continuato a sviluppare il proprio portafoglio di prodotti e servizi per lo smobilizzo dei crediti, dedicati alle imprese esportatrici e ai fornitori della Pubblica Amministrazione e dei grandi gruppi industriali italiani. Nel 2021 ha rafforzato il proprio impegno nei confronti delle PMI italiane, anche attraverso il consolidamento dei prodotti digitali. E nel solco di tale percorso la Partnership con ITF si inserisce come valore aggiunto per le aziende che la utilizzeranno. 

 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Accordi SACE - 06 febbraio 2023
Al via la garanzia SACE, contro garantita dallo Stato, in favore di Reale Mutua e Italiana Assicurazioni, società appartenenti a Reale Group, di cui Reale Mutua è la Capogruppo
Operazioni SACE - 03 febbraio 2023
Dalla banca linea di credito da 8 milioni di euro con garanzia Sace per l’incremento capacità produttiva finalizzata a una crescita sui mercati esteri. Focus su Cina, Usa e Francia
Accordi SACE - 01 febbraio 2023
AMCO - Asset Management Company e SACE SRV, società del gruppo SACE specializzata nei servizi informativi, monitoraggio e recupero crediti, avviano operativamente la partnership per la gestione di crediti relativi a debitori residenti all’estero.