Accordi SACE - 23 aprile 2015

SACE advisor della nuova export credit agency georgiana

A seguito di un tender internazionale indetto dal governo della Georgia, SACE si è aggiudicata il contratto di advisory per la costituzione e l’avvio delle attività della nuova agenzia di export credit del Paese caucasico.

 

L’agenzia, che avrà l’obiettivo di offrire alle imprese georgiane strumenti utili per rafforzare la competitività e sostenere le attività di export, sarà controllata dal Fondo d’investimento statale Partnership Fund, creato nel 2011 per fornire supporto finanziario alla realizzazione di progetti prioritari in settori strategici per il Paese quali l’energia, l’agribusiness, la manifattura, le infrastrutture e la logistica, il turismo e il real estate.

 

SACE, attraverso il team di Global Solutions, fornirà servizi di consulenza e un programma di formazione tecnica incentrato su prodotti, processi, gestione e valutazione dei rischi. L’obiettivo è trasferire alla neo-costituita agenzia gli strumenti e il know-how necessari per diventare operativa e, successivamente, sostenere le imprese georgiane nello sviluppo e implementazione di percorsi di crescita fondati sull’export.

 

L’economia georgiana è una delle più dinamiche nella regione del Caucaso, con un business climate competitivo e un tessuto manifatturiero basato prevalentemente su imprese di dimensioni piccole e medie, con ampi margini di sviluppo e diversificazione. Gli incentivi del governo in settori chiave quali l’agricoltura, il turismo e le infrastrutture, insieme alle potenzialità legate al recente accordo commerciale con i Paesi UE, potranno produrre effetti positivi nel breve-medio termine sia sull’export che sugli investimenti esteri diretti nel Paese.

 

L’aggiudicazione del contratto di advisory rappresenta un nuovo importante riconoscimento dell’esperienza maturata da SACE in dieci anni nel campo dell’advisory e dell’assistenza tecnica rivolta ai nuovi operatori dei mercati emergenti. SACE ha fornito assistenza per la creazione e lo sviluppo di Agenzie di export credit e altre istituzioni finanziarie in diversi mercati emergenti in Medio Oriente, Nord Africa, Europa dell’Est e Asia. Altre iniziative sono attualmente allo studio in un nuove geografie, tra cui l’Africa sub-sahariana.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

SACE - 21 giugno 2024
SACE pubblica il Bilancio d’esercizio individuale e consolidato per il 2023.
Operazioni SACE - 19 giugno 2024
• L’operazione, la prima Push di SACE con una banca multilaterale di sviluppo, rafforza gli obiettivi del Piano Mattei • Obiettivo promuovere la crescita e lo sviluppo sostenibile in Africa, aprendo la via al coinvolgimento delle imprese italiane in progetti all’interno dei 25 Stati africani membri della Trade Development Bank • Unicredit è la prima banca ad aderire al nuovo strumento SACE sul territorio nazionale.
Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale