Operazioni SACE - 29 giugno 2018

SACE (Gruppo CDP) per le commesse in Iraq della divisone italiana di Baker Hughes, a GE company (BHGE)

SACE, che insieme a SIMEST costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, ha finalizzato un’operazione da 190 milioni di dollari a sostegno delle commesse affidate a Nuovo Pignone (divisione italiana di Baker Hughes, a GE company) nel 2016 nell’ambito di un più ampio progetto promosso dal Governo iracheno per l’ammodernamento di due centrali elettriche nel Paese.

 

 gas turbineLa linea di credito è stata erogata da un pool di banche internazionali e garantita da SACE, con l’intervento in riassicurazione su una parte del finanziamento dell’export credit agency inglese UK Export Finance. Il contratto assegnato a BHGE prevede la fornitura di 12 turbine Frame 5 alle centrali “Hilla Power Plant” e “Baghdad South 2 Gas Power Plant”. Grazie ad una tecnologia solida e innovativa, questi macchinari garantiscono ottime prestazioni degli impianti di produzione energetica e massima efficienza nel tempo. 

 

Il progetto fa parte di un più ampio piano di efficientamento energetico del governo iracheno e ha l’obiettivo di rafforzare le infrastrutture e migliorare il soddisfacimento del fabbisogno del Paese aumentando di 2 gigawatt la produzione di elettricità.

 

L’Iraq sta affrontando una delicata fase di transizione politica, economica e di ricostruzione che, anche grazie all’afflusso di investimenti internazionali, offre alle imprese opportunità di intervento in diversi settori, dalle infrastrutture. Attraverso questa operazione, il Polo SACE SIMEST, conferma il proprio impegno a supporto delle eccellenze italiane nel mondo, anche in un mercato complesso come quello iracheno, dove risultano fondamentali soluzioni assicurative e finanziare in grado di mitigare i rischi.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

SACE_LOGO_2022
Operazioni SACE - 25 novembre 2022
SACE_LOGO_2022
Siglato l’accordo tra A2A, attraverso la controllata A2A Energia, e SACE per facilitare le richieste di rateizzazione delle bollette di energia elettrica e gas
alessandra-ricci-amministratore-delegato-sace
Varie SACE - 23 novembre 2022
alessandra-ricci-amministratore-delegato-sace
Approvato dal Consiglio di Amministrazione di SACE il Piano Industriale INSIEME 2025, che guiderà scelte strategiche, operatività e modello di business del Gruppo per sostenere l’evoluzione di aziende e Sistema Paese Garantire maggior resilienza al tessuto economico nazionale, rilanciare la competitività sui mercati esteri e consolidare la crescita sul mercato domestico: con questi obiettivi, il Gruppo punta a sostenere investimenti e garantire liquidità per 111 miliardi di euro in tre anni, servendo 65mila PMI Sostenibilità al centro del nuovo modello di business disegnato da SACE con INSIEME 2025 per un supporto più ampio e incisivo alle imprese, con particolare attenzione alle PMI, grazie allo sviluppo di tecnologie e competenze specifiche Un Piano Industriale pensato e disegnato dalle persone di SACE, che punta su un modello culturale coerente con gli obiettivi di sostenibilità, e identifica nell’orgoglio, nello spirito di servizio e nel valore del fare insieme gli elementi cardine di una squadra ego-less, in cui le professionalità dei singoli confluiscono in un grande progetto comune per il Paese
Paola Valerio (11)
Nomine SACE - 22 novembre 2022
Paola Valerio (11)
Paola Valerio, Responsabile delle Relazioni Internazionali di SACE, è stata eletta Presidente del Working Party on Export Credit and Credit Guarantees (ECG) dell’OCSE, ricoprendo anche la carica di Vicepresidente del Gruppo dei Participants