Risultati economici e assetto aziendale SACE - 26 maggio 2010

Primo trimestre 2010: utile netto a € 111,6 milioni

Il Consiglio di Amministrazione di SACE SpA ha esaminato oggi la relazione trimestrale al 31 marzo 2010.

Nei primi tre mesi dell’anno, SACE ha assicurato volumi per € 2,9 miliardi, in forte crescita rispetto allo stesso periodo dello scorso esercizio, confermando il ruolo anticiclico a sostegno del Made in Italy. Aumentano gli impegni per esportazioni o investimenti italiani verso i paesi emergenti - in particolare dell’area balcanica, dell’Europa centro-orientale e dell’Africa - relativi principalmente ai settori della meccanica, delle infrastrutture, aeronautico e navale.

Relativamente al conto economico del primo trimestre 2010:

  • i premi lordi ammontano a € 110,4 milioni, rispetto ai € 35,3 milioni dello stesso trimestre dello scorso esercizio
  • i sinistri si attestano a € 13,9 milioni, in lieve aumento rispetto al precedente anno (€ 12,8 milioni)
  • aumentano gli accantonamenti a riserve tecniche per circa € 44 milioni, per effetto della crescita dei volumi assicurati
  • l’utile netto è pari a € 111,6 milioni, in linea con il primo trimestre 2009 (€ 120,5 milioni).

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Accordi SACE - 28 novembre 2022
Firmato l’accordo tra SACE, e la School of Management del Politecnico di Milano – che riunisce il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano e POLIMI Graduate School of Management - per sviluppare un percorso di formazione specialistica e certificata in tema di export, digitalizzazione e transizione green
SACE_LOGO_2022
Accordi SACE - 28 novembre 2022
SACE_LOGO_2022
Al via l’intesa tra SACE BT e Enel Energia per facilitare le richieste di rateizzazione delle fatture da parte dei clienti business
SACE_LOGO_2022
Operazioni SACE - 25 novembre 2022
SACE_LOGO_2022
Siglato l’accordo tra A2A, attraverso la controllata A2A Energia, e SACE per facilitare le richieste di rateizzazione delle bollette di energia elettrica e gas