Push Strategy SACE - 28 febbraio 2022

La linea di credito SACE untied per Archirodon Group N.V. rappresenta il primo finanziamento SACE Push legato alla sostenibilità

HSBC, SACE e Archirodon annunciano di aver sottoscritto l’accordo per una linea di credito untied di 50 milioni di dollari e dalla durata di 3 anni, garantita all’80% da SACE (Push), a sostegno delle esigenze di finanziamento dell’azienda con sede in Grecia e in Olanda. Watson è stato Legal Counsel per HSBC e SACE, contribuendo al successo dell’operazione.

Si tratta del primo finanziamento nell’ambito della Push Strategy di SACE concluso nel quadro dei principi del Sustainability Linked Loan. Questa operazione è la dimostrazione della costante cooperazione strategica tra HSBC e SACE per garantire operazioni in grado di supportare i clienti nei loro percorsi di transizione verso un futuro più sostenibile.

 

Il programma Push di SACE è uno degli strumenti più innovativi nel panorama attuale dei finanziamenti Export Credit Agency. Consiste in un finanziamento untied a medio-lungo termine, erogato a soggetti internazionali di rilevanza strategica, senza essere direttamente legato a nessun contratto di esportazione firmato con fornitori italiani. Inoltre, gli obligor usufruiscono di incentivi economici per incrementare l’export italiano, secondo il principio best effort. Parallelamente, SACE organizza incontri di business matching tra PMI italiane interessate ad accreditarsi come fornitori e i procurement team delle controparti estere beneficiarie delle linee di finanziamento.

Punto chiave dell’operazione è, infatti, l’accordo con Archirodon che permetterà di sviluppare relazioni commerciali con le aziende italiane con l’obiettivo di incrementare nei prossimi tre anni l’approvvigionamento del Gruppo dall’Italia.

Sul fronte della sostenibilità, Archirodon si è espressamente impegnata in favore di una solida serie di KPI (Key Performance Indicators) nelle categorie ambientali e di governance dei fornitori, che riflettono le principali aree di interesse per l’azienda e per il settore delle costruzioni in generale. Questi KPI includono l’uso di motori retrofit, il coinvolgimento di fornitori con rating ESG e l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile. Nel complesso, il finanziamento rappresenta una tappa significativa del percorso di sostenibilità di Archirodon, destinato ad essere in futuro il principale driver delle più cruciali attività e iniziative commerciali dell’azienda.

“Questa è la prima struttura Push/ Untied SACE sottoscritta come Sustainable Linked Loan che afferma il forte impegno di HSBC a supportare l’export italiano concentrandosi anche sulla crescita sostenibile a livello globale. Abbiamo intavolato una serie di discussioni con il team di SACE e una solida pipeline nell’universo della finanza sostenibile”, ha affermato Alessandro Mazzi, a capo del business Export and Asset Finance di HSBC in Italia e responsabile globale dello sviluppo del business di HSBC Export Credit Agency (“ECA”). 

“Crediamo che il settore delle costruzioni nel suo complesso debba essere in linea con lo sviluppo sostenibile che mette al primo posto il benessere umano e la protezione dell’ambiente. Questo è la prima linea di credito sottoscritta da Archirodon supportato da un’ECA e allineata con gli obiettivi di sostenibilità, a dimostrazione dell’impegno della società verso un futuro sostenibile per il settore, sostenuto dall’esperienza dei nostri partner finanziari”, ha dichiarato Alexandros Moschovis, Group Treasurer di Archirodon.

“Siamo orgogliosi di confermare il nostro impegno nel sostenere le PMI italiane e di poter favorire nuove opportunità di export in Medio Oriente grazie al primo finanziamento Push di SACE stipulato secondo i principi del Sustainability Linked Loan. Siamo lieti di aver collaborato con due player globali come HSBC e Archirodon in questa operazione che testimonia il nostro profondo impegno nella transizione verso un mondo più sostenibile, ha commentato Livio Mignano, Head of International Network di SACE.

“Siamo lieti di aver assistito HSBC e SACE in questo innovativo sustainability linked loan in favore di Archirodon, il primo del suo genere nel panorama dei finanziamenti united supportati da SACE. L’operazione costituisce un’ulteriore conferma del solido impegno del nostro Studio nell’ECA finance e nella finanza sostenibile”, ha aggiunto Mario D’Ovidio, Partner del dipartimento Banking & Finance di Watson Farley & Williams.

HSBC si è impegnata a livello globale ad allineare le emissioni di carbonio del suo portafoglio di clienti agli obiettivi dell’Accordo di Parigi per raggiungere le zero emissioni nette entro il 2050 o addirittura prima. Per sostenere i clienti nella loro transizione verso un mondo a basse emissioni di carbonio, HSBC mira a offrire fino a 1.000 miliardi di dollari in termini di finanziamenti e investimenti a livello globale entro il 2030.

 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Varie SACE - 30 novembre 2022
Premiato il modello di business di SACE che riflette il forte profilo finanziario, la diversificazione delle operatività ed i rischi operativi contenuti. Confermato il giudizio nonostante il contesto particolarmente complesso
Operazioni SACE - 29 novembre 2022
Grazie al finanziamento erogato dalla Banca di 20 milioni di euro, di cui 14,5 sostenuti dalla Garanzia Green di SACE, l’azienda realizzerà investimenti green nello stabilimento produttivo di Fano
Accordi SACE - 28 novembre 2022
Firmato l’accordo tra SACE, e la School of Management del Politecnico di Milano – che riunisce il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano e POLIMI Graduate School of Management - per sviluppare un percorso di formazione specialistica e certificata in tema di export, digitalizzazione e transizione green