Varie SACE - 26 gennaio 2016

Iran: SACE pubblica il “vademecum per le imprese”

Iran SACE exportSACE pubblica il “Vademecum per le imprese” in Iran: uno strumento in più per affrontare un mercato complesso che, all’indomani dell’implementation day, sta ritornando sulla scena economica internazionale ma continua a presentare profili di rischio elevati e difficoltà operative di natura diversa (legale, documentale, operativa).

 

La rimozione delle sanzioni consentirà all’Iran un progressivo ritorno agli scambi commerciali e all’attrazione degli investimenti esteri, creando interessanti opportunità in diversi settori, tra cui l’Oil&gas, il petrolchimico, l’automotive e le costruzioni. Un’evoluzione che potrebbe portare a un incremento dell’export italiano di quasi 3 miliardi di euro entro il 2018. Il governo iraniano mira ad attrarre tra i 30 e i 50 miliardi di dollari di investimenti esteri annui per raggiungere gli obiettivi di crescita macroeconomica.

 

Alle imprese interessate a costruire o ripristinare rapporti commerciali o finanziari con controparti locali, la guida di SACE offre una raccolta di “10 regole d’oro per fare business in Iran”, i prodotti e servizi di SACE disponibili e una overview su valori e business etiquette per muovere i primi passi in modo efficace e tempestivo. 

 

Scopri il “Vademecum per le imprese” e tutte le analisi di SACE dedicate all’Iran su www.sace.it/iran

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 01 dicembre 2022
Salov realizzerà un impianto di stoccaggio di oli alimentari di nuova generazione, grazie al finanziamento erogato da Intesa Sanpaolo e assistito dalla Garanzia Green di SACE S-loan è il finanziamento ideato da Intesa Sanpaolo per supportare le imprese virtuose a conseguire obiettivi ESG
Varie SACE - 30 novembre 2022
Premiato il modello di business di SACE che riflette il forte profilo finanziario, la diversificazione delle operatività ed i rischi operativi contenuti. Confermato il giudizio nonostante il contesto particolarmente complesso
Operazioni SACE - 29 novembre 2022
Grazie al finanziamento erogato dalla Banca di 20 milioni di euro, di cui 14,5 sostenuti dalla Garanzia Green di SACE, l’azienda realizzerà investimenti green nello stabilimento produttivo di Fano