Operazioni SACE - 15 novembre 2023

Intesa Sanpaolo e SACE al fianco di Auricchio per la crescita sostenibile

Intesa Sanpaolo sostiene gli investimenti del Gruppo Auricchio, produttore di grandi formaggi della tradizione italiana e leader mondiale del provolone, attraverso un finanziamento di 10 milioni di euro, di cui 9 con Garanzia SupportItalia di SACE. 

L’investimento è stato destinato al sostegno del ciclo produttivo del Gruppo Auricchio, in un’ottica di attenzione all’ambiente e allo sviluppo delle realtà facenti parte della propria compagine societaria: Gennaro Auricchio S.p.A., Cascine Emiliane S.p.A., F.O.I. S.r.l., Caseificio Villa S.r.l.

 L’operazione è stata strutturata dalla Direzione Agribusiness, il centro di eccellenza del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicato all’agroalimentare, che fornisce alle imprese del settore credito, progettualità e consulenza specializzata in molteplici ambiti, dal ricambio generazionale, all’attenzione per l’imprenditoria femminile e i giovani, fino alla sostenibilità, alla digitalizzazione e alla crescita all’estero. 

Garanzia SupportItalia è lo strumento straordinario del Gruppo SACE previsto dal Decreto Aiuti per sostenere le esigenze di liquidità e investimenti delle imprese italiane impattate dal conflitto russo-ucraino, in particolar modo in relazione all’aumento dei costi produttivi ed energetici. 

La Gennaro Auricchio S.p.A. è la principale realtà operativa del Gruppo e ne rappresenta circa il 50% del fatturato consolidato. Produce il Provolone nelle diverse forme, gamme e stagionature oltre al Gorgonzola DOP, dolce e piccante, alle caciotte ovine, vaccine e miste insieme alla ricotta fresca. Cascine Emiliane è situata nella zona che rappresenta il cuore della produzione del Parmigiano Reggiano DOP: lo stagiona, confeziona, grattugia e distribuisce questo che è uno dei più importanti formaggi della tradizione italiana nel mondo. F.O.I. S.r.l. produce formaggi a base di latte ovino,  principalmente Pecorino Romano DOP oltre a caciotte, semicotti, pecorini freschi e stagionati (come il tipo Moliterno), ricotte fresche e salate, queste ultime come derivati dal siero. Caseificio Villa S.r.l. produce Quartirolo Lombardo DOP, Taleggio DOP e Salva Cremasco DOP oltre a mozzarelle e ricotta, anche  con certificazione biologica. 

Massimiliano Cattozzi, responsabile Direzione Agribusiness Intesa Sanpaolo dichiara: Mettere a disposizione del Gruppo Auricchio un supporto di 10 milioni di euro testimonia la volontà di favorire lo sviluppo futuro del business di una tra le eccellenze alimentari italiane più apprezzate nel mondo. Realtà in grado di poter così valutare ulteriori progressi anche dal punto di vista dell’ottimizzazione delle disponibilità finanziarie, della sostenibilità ambientale e dell’indipendenza energetica. Progetti che Intesa Sanpaolo promuove, in coerenza con le iniziative del PNRR e con il programma Motore Italia Transizione Energetica”.

“Noi di SACE siamo orgogliosi di sostenere, in linea con il piano industriale INSIEME 2025, imprese che rappresentano l’eccellenza del Made in Italy nel mondo, come il Gruppo Auricchio, e che condividono con noi l’obiettivo di rendere i propri processi e prodotti sempre più sostenibili riducendo l’impatto ambientale”, ha sottolineato Enrica Delgrosso, Regional Director Nord Ovest di SACE “Con questa operazione confermiamo il nostro impegno per promuovere e accelerare i piani di investimento e di sviluppo delle aziende italiane a beneficio della collettività”. 

“In questi anni di forti tensioni e incertezze ma caratterizzati anche dalla crescita del nostro sistema caseario italiano all’estero, ci sentiamo costantemente spinti allo sviluppo di soluzioni sostenibili che rendano i nostri prodotti anche sempre più accessibili” dichiara Antonio Auricchio, Presidente della Gennaro Auricchio S.P.A. “Non ci possiamo fermare, la crescita è alla base di ogni azienda e strumenti finanziari come questo sono anch’essi da stimolo e incentivo agli investimenti.” 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 28 maggio 2024
Per la prima volta a livello globale, SACE ha garantito un finanziamento, erogato interamente da HSBC, strutturato secondi i principi della finanza islamica
Operazioni SACE - 28 maggio 2024
For the first time globally, SACE has guaranteed financing with an Islamic finance structure
Operazioni SACE - 27 maggio 2024
Un’operazione di emissioni di Advanced Payment Bond per complessivi 36 milioni di euro realizzata da Banco BPM con UniCredit e garanzia SACE per opere strategiche a favore delle infrastrutture marittime.