Accordi SACE - 28 aprile 2017

Gruppo CDP: SACE e SIMEST sostengono l’ingresso di Pelliconi in India

MumbaiSACE e SIMEST, società che costituiscono il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, sosterranno la crescita della Pelliconi sul mercato indiano.

 

Gli amministratori delegati delle due società – rispettivamente, Alessandro Decio e Andrea Novelli - hanno firmato a Mumbai un Memorandum of Understanding con il CEO di Pelliconi, Marco Checchi. La firma è avvenuta nell’ambito della missione italiana in India guidata dal Sottosegretario al MISE Ivan Scalfarotto.

 

 

Il Memorandum prevede la possibilità che SIMEST si affianchi a Pelliconi in operazioni di acquisizione di quote di capitale in imprese locali – finalizzate ad estendere la produzione sul mercato indiano, rafforzando così la propria posizione rispetto ai concorrenti stranieri, attraverso il contenimento dei costi e dei tempi di trasporto - e che SACE fornisca le garanzie sui crediti bancari destinati al finanziamento delle acquisizioni.

 

 

Pelliconi, società di Ozzano nell’Emilia (BO) il cui core business consiste nella produzione e commercializzazione di tappi a corona di propria invenzione, è già partner di SIMEST, che dal 2015 detiene il 49% del capitale della Pelliconi Asia Pacific Srl, holding destinata a supportare le iniziative in Asia.  La prima iniziativa si è già concretizzata lo scorso anno con l’inaugurazione dello stabilimento cinese di Suzhou.


Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 01 dicembre 2022
Salov realizzerà un impianto di stoccaggio di oli alimentari di nuova generazione, grazie al finanziamento erogato da Intesa Sanpaolo e assistito dalla Garanzia Green di SACE S-loan è il finanziamento ideato da Intesa Sanpaolo per supportare le imprese virtuose a conseguire obiettivi ESG
Varie SACE - 30 novembre 2022
Premiato il modello di business di SACE che riflette il forte profilo finanziario, la diversificazione delle operatività ed i rischi operativi contenuti. Confermato il giudizio nonostante il contesto particolarmente complesso
Operazioni SACE - 29 novembre 2022
Grazie al finanziamento erogato dalla Banca di 20 milioni di euro, di cui 14,5 sostenuti dalla Garanzia Green di SACE, l’azienda realizzerà investimenti green nello stabilimento produttivo di Fano