Operazioni SACE - 12 luglio 2012

Garanzia su finanziamento BEI da € 30 milioni per l’ampliamento della flotta del Gruppo Grimaldi

Garantito il finanziamento della Eurocargo Livorno, motonave ro/ro realizzata da Hyundai Mipo Dockyard nell’ambito del progetto “Autostrade del Mare”, promosso dalla Commissione Europea

 

SACE ha garantito il finanziamento di € 30 milioni che verrà erogato dalla Banca Europea per gli Investimenti (BEI) al Gruppo Grimaldi per l’acquisto della nave Eurocargo Livorno, costruita presso il cantiere coreano Hyundai Mipo di Ulsan.

 

L’operazione rientra nel progetto “Autostrade del Mare”, promosso dalla Commissione Europea e supportato dalla BEI, che mira a decongestionare la rete stradale grazie al trasferimento del traffico merci dalla strada al mare e a ridurre l’inquinamento atmosferico.

 

L’Eurocargo Livorno è una nave ro/ro (roll-on/roll-off) con una lunghezza di 200 metri, una larghezza di 26,5 metri, una stazza lorda di 32.644 tonnellate ed una velocità di crociera che può raggiungere i 23 nodi.

 

Unità tecnologicamente all’avanguardia l’Eurocargo Livorno abbina bassi consumi energetici ad un’ottimizzazione della tipologia e quantità di merce trasportata. La sua capacità di carico è di circa 4.000 metri lineari di merce rotabile (automobili, van, camion, ecc.) distribuiti su 10 ponti, due dei quali mobili. Il suo sofisticato sistema di rampe interne rende l’Eurocargo Livorno una nave estremamente flessibile, in grado di ottimizzare e velocizzare le operazioni di imbarco/scarico di qualsiasi tipologia di merce rotabile.

 

La nuova unità è stata consegnata al Gruppo Grimaldi lo scorso 28 Giugno e sarà impiegata nella propria rete di Autostrade del Mare nel Mediterraneo.
 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

SACE - 21 giugno 2024
SACE pubblica il Bilancio d’esercizio individuale e consolidato per il 2023.
Operazioni SACE - 19 giugno 2024
• L’operazione, la prima Push di SACE con una banca multilaterale di sviluppo, rafforza gli obiettivi del Piano Mattei • Obiettivo promuovere la crescita e lo sviluppo sostenibile in Africa, aprendo la via al coinvolgimento delle imprese italiane in progetti all’interno dei 25 Stati africani membri della Trade Development Bank • Unicredit è la prima banca ad aderire al nuovo strumento SACE sul territorio nazionale.
Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale