Varie SACE - 30 novembre 2022

Fitch conferma il rating di SACE a BBB con outlook stabile

  • Standalone credit profile (SCP) AA: premiato il modello di business di SACE che riflette il forte profilo finanziario la diversificazione delle operatività ed i rischi operativi contenuti
  • L’agenzia di rating Fitch conferma il suo giudizio su SACE nonostante il contesto particolarmente complesso
  • Solidità patrimoniale, forte capitalizzazione e diversificazione delle operatività tra gli aspetti di SACE che Fitch ha valutato in modo positivo

L’agenzia di rating Fitch, nell’ambito del suo processo di revisione annuale delle valutazioni, ha confermato il rating di SACE, il gruppo assicurativo-finanziario italiano direttamente controllato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze e specializzato nel sostegno alle imprese e al tessuto economico nazionale, a BBB con outlook stabile, in linea con quello della Repubblica Italiana (confermato lo scorso 18 novembre).

Viene, inoltre, confermata la valutazione AA per lo Standalone Credit Profile (SCP), che riflette il forte profilo finanziario, la diversificazione delle operatività ed i rischi operativi contenuti.

Il giudizio di Fitch assume un’importanza ancora più rilevante alla luce dell’attuale contesto economico e conferma la solidità del modello di business di SACE, improntato al raggiungimento di obiettivi di reddittività e sostenibilità economico-finanziaria a supporto del Sistema Paese.

Il rating BBB con outlook stabile assegnato a SACE si basa su un’analisi approfondita della struttura societaria, finanziaria e patrimoniale, sottolineando in particolare l’elevata solidità patrimoniale e la forte capitalizzazione. La nota diffusa dall’agenzia è disponibile sul sito fitchratings.com.

 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Convegni SACE - 09 febbraio 2023
La ricognizione su 200 mercati delinea un quadro sempre più fluido e incerto, in cui i rischi di credito restano stabili ma non recuperano il terreno perso dopo tre anni di shock avversi, i rischi politici si fanno più intensi e gli eventi climatici dispiegano impatti dirompenti. In questo contesto di “stabile fragilità”, transizione energetica, sostenibilità e diversificazione dei mercati sono gli elementi strategici su cui investire per rafforzare la resilienza e garantire una crescita duratura Tra i mercati di opportunità: India, Vietnam, Emirati Arabi Uniti, Brasile e Messico, grazie a profili di rischio del credito in sostanziale miglioramento in tutti gli aspetti. Maggiori criticità operative in Africa Subsahariana, approccio selettivo in Medio Oriente e Nord Africa
Operazioni SACE - 07 febbraio 2023
Previsti 6,8 milioni di euro di nuovi finanziamenti per la riattivazione della capacità produttiva di Bottecchia, entrata a far parte del Gruppo Fantic dal luglio 2022, e per i piani di sviluppo sostenibile di Fantic Motor
Accordi SACE - 06 febbraio 2023
Al via la garanzia SACE, contro garantita dallo Stato, in favore di Reale Mutua e Italiana Assicurazioni, società appartenenti a Reale Group, di cui Reale Mutua è la Capogruppo