Accordi SACE - 25 ottobre 2019

SACE SIMEST punta ad oriente: due nuovi accordi per sostenere le imprese italiane in nuovi mercati asiatici

Il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP ha siglato, durante l’Annual General Meeting della Berne Union, due Memorandum of Understanding che hanno l’obiettivo di aumentare le opportunità di business per le imprese italiane in Uzbekistan e Hong Kong

SACE SIMEST, il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, ha siglato due accordi con l’obiettivo di aumentare le opportunità di business fra le aziende italiane e le controparti estere situate in Uzbekistan e Hong Kong. Le intese sono state entrambe firmate durante l’Annual General Meeting della Berne Union (l’associazione che rappresenta a livello mondiale il settore del credito all'esportazione e dell'assicurazione degli investimenti) che si sta tenendo a Hyderabad in India, da Michal Ron, Head of International Business di SACE.

Il primo accordo è stato siglato da SACE SIMEST con Uzbekinvest, la società assicurativa nazionale dedicata all’import-export dell'Uzbekistan. Al centro della partnership l’opportunità di condividere know-how circa i rispettivi settori d’interesse e informazioni utili per lo svolgimento di attività imprenditoriali in Italia e Uzbekistan. Inoltre, all'interno dell’intesa, sono previsti da parte di SACE corsi di formazioni su temi specifici di export credit dedicati proprio al player uzbeko. L’accordo è stato firmato da Rustam Khalikov, First Deputy Director General di Uzbekinvest.

Il secondo accordo, invece, è stato siglato con l’Hong Kong Export Credit Insurance Company e intende realizzare una maggiore collaborazione fra le due società attraverso lo scambio di informazioni, la condivisione di competenze specifiche e la possibile collaborazione commerciale in ambito assicurativo-finanziario. Per la società asiatica il documento è stato firmato da Cynthia Chin, General Manager di HKECIC.

Gli accordi sottolineano la capacità di SACE SIMEST di agire come facilitatore e sviluppatore di nuove opportunità di business per le aziende italiane che operano sui mercati interazionali. Il Polo è presente in tutto il mondo attraverso 11 sedi estere, fra le quali quelle di Hong Kong e Mosca, aperte entrambe nel 2006.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale
Accordi SACE - 14 giugno 2024
Firmato un protocollo di collaborazione per iniziative e progetti legati ai temi dell’evento che si terrà in Giappone Saranno incentivati strumenti di sostegno finanziario, implementate iniziative di promozione del sistema italiano dell’innovazione e favorite opportunità di crescita delle esportazioni e degli investimenti esteri nei Paesi asiatici dell’area del Pacifico
Operazioni SACE - 13 giugno 2024
Finanziamento da 115 milioni (65 UniCredit e 50 Cassa Depositi e Prestiti) con garanzia SACE sulla quota dedicata all’internazionalizzazione Lo storico Gruppo di abbigliamento e accessori sportivi avvia un percorso di crescita sul mercato tedesco mirato ad ampliare la propria offerta commerciale Il progetto prevede anche un potenziamento della rete sia in Germania che in Italia con l’apertura di nuovi punti vendita