Operazioni SACE - 14 maggio 2014

Da SACE, Iccrea e Banca della Bergamasca € 3,5 milioni per lo sviluppo internazionale di Tesmec

SACE ha garantito un finanziamento da 3,5 milioni di euro, erogato da Iccrea BancaImpresa e dalla Banca della Bergamasca Credito Cooperativo a marzo 2014, e destinato a sostenere i piani di ulteriore sviluppo internazionale del Gruppo Tesmec, quotato alla Borsa di Milano.

Tra i principali player mondiali in grado di offrire soluzioni integrate per infrastrutture relative al trasporto di energia elettrica, dati e materiali, il Gruppo Tesmec opera su scala internazionale con quattro stabilimenti in Italia e uno in Texas, è presente commercialmente a livello globale nella maggior parte dei paesi esteri e può contare su una presenza diretta nei diversi continenti, costituita da società estere e uffici commerciali negli Stati Uniti, in Sudafrica, Russia, Qatar, Bulgaria e Cina. Il finanziamento è destinato a sostenere i piani di investimento della controllata statunitense Tesmec Usa Inc.

Secondo l’ultimo Rapporto Export di SACE sarà proprio la ripresa della produzione industriale nei mercati avanzati a creare la migliori nuove opportunità per le tecnologie industriali italiane che pure continueranno a trovare interessanti prospettive nei mercati emergenti. Una performance, quella dei Paesi avanzati, guidata dagli Stati Uniti che non a caso sono segnalati da SACE tra i 10 mercati a maggior potenziale per l’export italiano nel 2014-2017, con tassi di crescita attesi del 9% medio annuo nei prossimi quattro anni.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 21 febbraio 2024
Banco BPM ha perfezionato un finanziamento di 5 milioni di euro assistito da Garanzia Green di SACE a favore di Sibeg Coca-Cola, società con sede a Catania che dal 1960 produce, imbottiglia e sviluppa tutti i prodotti a marchio The Coca-Cola Company in Sicilia.
Operazioni SACE - 19 febbraio 2024
Supportata l’acquisizione della texana HPF con un finanziamento di 8 milioni di euro e garanzia di SACE
Operazioni 15 febbraio 2024
Presente da oltre quarant’anni in Romania, con la firma di questo accordo il Gruppo Ansaldo Energia consolida il suo ruolo strategico nelle politiche energetiche del paese e quello di capofila della filiera nucleare in Italia.