Accordi SACE Fct - 07 febbraio 2013

Da SACE Fct e Gruppo Cariparma Crédit Agricole € 75 milioni per le imprese creditrici della PA

Il Gruppo Cariparma Crédit Agricole e SACE Fct hanno finalizzato un accordo di collaborazione per consentire alle imprese fornitrici della Pubblica Amministrazione (PA) un più facile accesso ai servizi di factoring per sostenere le esigenze di liquidità e migliorare la gestione dei flussi di cassa.

Grazie all’accordo - firmato oggi da Carlo Piana, Direttore Centrale Imprese Corporate del Gruppo Cariparma Crédit Agricole, e Franco Pagliardi, Direttore Generale di SACE Fct - le imprese clienti di Cariparma Crédit Agricole potranno rivolgersi alle 900 filiali bancarie in tutta Italia per conoscere e richiedere i servizi di SACE Fct, a cui è stato destinato un plafond iniziale di € 75 milioni.

“In una congiuntura in cui sempre più aziende cercano nuovi strumenti per gestire al meglio i propri flussi di cassa - ha spiegato Franco Pagliardi, Direttore Generale di SACE Fct -, siamo impegnati a far crescere la nostra presenza sul territorio. L’accordo di oggi è un passo avanti importante in questa direzione: ci vede collaborare con uno dei maggiori gruppi bancari operanti in Italia, con una lunga tradizione a sostegno del nostro tessuto imprenditoriale”.

“Siamo felici di poter offrire ai nostri clienti i servizi di SACE Fct in un ambito così importante e delicato come quello dei crediti verso la Pubblica Amministrazione – ha dichiarato Carlo Piana, Direttore Centrale Imprese Corporate del Gruppo Cariparma Crédit Agricole. L’accordo concluso oggi ci consente di proseguire con efficacia il nostro percorso di attenzione alle esigenze del mondo imprenditoriale e si aggiunge alle “Nuove misure per il credito alle PMI” sancite dal Decreto Sviluppo, a cui il nostro Gruppo Bancario ha aderito fin da subito. Sono numerose le aziende italiane che risentono dell’allungamento dei tempi di pagamento da parte della PA – ha proseguito Piana – con impatti sul loro fabbisogno di liquidità: fattori che ne condizionano vitalità e programmi di sviluppo. Per questo i servizi sviluppati in collaborazione con SACE Fct hanno l’obiettivo di offrire alle imprese non solo un supporto creditizio ma anche un contributo al mantenimento o al ripristino dell’equilibrio finanziario nell’operatività aziendale”
 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale
Accordi SACE - 14 giugno 2024
Firmato un protocollo di collaborazione per iniziative e progetti legati ai temi dell’evento che si terrà in Giappone Saranno incentivati strumenti di sostegno finanziario, implementate iniziative di promozione del sistema italiano dell’innovazione e favorite opportunità di crescita delle esportazioni e degli investimenti esteri nei Paesi asiatici dell’area del Pacifico
Operazioni SACE - 13 giugno 2024
Finanziamento da 115 milioni (65 UniCredit e 50 Cassa Depositi e Prestiti) con garanzia SACE sulla quota dedicata all’internazionalizzazione Lo storico Gruppo di abbigliamento e accessori sportivi avvia un percorso di crescita sul mercato tedesco mirato ad ampliare la propria offerta commerciale Il progetto prevede anche un potenziamento della rete sia in Germania che in Italia con l’apertura di nuovi punti vendita