Operazioni SACE - 20 febbraio 2014

Da SACE e Mediocredito italiano (gruppo Intesa Sanpaolo) € 10 milioni per l'espansione di Crif in Turchia

SACE ha garantito un finanziamento da € 10 milioni erogato da Mediocredito Italiano, il Polo della Finanza d’Impresa del Gruppo Intesa Sanpaolo per il supporto agli investimenti e ai processi di crescita delle aziende, destinato a sostenere l’espansione in Turchia di Crif, società globale specializzata nello sviluppo e gestione di sistemi di informazioni creditizie, business information e supporto decisionale.

Il finanziamento contribuisce all’acquisizione di partecipazioni in 4 società di diritto turco attive nella fornitura di sistemi e soluzioni software, rafforzando la strategia di internazionalizzazione di Crif avviata dagli anni Novanta.

Oltre alla Turchia, Crif ha stabilito una presenza diretta all’estero in altri 19 Paesi, tra i quali Russia, Stati Uniti d’America, Messico, Gran Bretagna, India, Cina, Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria e Svizzera e ha recentemente annunciato l’apertura di due nuovi uffici a Hong Kong (Cina) e a Manila (Filippine) per rispondere alla crescente domanda locale di soluzioni per la gestione del credito nell’area del Sud Est asiatico.

L’operazione rafforza l’ottima collaborazione di SACE con l’operatore leader di mercato in Italia e in Europa.
 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

SACE - 21 giugno 2024
SACE pubblica il Bilancio d’esercizio individuale e consolidato per il 2023.
Operazioni SACE - 19 giugno 2024
• L’operazione, la prima Push di SACE con una banca multilaterale di sviluppo, rafforza gli obiettivi del Piano Mattei • Obiettivo promuovere la crescita e lo sviluppo sostenibile in Africa, aprendo la via al coinvolgimento delle imprese italiane in progetti all’interno dei 25 Stati africani membri della Trade Development Bank • Unicredit è la prima banca ad aderire al nuovo strumento SACE sul territorio nazionale.
Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale