Operazioni SACE - 11 dicembre 2023

CONCESSA A ILLUMIA UNA LINEA DI CREDITO REVOLVING DA 120 MILIONI DI EURO GARANTITA DA SACE

Il player energetico bolognese Illumia, principale società del Gruppo Tremagi, ha sottoscritto una linea di credito revolving da 120 milioni di euro dedicata alle esigenze di liquidità per l’acquisto di materie prime energetiche e per eventuali richieste di marginazione legate ai contratti stipulati. Il finanziamento è stato concesso da un pool di Istituti di credito composto da BNL BNP Paribas, UniCredit (entrambe Joint Global Coordinator; Bookrunners e Joint Mandated Leader Arrangers; BNL è anche banca agente e Sace agent), Banco BPM, Banca Monte dei Paschi di Siena e Intesa Sanpaolo. La Linea di Credito è pari a 120 milioni di euro e ha una durata di 36 mesi ed è assistita al 90% dalla Garanzia SupportItalia di SACE, lo strumento straordinario del Gruppo previsto dal 'Decreto Aiuti'.

L’operazione consentirà al Gruppo Tremagi di operare con maggiore stabilità all’interno del mercato energetico guardando al futuro con buone prospettive di crescita anche in contesti di mercato particolarmente variabili in termini di prezzi.

“Siamo molto soddisfatti per la chiusura di questo accordo a cui lavoriamo con tenacia da mesi. Ringraziamo SACE per il prezioso supporto e le Banche aderenti, che hanno saputo capire e interpretare gli obiettivi di crescita di Illumia, supportandola a mantenere un ruolo da protagonista nel mercato” ha commentato il Presidente di Illumia, Marco Bernardi.

“Noi di SACE siamo sempre al fianco delle imprese italiane per supportarle nel loro sviluppo di crescita grazie alla nostra garanzia Supportitalia e siamo lieti di far parte di questo grande progetto che vede coinvolte tante istituzioni bancarie a sostegno del player energetico bolognese” ha dichiarato Marco Mercurio, Regional Director Centro Nord di SACE.

Il Gruppo Tremagi è stato supportato dall’Avv. Marco Perazzini dello Studio Bernardoni-Bovina di Bologna mentre il pool di Banche è stato assistito dallo Studio Legance – Avvocati Associati con un team guidato dal Partner Simone Ambrogi e dal Senior Associate Antonino De Sebastiano.

Il gruppo del player bolognese Illumia, che si occupa di energia, gas, risparmio energetico e fibra, ha chiuso il 2022 con un solido incremento del Margine Operativo Lordo (EBITDA) pari a 53,1 milioni di euro, in aumento rispetto ai 32,8 milioni di euro dell’anno precedente. L’EBIT di 20,2 milioni di euro è raddoppiato rispetto al 2021.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Accordi SACE - 12 aprile 2024
Nell’ambito della Milano Design Week 2024, Archiproducts organizzerà una serie di incontri dal 16 al 19 aprile sulla Terrazza del Made in Italy di SACE, per le aziende del settore, architetti e buyer internazionali
Operazioni SACE - 12 aprile 2024
L’operazione è finalizzata a sostenere l’azienda in un’importante fornitura di beni a favore di una controparte estera. A Yachtline il primo finanziamento con garanzia Futuro di SACE in Toscana di Intesa Sanpaolo
Accordi SACE - 10 aprile 2024
Banca CF+, challenger bank specializzata in soluzioni di finanziamento alle imprese in situazioni performing e re-performing, rinnova la partnership con SACE, siglando le Convenzioni “Futuro” e “Green”.