Operazioni SACE - 27 ottobre 2022

Danieli, Tenova e Sideridraulic arrivano in Texas per le forniture al Gruppo JSW Steel grazie a Intesa Sanpaolo, Banco BPM e SACE

Macchinari, servizi e altre componenti Made in Italy verranno forniti alla JSW Steel USA, società siderurgica statunitense parte del gruppo indiano JSW Steel Ltd, per l’efficientamento e l’ammodernamento del sito metallurgico di Baytown in Texas, destinato alla produzione di laminati e tubi.
Nel dettaglio, la società statunitense ha stipulato una serie di contratti commerciali con gli impiantisti italiani Danieli e Danieli Automation S.p.A. - entrambe subfornitori di Danieli Corporation e Danieli Taranis LLC -  per una linea di taglio, un laminatoio e un piano di raffreddamento; Sideridraulic, per un sistema di trattamento e raffreddamento delle acque; e Tenova, per la fornitura di una macchina rettificatrice per il nuovo laminatoio e relativi servizi di ingegneria, per un valore totale di oltre 100 milioni di dollari. 
Intesa Sanpaolo (Divisione IMI Corporate & Investment Banking) e Banco BPM hanno strutturato un finanziamento di complessivi 182 milioni di dollari in favore della società statunitense, di cui 70 milioni coperti da garanzia SACE per promuovere lo sviluppo dell’export di tecnologia italiana e 112 milioni di corporate facility per il finanziamento e rilancio dell’impianto, in particolar modo di un settore di grande rilevanza strategica come quello metallurgico. L’operazione è stata strutturata dalla Divisione Export Finance di SACE con il contributo dell’ufficio SACE di Mumbai, che ha instaurato una pluriennale relazione con la capogruppo indiana JSW Steel Ltd. Intesa Sanpaolo ha ricoperto il ruolo di SACE Agent e di coordinatore della tranche commerciale.
Danieli & C. Officine Meccaniche, nata nel 1962 con sede a Buttrio (UD), è una holding nella progettazione e installazione di macchine e impianti per l’industria siderurgica e nella realizzazione di acciai speciali. Nei suoi 60 anni di esperienza, il Gruppo ha da sempre investito in innovazione ed internazionalizzazione fino a raggiungere una posizione di leadership nella realizzazione di acciaierie e impianti per la produzione di prodotti lunghi. 
Tenova, società del Gruppo Techint con sede principale a Castellanza (VA), è il partner a livello mondiale per soluzioni innovative, affidabili e sostenibili nel settore metallurgico e – attraverso i brand TAKRAF e DELKOR – anche in quello minerario. Tenova è forte dell’esperienza e delle competenze di oltre 2.000 professionisti che operano in 19 paesi nei 5 continenti, dove progettano e sviluppano tecnologie e servizi per aiutare le aziende a ridurre i costi, risparmiare energia, limitare l'impatto ambientale e migliorare le condizioni di lavoro dei propri dipendenti. 
Sideridraulic System S.p.A. è un’azienda nata nel 1975, con sede a Cellatica (Brescia), attiva nella progettazione e realizzazione di impianti di trattamento e depurazione delle acque, impianti di filtrazione e abbattimento fumi ed impianti oleodinamici e di lubrificazione, in particolare nel settore siderurgico e municipale.

JSW Steel, attivo nel settore dell’acciaio, rappresenta il business di punta del Gruppo (US $ 22 miliardi). JSW Group è tra i principali gruppi industriali indiani e coinvolge settori come energia, infrastrutture, cemento, vernici, sport e venture capital. JSW Steel, certificata da Great Places To Work nel 2021, è emersa come organizzazione dalle forti radici sul territorio. Nel corso degli ultimi tre decenni, è cresciuta da una singola unità di produzione fino a diventare la principale azienda siderurgica integrata in India con una capacità di 28,5 MTPA in India e negli USA (comprese le capacità sotto controllo congiunto). La sua prossima fase di crescita in India porterà la sua capacità totale a 38.5 MTPA entro il 2025. L'unità di produzione della società a Vijayanagar, Karnataka è il più grande impianto di produzione di acciaio monosito in India con una capacità di 12 MTPA. JSW Steel è sempre stata all'avanguardia nella ricerca e nell'innovazione. Ha una collaborazione strategica con il leader globale JFE Steel of Japan, che consente a JSW di accedere a tecnologie nuove e all'avanguardia per produrre e offrire prodotti in acciaio speciali di alto valore ai propri clienti. Questi prodotti sono ampiamente utilizzati in tutti i settori tra cui l'edilizia, infrastrutture, automobili, applicazioni elettriche, ed elettrodomestici. JSW Steel è ampiamente riconosciuta per la sua eccellenza nelle pratiche commerciali e di sostenibilità. Alcuni di questi riconoscimenti includono World Steel Association’s Steel Sustainability Champion (consecutivamente dal 2019 al 2021), Leadership Rating (A-) in CDP (2020), Deming Prize per TQM per le sue strutture a Vijayanagar (2018) e Salem (2019). Fa parte del Dow Jones Sustainability Index (DJSI) per i mercati emergenti (2021) e del Sustainability Yearbook di S&P Global (consecutivamente per il 2020 e il 2021). JSW Steel è l'unica azienda indiana ad essere classificata tra i primi 15 produttori mondiali di acciaio da World Steel Dynamics per 13 anni consecutivi dal 2008. In qualità di azienda responsabile, gli obiettivi di riduzione del carbonio di JSW Steel sono in linea con gli impegni dell'India in materia di cambiamento climatico nell'ambito dell'accordo di Parigi.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 06 giugno 2023
Parte oggi SACE goes Green, progetto di mobilità sostenibile dedicato alle persone del Gruppo per promuovere modalità di trasporto alternative all’utilizzo dell’auto privata per il tragitto casa-lavoro. Una vera e propria green challenge che, grazie a Wecity, consentirà di calcolare i chilometri percorsi a piedi, in bicicletta, monopattino e con i mezzi pubblici, e il relativo impatto in termini di CO2, premiando i comportamenti più virtuosi.
Operazioni SACE - 05 giugno 2023
L'operazione è assistita all'80% dalla Garanzia SupportItalia di SACE, lo strumento previsto dal Decreto Aiuti per sostenere le esigenze di liquidità e gli investimenti delle imprese italiane impattate dal conflitto russo-ucraino.
Operazioni SACE - 05 giugno 2023
Definite le linee guida per un potenziale intervento congiunto a sostegno della realizzazione di opere infrastrutturali per oltre sette miliardi di euro nel settore ferroviario