Operazioni SACE - 02 marzo 2023

BPER Banca e SACE per il futuro green di Bresciangrana

Bresciangrana S.r.l., tra le aziende più importanti del settore lattiero-caseario italiano, ha ricevuto un finanziamento di 2 milioni di euro, erogato da BPER Banca e assistito dalla Garanzia Green di SACE all’80%.

L’operazione è finalizzata alla realizzazione di un cogeneratore capace di produrre sia energia elettrica che acqua calda e vapore grazie al recupero e alla riconversione dell’energia termica, ottimizzando in questo modo il calore utilizzato nei vari processi termoelettrici. Tra i benefici, il finanziamento consentirà all’azienda lombarda di migliorare l’efficienza complessiva di utilizzo dell’energia e di ridurre le emissioni climalteranti migliorando così l’impatto ambientale della sua attività produttiva.

Bresciangrana, fondata nel 1997, è un’azienda lombarda con sede a Cignano di Offlaga (Brescia) specializzata nella produzione di formaggio Grana Padano DOP ed altri formaggi italiani a pasta dura, oltre che nella commercializzazione e stagionatura di prodotti caseari per i più importanti produttori di formaggio in Italia. Il Gruppo SACE contribuirà con la Garanzia Green alla riqualificazione energetica dell’azienda permettendole di realizzare una trasformazione in chiave sostenibile e raggiungere i propri obiettivi ambientali.

BPER Banca è in prima linea nel sostegno alle aziende che intendono avviare o consolidare piani di sostenibilità e intercetta le opportunità legislative che agevolino la transizione ecologica. Per questo BPER ha sviluppato una partnership consolidata con SACE e altri enti impegnati nella transizione “green”, e ha già consentito a numerose imprese, anche in sinergia con altri istituti di credito, di realizzare i propri progetti di efficientamento energetico.

SACE ha un ruolo di primo piano nella transizione ecologica italiana. L’azienda, infatti, può rilasciare garanzie green su progetti domestici in grado di agevolare la transizione verso un'economia a minor impatto ambientale, integrare i cicli produttivi con tecnologie a basse emissioni per la produzione di beni e servizi sostenibili e promuovere iniziative volte a sviluppare una nuova mobilità a minori emissioni inquinanti.  Questa operazione, realizzata grazie alle sinergie con la Rete sul territorio di SACE, rientra nell’ambito della convenzione green con BPER Banca nella quale SACE interviene con una garanzia a copertura di finanziamenti destinati sia a grandi progetti di riconversione industriale sia alle PMI che intendono ridurre il proprio impatto ambientale e avviare una trasformazione sostenibile.

Silvio Colosio, Presidente Bresciangrana dichiara: “Noi di Bresciangrana portiamo avanti da tempo progetti e iniziative che hanno l’obiettivo di massimizzare gli impatti positivi che la nostra attività produttiva ha sull’ambiente, attraverso il continuo miglioramento del fabbisogno energetico. L’importanza di adottare processi produttivi e fare investimenti che portino ad un efficientamento dell’utilizzo di energia ci ha richiesto un’accelerazione che siamo riusciti a realizzare grazie al supporto, in tempi rapidi, di SACE e BPER”.

 

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 19 febbraio 2024
Supportata l’acquisizione della texana HPF con un finanziamento di 8 milioni di euro e garanzia di SACE
Operazioni 15 febbraio 2024
Presente da oltre quarant’anni in Romania, con la firma di questo accordo il Gruppo Ansaldo Energia consolida il suo ruolo strategico nelle politiche energetiche del paese e quello di capofila della filiera nucleare in Italia.
Studi SACE - 14 febbraio 2024
Il terziario conferma e amplia il suo ruolo di traino della crescita, anche a livello di commercio mondiale. Si aprono quindi nuove interessanti opportunità soprattutto grazie alla digitalizzazione dei servizi, che diventa supporto anche alla crescita di un’industria già competitiva come la nostra. Questo il forte messaggio che esce dall’ultimo report dell’Osservatorio Terziario di Manageritalia sviluppato in collaborazione con SACE.