Risultati economici e assetto aziendale SACE - 11 maggio 2011

Approvato il bilancio 2010, dividendo a € 310 milioni

 

L’Assemblea degli azionisti di SACE S.p.A. ha approvato il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2010 e la distribuzione di un dividendo di € 310 milioni, corrispondente a un dividend payout dell’85%.

In un contesto di profonde mutazioni dell’economia internazionale e dei mercati finanziari, nel 2010 il Gruppo SACE ha raggiunto e superato gli obiettivi fissati dal Piano Industriale e confermato il proprio ruolo di supporto al Sistema Paese, rispondendo alla crescente domanda di strumenti assicurativo-finanziari da parte delle aziende italiane. L’utile netto consolidato, in gran parte riconducibile alla gestione operativa, si è attestato a € 409,8 milioni.

Nel corso dell’esercizio il Consiglio di Amministrazione ha approvato il Piano Industriale 2011–2013, delineando le linee strategiche che guideranno lo sviluppo del gruppo nel prossimo triennio. Nel riflettere le attese di una ripresa incerta dell’economia globale, del perdurare della crisi di liquidità e di livelli d’insolvenza ancora sostenuti, il Piano punta al consolidamento delle attività a fronte di un’espansione della base clienti, che oggi conta oltre 20.000 imprese (gran parte delle quali di piccola e media dimensione) e conferma il sostegno all’export di beni e servizi, all’internazionalizzazione e ai progetti realizzati sul territorio nazionale in settori di rilievo per il sistema economico italiano.

L’attenzione alle esigenze delle PMI ha guidato la definizione dell’attuale modello di business, che ha visto l’ampliamento della gamma di prodotti offerti con l’introduzione di nuovi prodotti a sostegno della capacità di finanziamento delle imprese e la creazione di una rete distributiva dislocata su tutto il territorio nazionale.

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SACE - 18 giugno 2024
Grazie alla nuova garanzia Archimede di SACE, è stato finanziato il progetto che prevede il completamento di UpTown, il primo smart district italiano a Milano. Concesso un finanziamento di 101 milioni di euro, erogato da Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER con la partecipazione di BCC Milano e Centropadana, del Gruppo BCC ICCREA, è stato concesso a EuroMilano, società immobiliare attiva su progetti di rigenerazione urbana. SACE, con la garanzia al 25% dell’importo, genera un effetto leva che consentirà di realizzare investimenti per circa 230 milioni di euro in innovazione, infrastrutture e transizione sostenibile sul territorio nazionale
Accordi SACE - 14 giugno 2024
Firmato un protocollo di collaborazione per iniziative e progetti legati ai temi dell’evento che si terrà in Giappone Saranno incentivati strumenti di sostegno finanziario, implementate iniziative di promozione del sistema italiano dell’innovazione e favorite opportunità di crescita delle esportazioni e degli investimenti esteri nei Paesi asiatici dell’area del Pacifico
Operazioni SACE - 13 giugno 2024
Finanziamento da 115 milioni (65 UniCredit e 50 Cassa Depositi e Prestiti) con garanzia SACE sulla quota dedicata all’internazionalizzazione Lo storico Gruppo di abbigliamento e accessori sportivi avvia un percorso di crescita sul mercato tedesco mirato ad ampliare la propria offerta commerciale Il progetto prevede anche un potenziamento della rete sia in Germania che in Italia con l’apertura di nuovi punti vendita