SPECIALE BREXIT | Domande & Risposte

brexit domande e risposte header

Dal 1° febbraio 2020, il Regno Unito (United Kingdom - UK) non fa più parte dell’Unione Europea (UE). A partire da tale data è iniziato un periodo di transizione (transition period) che si è concluso il 31 dicembre 2020.

Il 24 dicembre 2020, la Commissione Europea ha confermato il raggiungimento di un agreement in principle con il Regno Unito volto a stabilire i termini della futura cooperazione tra UE e UK a partire dal 1° gennaio 2021.

Ma quali sono le novità più importanti? Quali sono le conseguenze per le PMI che operano in UK?

 

Abbiamo raccolto per te informazioni e suggerimenti utili per affrontare i cambiamenti e le novità in tema Brexit.  Rivedi l’ultimo webinar, scopri tutte le novità e inviaci le tue domande.

 

 

 

Rivivi il webinar

Il 28 gennaio scorso, per la serie #RipartireSicurisi è tenuto il webinar “Accordo Brexit: opportunità e sfide per il Made in Italy”, durante il quale insieme all'Ambasciata d'Italia a Londra, ICE con il suo desk Brexit e l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, abbiamo provato a dare alcune indicazioni utili per le imprese italiane sui termini dell'accordo e delle disposizioni approvate e l'impatto che l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea avrà sul nostro export.

Ti sei perso la diretta? Rivedila qui!

  

 

All'evento sono intervenuti: l'Ambasciatore d'Italia a Londra, Raffaele Trombetta; il Chief Economist SACE Alessandro Terzulli; il direttore Ferdinando Pastore e Gabriella Migliore di ICE Londra; Mauro Di Mirco e David Morgese di ADM.

 

 Le vostre domande

  • Import e Export in UK: se esporto in UK materiale di origine extraeuropea, in UK cosa succede? LEGGI LA RISPOSTA

 

  • Import e Export in UK: se importo da UK materiale non di origine UK cosa succede? LEGGI LA RISPOSTA

 

  • Sistema degli esportatori registrati (REX): come si diventa esportatori registrati (REX)? LEGGI LA RISPOSTA

 

  • Scambi in esenzione dal pagamento dei dazi: il requisito per l'esenzione dei dazi è rappresentato unicamente dall'origine preferenziale della merce o anche dalla sua natura? LEGGI LA RISPOSTA

 

  •  Carnet ATA: a seguito dell'accordo UE-UK di dicembre 2020, si può utilizzare il carnet ATA per le esportazioni temporanee verso il Regno Unito? LEGGI LA RISPOSTA

 

  • Documentazione necessaria per beni di origine turca: nel caso in cui si venda una merce di origine turca che gode della esenzione dei dazi, quando corredata da ATR rimane esente a sua volta? Deve essere prodotta una documentazione specifica? LEGGI RISPOSTA

Non hai trovato quello che cercavi? Mandaci le tue domande! Un team di esperti ti risponderà il prima possibile.

INVIA DOMANDA

 

 

Dai forma ai tuoi progetti di crescita all'estero
Conoscenza e pianificazione sono i primi step per aumentare la competitività e guadagnare quote di mercato. Iscriviti per ricevere in anteprima news e approfondimenti e partecipare agli incontri B2B nella tua zona.